CULTURA E CREATIVITÀ COORDINATE PER CRESCITA. SINDACO RINGRAZIA OPERATORI PER CONTRIBUTO QUALITÀ.

ALTOMONTE (Cs), mercoledì 22 settembre 2021 – Dal primo tour enogastronomico, legato alla seconda edizione della manifestazione Slalom – Città di Altomonte che ha fatto registrare il tutto esaurito negli alberghi e nelle attività ricettive con oltre 200 ospiti; alla tappa di Miss Universe Italy, il prestigioso concorso di bellezza che ha incoronato la reginetta italo-colombiana Valeria Mancusi; passando dal ritiro nella Città d’Arte della squadra siciliana Paternò calcio; al Get In Touch, il ritiro emozionale antisocial che con 80 giovani provenienti da tutta Italia, disarmati di cellulare, ha visto protagonista anche la comunità nel cuore della Valle dell’Esaro; fino al progetto Vuoto – Utopia Mediterranea che, nell’ambito della sezione anteprima della 35esima edizione del Festival Euromediterraneo, fino a venerdì 24 settembre coinvolgerà creativi e visual designer nella decorazione di pannelli ubicati negli scorci caratteristici del centro storico.

Altomonte si conferma essere destinazione e centro vitale dove si respira cultura ed accoglienza 365 giorni l’anno.

È quanto dichiara il Sindaco Gianpietro Coppola ringraziando quanti, dal mondo dell’associazionismo agli operatori turistici offrono il proprio contributo per continuare a confermare questa reputazione.

Grazie a quanti hanno deciso di investire nella qualità dei servizi offerti all’ospite – aggiunge il Primo Cittadino – Altomonte resta punto di riferimento nel territorio e per la Calabria. L’impegno delle istituzioni – continua – è quello di accompagnare questi percorsi di crescita e sviluppo che consentono di sostenere l’economia locale. – (FONTE – COMUNE DI ALTOMONTE – Comunicazione Istituzionale/Strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying)