• Home

Al via con i Carabinieri lo sgombero delle famiglie abusive dalle case popolari

Corigliano Rossano - Si avvia nella provincia di Cosenza una nuova fase della gestione degli insediamenti “popolari” nei comuni di Cosenza, Cassano allo Jonio e Corigliano Rossano. Territori in cui sono state già avviate con l’ausilio dell’Arma dei Carabinieri le attività di verifica volta ad identificare, ed eventualmente allontanare, le famiglie non assegnatarie dagli alloggi di edilizia pubblica. Verranno censiti tutti gli appartamenti dell’Aterp e si provvederà a sgomberare prima gli appartamenti occupati da persone singole o senza minori, poi i nuclei familiari in cui sono presenti bambini.

Operazione Feudalitas: per la prima volta nella storia, una tempesta giudiziaria travolge il nostro Comune e la Sindaca Greco viene sospesa

 "Cariati Unita" esprime piena fiducia e totale rispetto nel lavoro della Magistratura.
Il raggruppamento civico "Cariati Unita", animato da rispetto delle istituzioni, ritiene sconcertante quanto è accaduto a Cariati con l'operazione "Feudalitas" che ha portato, due giorni fa, alla sospensione della Sindaca Filomena Greco ed ai provvedimenti restrittivi della libertà, con divieto di dimora a carico della stessa e dei Dirigenti di fiducia della Sindaca, l'Ing. Benevento, prima, e l' Arch. Fanigliulo poi (quest'ultimo, a seguito dell'anzidetta operazione giudiziaria, immediatamente rimosso dall'incarico di Dirigente dell'Area Tecnica del Comune), oltre che a due imprenditori titolari della ditta appaltatrice dei rifiuti a Cariati.

Incontro in Confagricoltura Cosenza del Coordinamento SS 106

Presso la sede di Confagricoltura Cosenza, si è tenuto l’incontro del coordinamento che Confagricoltura stessa ha promosso d'intesa con la CIA  Cosenza, finalizzato a ricercare soluzioni idonee a tutelare le aziende agricole durante le fasi della procedura di realizzazione della "nuova statale SS106".

Confagricoltura Cosenza: “sì alla reintroduzione dei voucher in agricoltura"

Ferve il dibattito, tra forze politiche e imprenditoriali, circa l’opportunità o meno della reintroduzione dell’uso dei voucher in alcuni settori, tra i quali l’agricoltura. In linea con il Ministro delle politiche agricole Centinaio e con il Presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, la Presidente di Confagricoltura Cosenza, Paola Granata, ha sottolineato l’utilità che ha contraddistinto in passato l’utilizzo di tale strumento nel settore agricolo, in cui risulta stringente l’esigenza di fruire di prestazioni meramente occasionali ed accessorie.

Carenza idrica nell’Alto Jonio cosentino: interviene Oliverio

Sul problema della carenza idrica che rischia di determinare disagi alle aziende ed alle produzioni agricole nell’alto Jonio cosentino il Presidente della Regione, Mario Oliverio, ha interessato la Dott.ssa Vera Corbelli Responsabile dell’Autorità di Bacino del Distretto Meridionale.

Operazione “Accordo Comune”, nota M5S

Abbiamo assistito nei giorni scorsi all’ennesima triste pagina della storia di Corigliano ma, con tutta onestà, non ci sorprende perché parte di queste storie erano già state ampiamente segnalate da noi insieme a tutti gli attivisti del Meetup sia all’amministrazione comunale sia alle varie autorità competenti. Dopo ore passate a recuperare documenti, studiare progetti, delibere, determine.

Dal salotto diffuso di Vakarici nuovo concept matrimonio


Eleganza e identità a mobilità zero. Nostos per rivitalizzare Centri storici entroterra

CORIGLIANO ROSSANO  - Parte da VACCARIZZO ALBANESE un nuovo format di eventi destinati a rivoluzionare, anche in CALABRIA, concezione, fruibilità, funzionalità e vivibilità dei centri storici e dell'entroterra. Se il sud non è un non ancora nord – come scrive il sociologo Franco CASSANO docente di sociologia all’Università di BARI – la CALABRIA non ha bisogno di emulare la PUGLIA o altre regioni. 

E con i bagnanti torna pure il fuoco

Bentornata Estate. Con gli ombrelloni, i ghiaccioli e… gli incendi. Le buone abitudini, alla lunga, diventano… tradizioni. Appuntamenti di cui non si può fare a meno: come il panettone a Natale, l’uovo pasquale. O la fila alle Poste quando ci sono le pensioni. E poi i cani abbandonati in autostrada tra luglio e agosto, le foto del mare sporco durante le vacanze, la cellulite su Facebook.

Turismo esperenziale o tamarrate e altri riti?


Assisto, per caso, a Vaccarizzo Albanese, a un matrimonio tamarro (per via dei menù e degli addobbi che facevano pensare a un mercato di prodotti tipici calabresi), stranamente celebrato col rito latino e non con quello greco - bizantino (orrore), e scopro che, al di là dell’amicizia col sindaco del piccolo borgo arbereshe, a spingere gli sposi verso questa scelta bizzarra (o scellerata), 

La Corte dei Conti dà il via libera alla nuova 106



TREBISACCE - La Corte dei Conti ha registrato la Delibera n. 3 del 2018 attraverso la quale il CIPE (comitato interministeriale per la programmazione economica) ha finanziato la seconda tratta del Megalotto 3 della S.S. 106 Sibari-Roseto e con la registrazione della Delibera da parte dei giudici contabili si chiude definitivamente un annoso problema dopo ben 17 anni di tira e molla. 

Rocca Imperiale: crisi idrica, gli agricoltori si costituiscono in un Comitato permanente


Gli agricoltori della piana rocchese, interessati a risolvere una volta per tutte il problema della carenza idrica, si organizzano e, coordinati dall’esecutivo comunale guidato dal sindaco Giuseppe Ranù, sono decisi a intraprendere iniziative forti che non escludono il ricorso all’autorità giudiziaria. 

Altri articoli...