• Home

Villapiana: botta e risposta in Consiglio tra Sindaco e Minoranza

Cosa ci farà il comune con i 200mila euro della Tasi ed i 350mila euro della Tari? Saranno utilizzati per le nuove assunzioni promesse in campagna elettorale? E’ quello che ha chiesto il capogruppo di Minoranza Luigi Bria al sindaco Paolo Montalti in apertura dell’ultimo consiglio comunale del 2015. «Ma quali assunzioni – ha risposto subito il primo cittadino Paolo Montalti – se le assunzioni di personale sono bloccate? Soltanto un funzionario “a contratto” da mettere a capo dell’ufficio finanziario per far fronte alle nuove e più stringenti disposizioni in materia di bilancio».

Leggi tutto

Novacco: manca la neve, annullato evento Befana

Posticipata apertura stagione sciistica
SARACENA  – Annullato l’evento dell’arrivo della Befana sulla neve prevista per domani (MERCOLEDÌ 6).  Rinviata anche l’apertura della stagione sciistica 2016 in programma per DOMENICA 10. Le due iniziative non sono realizzabili a causa delle temperature eccezionalmente elevate di questi giorni e, di conseguenza, per l’assenza di neve. – Capodanno a Novacco, successo di presenze. Pienone al ristorante nel rifugio nella notte di San Silvestro e nelle strutture di ROSSALE e NOVACCO per i pernottamenti.

Leggi tutto

Caloveto: l'assessore Flotta nominata Vice Sindaco

Era nell'aria già da tempo e ieri pomeriggio è arrivata anche l`attesa ufficializzazione della nomina. L'assessore Olga Flotta è stata designata quale nuovo vicesindaco, subentra al dimissionario Michele Fontana. A rendere noto la nomina e` stato direttamente il primo cittadino Umberto Mazza poco dopo aver proceduto alla firma del relativo decreto .

Leggi tutto

Civita | Aperti il Nuovo Museo Etnico e la caserma CfS

Un’intensa giornata di cerimonie ieri per l’amministrazione del sindaco Alessandro Tocci alla presenza di Oliverio
È stata inaugurata nella mattinata di ieri la nuova sede del Comando del Corpo forestale dello Stato che insiste nel Comune di Civita Albanese. I locali, messi a disposizione da parte della locale amministrazione comunale guidata dal sindaco Alessandro Tocci, e restaurati con l’aiuto dell’ente Parco nazionale del Pollino e del suo presidente Domenico Pappaterra dopo che le restrizioni della “spending review” dello Stato, che mira a ridurre le spese per il funzionamento dei suoi uffici, aveva deciso di non sostenere più il canone affittuario della sede precedente.

Leggi tutto

Corigliano | Bando-rifiuti? Niente. Altri sei mesi con Ecoross...

La nuova proroga contrattuale smentisce i rassicuranti annunci del sindaco Geraci
Detto e non fatto. Sì, perchè a dispetto delle rassicurazioni fornite dal sindaco Giuseppe Geraci, il quale lo scorso 9 dicembre aveva ricevuto una delegazione di manifestanti che con toni esasperati erano giunti fin sotto la sede municipale di Palazzo Garopoli (foto), il Comune di Corigliano Calabro non ha ancora pubblicato il nuovo bando per l’affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, da mesi e mesi ormai annunciato come eternamente imminente. Da ultimo durante la conferenza stampa di fine anno tenuta dallo stesso primo cittadino lo scorso 29 dicembre.

Leggi tutto

Cassano: firmata convenzione tra So.Ri.Cal spa e Comune

Il Commissario Prefettizio, Emanuela Greco, in carica dal 5 novembre scorso alla guida del comune di Cassano All’Ionio, assistito dal segretario generale, Antonio Fasanella, ha proceduto all’Approvazione della Convenzione di utenza con la Soc. So.Ri.Cal spa (in liquidazione) per la somministrazione dell’acqua per usi potabili attraverso il complesso degli acquedotti regionali della Calabria .

Leggi tutto

Vertenza So.Ri.Cal - Comune di Cassano, Papasso : avevamo ragione !

CASSANO - Rispetto alle illazioni, alle dicerie, alla falsa e smodata propaganda secondo la quale il Comune di Cassano All'Ionio aveva contratto un grosso debito con la So.Ri.Cal, per la fornitura di acqua potabile, che avrebbe fortemente appesantito le casse comunali, con conseguenze negative per i bilanci delle famiglie, la delibera del Commissario Straordinario n. 21 del 29/12/2015, con la quale viene approvata la nuova convenzione di utenza, ristabilisce la verità e fa piazza pulita di tutte le illazioni e mistificazioni.

Leggi tutto

La Calabria che Vuoi interviene sulla situazione LSU/LPU di Saracena

Pugliese: la questione non sia un mero esercizio politico o sindacale, in ballo ci sono le sorti di 36 famiglie
SARACENA - Attraverso questa nota, colgo l’occasione per esprimere la mia vicinanza come rappresentante del movimento politico La Calabria che Vuoi – Circolo di Saracena, ai tanti lavoratori del bacino lsu-lpu, del Comune di Saracena, che, in questi giorni del nuovo anno vivono sulla propria pelle il dramma del non vedersi remunerati il mese di gennaio, per una sospensione fatta loro da parte del sindaco.

Leggi tutto

Anticipazioni Comune, Regione eroga 80%

Impegno assunto e mantenuto dal Governatore. Chiarello ringrazia Oliverio per sensibilità e celerità
 CAMPANA  – Interventi di recupero di immobili nel centro storico e patto di stabilità a rischio per le anticipazioni fatte dal Comune alla ditta ed ai professionisti, non saldate dalla Regione Calabria. Il caso sollevato pubblicamente nelle scorse settimane dal Sindaco Agostino CHIARELLO, ripreso anche sulla stampa nazionale come paradosso emblematico delle difficoltà vissute dai piccoli comuni, giunge finalmente a positiva conclusione. Nei giorni scorsi, infatti, il Comune è stato beneficiario dell’80% delle somme anticipate dal 2013 ad oggi.

Leggi tutto

Il senatore Nicola Morra (M5S) a Bocchigliero

Giovedì 07 gennaio 2016 alle ore 10 il portavoce al SENATO del MOVIMENTO 5 STELLE, NICOLA MORRA, incontrerà i Cittadini BOCCHIGLIERESI e tutti coloro che vorranno ascoltare presso la Sala Consiliare del COMUNE di BOCCHIGLIERO. Attivisti, simpatizzanti e i cittadini sono invitati a partecipare.
 

Gagliardi: difendiamo efficienza Enti locali

Lsu-Lpu,servono le posizioni ideologiche? Nessuna certezza da Governo e Regione
DICHIARAZIONE DEL SINDACO MARIO ALBINO GAGLIARDI
SARACENA  – Comprendiamo bene, per carità, che sulla vicenda degli LSU e degli LPU, emblema del fallimento di tutte le politiche di sviluppo di questa regione, la CGIL e, con essa, la maggior parte dei comuni calabresi, preferiscano difendere una posizione di fatto ideologica. Una scelta aprioristica a favore di un ammortizzatore sociale di cui dovrebbe essere semmai il Governo a farsi carico direttamente.

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.