• Home

Cassano: la bolletta della spazzatura è alta perché manca completamente la differenziata

 L’amministrazione comunale dovrebbe spiegare ai cittadini il vero perché la bolletta della Tari è così alta.
Il 6 aprile 2016, l’allora neo Dirigente all’ambiente Domenico Pallaria, scelto dal Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, conferma gli aumenti ai comuni varati nel 2014 e bloccati fino ad ora, ma non solo: scrive ai comuni che non hanno lavorato in questi anni alla differenziata che se la cifra di questa è inferiore al 25% del totale

Leggi tutto

Magie del Natale 2016, Esecutivo a lavoro sul programma

Attesa per i Mercatini, la Città dei bambini e il Concerto di Capodanno
CROSIA – “Le Magie del Natale” Terza Edizione, Esecutivo Russo a lavoro per garantire, anche quest’anno, la migliore proposta socio-culturale ed artistica per ospiti e cittadini. Dai tradizionali Mercatini natalizi, ormai appuntamento consolidato e atteso per l’intero territorio, in partnership con GG Eventi, alle magiche atmosfere della Città dei Bambini, per finire al Concerto di Capodanno in Piazza, che lo scorso anno ha fatto registrare presenze da record.

Leggi tutto

Guerrieri (Giovani UDC): Terme Sibarite, spese aumentate e zero fondi

Assistiamo, nella bellissima location delle Terme sibarite, ad un richiamo che emerge dalla relazione della Corte dei Conti, che fa emergere la gravità in merito alla vicenda delle Terme Sibarite s.p.a., che secondo i magistrati della stessa non solo non ha provveduto a ridurre il costo di spese e varie, dal 10 al 30℅ come prevede la legge, ma anzi, le ha aumentate non rispettando la legge regionale vigente in materia, l.r. 11/2015.

Leggi tutto

Migranti, 22 minori a Saracena

Gagliardi ringrazia comunità per sensibilità. Per donazioni rivolgersi a ufficio servizi sociali
SARACENA – Solidarietà, il Paese del Moscato Passito apre all’accoglienza dei migranti. Sono stati trasferiti a SARACENA 22 dei 54 minori non accompagnati che, a bordo della nave RIO SEGURA della Guardia Civil spagnola, sono sbarcati ieri, martedì 25, nel Porto di CORIGLIANO.

Leggi tutto

Castrovillari: denunciati cinque rumeni per furto di pigne

Sequestrati 10 quintali di strobili rubati tra Castrovillari e Morano
Il personale del Corpo forestale dello Stato di Castrovillari in collaborazione con i reparti di Morano e Civita ha sorpreso cinque cittadini di nazionalità rumena, intenti ad asportare strobili, comunemente chiamate pigne da alcune piante di Pino. Tale attività, come è emerso dalle veifiche era praticata senza le dovute autorizzazioni. Gli uomini del Corpo Forestale hanno intensificato in questi giorni i controlli nelle zone potenzialmente più a rischio per tale tipo di reato ed in prossimità delle aree in cui vi è una forte presenza di Pino Domestico.

Leggi tutto

Vasta operazione antibracconaggio della Polizia Provinciale

In primo piano gli interventi eseguiti a San Giovanni in Fiore e Bisignano
Una vasta operazione antibracconaggio della Polizia Provinciale di Cosenza, eseguita sotto il comando della Dirigente Avv. Antonella Gentile e con il coordinamento del Sostituto Commissario dott.ssa Antonella Pignataro, ha portato all’accertamento di numerosi illeciti e al sequestro di fucili, munizioni e richiami acustici elettromagnetici. In primo piano, gli interventi eseguiti dal personale in servizio presso il distaccamento di San Giovanni in Fiore e dal reparto di Cosenza.

Leggi tutto

Prosegue attività informativa per giovani imprenditori

Por Calabria, Venerdì 28 incontro al Palateatro con Confcommercio
CROSIA  – Dopo il Psr e il bando per l’acquisizione di servizi per l’innovazione, al via nuove misure di finanza agevolata calabrese. Di questi importanti bandi si parlerà nell’appuntamento di domani, Venerdì 28 Ottobre 2016, alle ore 19.30, nel Palateatro comunale di Mirto, dal titolo “Le nuove opportunità per le imprese nel Por Calabria 2014-2020”.

Leggi tutto

Villapiana: freni guasti, marocchino entra nel bar con l'auto

 Giovane marocchino perde il controllo della propria auto e finisce in un bar dove alcune persone giocavano a carte. Cinque degli avventori del bar non fanno in tempo a sottrarsi all’impatto con l’autovettura, una vecchia Opel Astra Station-Wegon, e finiscono in ospedale con danni più o meno gravi ma si può ben parlare di una strage evitata perché l’auto, entrata rovinosamente nella veranda del bar, ha travolto sedie e tavolini vuoti e si è fermata contro la porta del bar.

Leggi tutto

Trebisacce: scongiurata la chiusura dell’Agenzia Inps

Scongiurata, almeno per il momento, la chiusura dell’Agenzia Inps di Trebisacce. Ne ha dato notizia il sindaco Franco Mundo che, come promesso, ha incontrato presso la sede del Comune il direttore generale regionale dell’Inps Giuseppe Greco accompagnato dal direttore provinciale Pasquale Scorteccio con i quali, a seguito di una serrata discussione e di impegni assunti da parte del Comune di Trebisacce, è stato raggiunto l’accordo di soprassedere alla chiusura dello sportello Inps di Trebisacce.

Leggi tutto

Sequestrata discarica nel Comune di Amendolara

I rifiuti venivano scaricati in modo incontrollato e indistinto
Il personale del Corpo Forestale dello Stato di Trebisacce e Oriolo hanno posto sotto sequestro in località “Pennino” del Comune di Amendolara un’area di 5000mq al cui interno è stata rinvenuta una discarica di rifiuti di vario genere (ingombranti, pneumatici, indifferenziati, materiale elettronico ecc). Tale materiale in minima parte era raccolto in quattro cassoni scarrabili, ma per la maggior parte era deposto in modo incontrollato e indistinto in vari cumuli all’interno del sito.

Leggi tutto

Videogiochi con il “trucco”

Sequestrati 2 videopoker illegali “mascherati” da normali videogiochi. Denunciati dalle Fiamme Gialle il gestore del bar ed il fornitore dei congegni.
Nell’ambito di un’attività di servizio mirata a reprimere il crescente dilagare di fenomeni quali le scommesse clandestine, il gioco d’azzardo e quello, ancor più grave, della ludopatia, le Fiamme Gialle della Compagnia della Guardia di Finanza di Vibo Valentia hanno posto sotto sequestro due videopoker irregolari, camuffati come comuni apparecchi da intrattenimento per ragazzi,

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.