LOSTRAPPOQUOTIDIANO
Anche se viviamo in una società anestetizzata dall’imbecillità dei social e dei media, non possiamo far finta di nulla di fronte a politici, a cominciare dai candidati alla presidenza della regione Calabria, che, senza spiegare come, promettono la fine del commissariamento sanitario e l’avvio di una fase in cui vedremo vecchi e nuovi ospedali brillare per funzionalità e efficienza.

Capirete che si tratta di un’idiozia colossale, sotto la quale, se non ve ne siete ancora accorti, la politica cerca di nascondere le proprie difficoltà a uscire da anni di gestioni fallimentari e clientelari di una sanità ormai al collasso, fuori controllo, che accumula debiti e disservizi enormi,
LEGGI ARTICOLO COMPLETO