” E la nave … non va” parafrasando un film di Fellini bisogna ammettere che la “nave amministrativa” de l’Alternativa si è arenata, anzi è colata a picco!

Le dimissioni di Sergio Salvati da consigliere di maggioranza, dopo essere stato defenestrato dalla giunta a favore di sostituti non eletti democraticamente, ne è l’ulteriore prova!
In questa consiliatura la Sindaca Greco, che si è distinta dai suoi predecessori per incompetenza ed incapacità amministrativa, ha subito parecchie défaillance!
A seguito delle dimissioni del consigliere Ciccopiedi non ha avuto neppure il piacere di avere in consiglio alcuno della sua stessa lista Alternativa, ancora più indietro l’ex vicesindaco Cicciù lasciava la carica in giunta con fortissime motivazioni politiche che alla sindaca hanno fatto “un baffo “, il consigliere Imperiale da capogruppo dell’alternativa diventa capogruppo di se stesso, partecipando ai consigli comunali solo per gesto meccanico e senza mai profferire parola!
Rimane super fedele il consigliere Forciniti, anch’egli capogruppo di se stesso, e i malpensanti possono immaginare il perché…
Un fallimento totale !!!
Troppo comodo chiedere le dimissioni di un’inconsistente giunta!
Solo un invito: dopo tutto il danno che avete prodotto cercate in quest’ultimo scorcio di anno che è rimasto di riparare a qualcosa!