• Home

Trebisacce: degrado al Cimitero


Cantieri aperti in diverse zone del paese tranne che al camposanto. Infatti il cimitero rimane da anni in uno stato di completo abbandono, tanto che la recente ricorrenza della commemorazione dei defunti che ogni anno coincide con la visita ai familiari defunti, ha spinto non poco cittadini a protestare per il diffuso degrado esistente nell’area cimiteriale. Secondo molti cittadini lasciano a desiderare la pubblica illuminazione e soprattutto la viabilità interna che espone i visitatori, soprattutto quelli anziani, al rischio di inciampare e di cadere rovinosamente.

Leggi tutto

Trebisacce: brutta caduta con la moto, arriva l'eli-ambulanza


Cade rovinosamente con la moto e finisce all’ospedale civile di Cosenza con l’eli-ambulanza. L’incidente, di cui è stata protagonista la giovane F. A., 16 anni, di Nova Siri (MT), studentessa dell’Istituto Professionale di Stato di Trebisacce, si è verificato all’uscita dalla scuola, intorno alle 13.30, in Corso Vittorio Emanuele III nei pressi del passaggio a livello ferroviario. La studentessa, a bordo di una moto da cross di proprietà di un compagno di scuola, nell’abbordare la curva che da via Lutri immette sul Corso Vittorio, è sbandata ed è volata via dalla moto e,

Leggi tutto

Cassano: Papasso incontra i cittadini a Doria


“Non siamo qui per critiche o attacchi verso chi ha deciso io andassi a casa. Sono qui per dire che voglio continuare ad essere usato da cassano per il bene di questa citta’”.

Sono iniziati gli incontri con la gente del Sindaco uscente Giovanni Papasso. Il primo appuntamento si è tenuto presso la delegazione municipale di Doria in una sala gremita di gente. Presenti anche consiglieri comunali ed assessori uscenti. “Bisogna ripresentarsi al popolo” ha detto Papasso durante il suo intervento “perché il mio mandato è finito. Finito non perché lo ha voluto il popolo o perché sono stato un Sindaco che non ha lavorato, ma al contrario, perché ho lavorato troppo e le cose avevano preso la piega giusta.

Leggi tutto

Truffa all’Inps. Accertate dalle Fiamme Gialle cosentine oltre 10 anni di giornate lavorative fittizie


Ennesima truffa nel settore agricolo scoperta dalle Fiamme Gialle di Sibari, al termine di una indagine delegata dalla Procura della Repubblica di Castrovillari e condotta a tutela delle uscite del bilancio dello Stato. Rilevante l’ammontare della truffa scoperta dalle Fiamme Gialle (tra indennità agricole illegittimamente erogate e contributi Inps dovuti e non versati) ; è stata perpetrata attraverso la simulazione di falsi rapporti di lavoro, documentando all’INPS, con riferimento al periodo controllato, l’assunzione di OTD (operai agricoli a tempo determinato), per circa 3.800 ( oltre 10 anni ) di giornate lavorative fittizie .

Leggi tutto

Incontro tra il Papa e gli Assistenti sociali

Lo scorso mercoledì 11 novembre alle ore 10:00 la comunità professionale degli Assistenti sociali è stata ricevuta, in udienza, dal Sommo Pontefice. L’invito del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali, guidato dalla Presidente Silvana Mordeglia, a partecipare è stato colto con entusiasmo dall’Associazione Nazionale Assistenti Sociali (Ass.N.A.S.). Hanno preso parte, altresì, una rappresentanza dei vari Ordini regionali e di altre Associazioni di categoria.

Leggi tutto

Ciminelli ricevuto nel Parlamento argentino


Domani venerdì 13 incontri,letture,musiche. Evento promosso dall’Amministrazione Comunale

AMENDOLARA  – Viaggio istituzionale in Argentina, DOMANI, VENERDÌ 13 una delegazione istituzionale e di cittadini di Amendolara, guidata dal Sindaco Antonello CIMINELLI, sarà ricevuta nel PALAZZO DEL CONGRESSO della NAZIONE ARGENTINA, sede del PARLAMENTO ARGENTINO, nella Capitale BUENOS AIRES. Nell’Auditorium della Camera dei Deputati, si terrà una manifestazione culturale, fitta di incontri, letture, musiche.

Leggi tutto

Promuovere l’educazione alimentare e i prodotti a km0


Sabato 14 evento promosso da Ci Credi Tu e Gac. Venerdì 13 degustazione pesce azzurro

  CARIATI  – Educazione alla Dieta Mediterranea, patrimonio dell’Unesco. Partendo dalle scuole. Promuovere l’utilizzo a tavola del pesce azzurro. Migliorare la qualità della vita e la salute del nostro mare scegliendo prodotti a Km0.   Sono, questi, gli obiettivi sottesi all’evento PESCE MEDITERRANEO, IL PRINCIPE AZZURRO DELLA TAVOLA, in programma SABATO 14 NOVEMBRE, nel Cineteatro Comunale di CARIATI, promosso dall’Associazione CI CREDI TU.  

Leggi tutto

Differenziata,sanzioni per chi sbaglia

Più controlli. Codice identificativo sui mastelli. Donnici: migliorare nel solco di un'esperienza virtuosa
MANDATORICCIO  – Raccolta differenziata, migliorare l’esperienza virtuosa avviata nel 2010 con una importante ed efficace campagna di sensibilizzazione, l’eliminazione dei cassonetti stradali e l'assunzione della raccolta spinta e proseguita nel 2013 con il servizio “porta a porta”. È, questo, l’obiettivo principale della nuova regolamentazione per la disciplina e la gestione della raccolta differenziata. Introdotte le sanzioni. Da 50 a 2 mila euro di multa per il conferimento improprio dei rifiuti. Tolleranza zero per chi sbaglia.  

Leggi tutto

Convegno “VERSO IL NUOVO PSR 2014-2020: Nuove Opportunità in Agricoltura nella Sibaritide”


CORIGLIANO - Sotto l’egida del Partito Democratico locale di Corigliano Calabro, sabato 14 novembre c.a., si terrà un importante convegno sul Programma di sviluppo rurale della Calabria 2014/2020 a partire dalle ore 16:30, presso la Sala convegni dell’Oratorio Salesiani, con la finalità di meglio chiarire e divulgare le opportunità che il Piano offre all’imprenditoria agricola e alla piana di Sibari in particolare.

Leggi tutto

Basta Vittime sulla Strada Statale 106: al Movimento 5 Sberle

Invece di attaccare i loro parlamentari che sono stati contrari alla realizzazione della nuova s.s.106 nell’Alto Jonio oppure di contestare quanti non hanno fatto nulla i Meetup dell’Alto Jonio attaccano l’Associazione Basta Vittime sulla Strada Statale 106
Non accettiamo che i diversi Meetup del Movimento 5 Stelle diano lezione in materia di confronto civile e propositivo mentre l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” è quella che “offende ed insulta” perché nei fatti avviene esattamente il contrario atteso che sia il nostro sodalizio che il presidente (quest’ultimo sul piano squisitamente personale), ed, insieme, tutto ciò che riteniamo di rappresentare, sono ormai da diversi giorni oggetto di critiche ed insulti che sono sulla linea sottile della querela.

Leggi tutto

Cassano|Papasso:"Basta querelle! Confrontiamoci sui problemi"

L’ultimo atto della mia amministrazione e’ stato fatto pensando alla salute dei cittadini.
Havelock Ellis scrive: “Il sole, la luna e le stelle sarebbero scomparse da tempo… se fossero state alla portata delle mani predatorie degli uomini.” Prima di essere costretto a lasciare la mia missione di Sindaco l’ultimo atto consumato dalla mia amministrazione è stato quello di emanare un’ordinanza sulle misure precauzionali a tutele del territorio e della salute dei cittadini del Comune di Cassano All’Ionio

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.