• Home

Corigliano: un caso di maltrattamento in famiglia risolto grazie alla cooperazione internazionale di Polizia

Nella giornata del 31 ottobre u.s. la Compagnia dei Carabinieri di Corigliano Calabro ha condotto un’attività di polizia che ha consentito di sottrarre una donna, e i propri figli minori, dai maltrattamenti che subivano dal proprio convivente. La peculiarità del caso è che la giovane donna vittima degli abusi, di origine rumena, molto intimorita aveva confidato telefonicamente ai propri famigliari in Romania la sua situazione, chiedendo aiuto agli stessi, avendo peraltro subito nella mattinata minacce di morte.

Leggi tutto

Cassano: un arresto per furto in appartamento

Ieri, 31 ottobre 2016, i militari dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro, e della Tenenza di Cassano all’Ionio, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa in data 24 ottobre u.s. dal Tribunale Castrovillari, che concordava pienamente con risultanze investigative conseguite, nei confronti di un 32enne pregiudicato rumeno che unitamente ad un minorenne ed altri soggetti rimasti ignoti, si rendeva responsabile in data 17 settembre u.s. di furto di armi ed altri oggetti, presso l’abitazione di un 67enne di Cassano all’Ionio. Arrestato tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.

Trasporto ferroviario sullo Jonio cosentino: due proposte rivoluzionarie!

Nel bel mezzo di queste giornate a dir poco "turbolente", per fortuna in modo positivo, in cui in Calabria sembra davvero esplodere una storica cura del ferro (elettrificazione della Cosenza - Rogliano FdC, lavori in corso sulla Jonica Sud, protocollo d'intesa Regione-RFI per velocizzazione della Catanzaro Lido - Lamezia e collegamento con l'aeroporto), ovviamente non potevamo mancare noi di Associazione Ferrovie in Calabria!

Leggi tutto

Disabilità: l’assessore Roccisano replica al servizio trasmesso all’interno di Report

“In seguito al servizio andato in onda ieri su Report mi corre l’obbligo di fare chiarezza. Innanzitutto è opportuno specificare come il servizio andato in onda sia stato frutto di una serie di tagli e montaggi che hanno dato, volutamente, un’immagine falsata della realtà, danneggiando l’immagine mia e della Regione Calabria, e soprattutto senza contribuire a dare la giusta informazione agli utenti. Perché?

Leggi tutto

S.Agata d’Esaro: scoperti i mandanti degli incendi del 2015

Dietro ciò interessi legati ai territori di caccia
Dopo l'arresto dell’incendiario della scorsa estate, gli uomini del Corpo  Forestale dello Stato di Sant’Agata di Esaro hanno deferito all’Autorità Giudiziaria, per concorso in incendi boschivi dolosi, due uomini di S.Agata d’Esaro. A seguito di una scrupolosa attività d’indagine si è arrivati all’individuazione dei mandanti di diversi incendi che hanno interessato il Comune di Sant’Agata di Esaro nel periodo di luglio 2015.

Leggi tutto

Riflessioni mons Satriano su omicidi San Lorenzo del Vallo


La chiesa diocesana si è stretta attorno alla comunità di San Lorenzo del Vallo con un momento di preghiera fortemente voluto da S. E. Mons. Giuseppe Satriano Arcivescovo della Diocesi di Rossano -Cariati. Un momento di raccoglimento e di adorazione che ha visto la presenza di tanti fedeli, dei sacerdoti religiose e laici provenienti da tutti i centri della diocesi, nonché dei sindaci di San Lorenzo, Tarsia, Spezzano e Terranova.

Leggi tutto

La Camera di Cosenza e l'ANCI Calabria si alleano per un SUAP più efficiente

La Camera di Commercio di Cosenza e l’ANCI Calabria, attraverso la sua sezione Giovani, hanno rafforzato la collaborazione istituzionale per tutto il territorio provinciale sullo Sportello Unico per le Attività Produttive. Il Protocollo d’Intesa firmato stamani da Klaus Algieri e Marco Ambrogio, rispettivamente presidenti dell’Ente camerale cosentino e della sezione Giovani dell’ANCI Calabria, segue l’accordo siglato pochi mesi fa tra i Comuni italiani,

Leggi tutto

Trebisacce: Mundo rassicura: "l'Ospedale sarà riaperto"

«Le Cassandre e i denigratori di professione stiano tranquilli: il “Chidichimo” sarà riaperto e diventerà “ospedale di prossimità” con oltre 50 posti- letto. A rallentare l’avvio dei lavori finora è stata solo la burocrazia e qualche piccolo contrattempo che sarà superato nei prossimi giorni». Sono le testuali affermazioni con le quali, all’unisono, il sindaco di Trebisacce Franco Mundo ed il Delegato alla Sanità Saverio La Regina hanno inteso replicare al sindacato Fials

Leggi tutto

Alto Jonio ad alto rischio sismico, il monito di Tansi

 «I sindaci calabresi rinuncino ai concerti e alle feste di piazza e pensino a mettere in sicurezza le abitazioni ed in particolare gli edifici pubblici, perché un eventuale terremoto in Calabria provocherebbe un vero disastro». A lanciare questo accorato appello non è una Cassandra qualsiasi ma il Capo della Protezione Civile Regionale Carlo Tansi, secondo cui in Calabria, oltre a gran parte delle abitazioni private, sarebbero obsoleti e insicuri anche edifici pubblici tra cui ospedali e scuole.

Leggi tutto

Villapiana: opere pubbliche in corso

Procedono a ritmo serrato i lavori di messa in sicurezza degli edifici pubblici da parte dell’esecutivo comunale guidato dal sindaco Paolo Montalti. L’obiettivo è duplice: rendere più sicuri edifici comunali considerati strategici e dare ossigeno alla dilagante disoccupazione. Dopo gli interventi realizzati dalle amministrazioni precedenti e proseguiti dall’esecutivo in carica nei confronti delle scuole dell’obbligo, è il turno ora della casa comunale considerata strategica sia perché sede del Municipio che del COC (centro operativo comunale) della Protezione Civile

Leggi tutto

Minori ospiti in città,no cibi deperibili

Il Comune: servono quelli a lunga conservazione. Rivolgersi all’ufficio servizi sociali
SARACENA  – Migranti, servono cibi a lunga conservazione, non a scadenza imminente. Continua la gara di solidarietà per i minori non accompagnati che da mercoledì scorso (25 ottobre) sono ospitati in un appartamento della canonica della Chiesa di Santa Maria del Gamio. È quanto fanno sapere gli uffici comunali invitando la cittadinanza a non consegnare cibi deperibili.

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.