• Home

Cosentino:eleviamo ambiti e contenuti confronto

Pd la scelta, coalizione plurale per ripartire
CARIATI – Vi sono le condizioni, le risorse umane, le energie e le capacità per costruire e consolidare un percorso di dialogo e collaborazione tra cittadini, forze sociali, politiche e produttive, finalizzato a valorizzare quella importante e storica vocazione naturale di Cariati come territorio di cerniera tra la provincia di Crotone e la Sibaritide.

Leggi tutto

Cariati. Lettera Aperta di uno Studente Fuori Sede

Bologna, 5 marzo 2016. - Premetto che scrivo questo pensiero innanzitutto perché penso sia, o dovrebbe essere, più o meno il pensiero comune di ogni cittadino Cariatese. Inoltre questo vuole essere un messaggio senza ideologia politica, fatto col dovuto distacco e con la volontà di creare dibattito e discussioni costruttive fra TUTTI. Aderisco a #CariatiPulita,, in quanto, appunto, LIBERO COMITATO CITTADINO. Sono un Cittadino Cariatese di 26 anni, studio e vivo come molti fuori dalla mia terra, e anche io oggi (5 Marzo), come molti, mi sono sentito fiero di far parte di una comunità unica che, in questo caso in bene, riesce sempre a sbalordire gli italiani.

Leggi tutto

Trebisacce: corsi di formazione per O.S.S. arrivano chiarimenti dall'Asp

 Corsi di formazione professionale per O.S.S. (operatori socio-sanitari) e per O.S.S.S. (operatori socio-sanitari specializzati) presso il CAPT di Trebisacce: la direzione dell’azienda sanitaria provinciale di Cosenza ha precisato di non aver ricevuto alcuna richiesta di autorizzazione. Lo ha sancito e messo per iscritto il Direttore Generale pro-tempore dottor Raffaele Mauro a seguito dell’incontro tenutosi a Cosenza lunedì 7 marzo presso la sede dell’Asp con i rappresentanti della Fials provinciale di Cosenza Antonio Caccuri e Antonio Paolino che hanno chiesto chiarimenti in merito ai Corsi di Formazione organizzati dalla “Scuola Sud Europa” di Formazione Professionale.

Leggi tutto

Trebisacce: bagno di folla per Oliverio e Guerini

 Bagno di folla per il presidente Mario Oliverio e per il vice-segretario nazionale del PD Lorenzo Guerini in passerella nell’Alto Jonio cosentino dopo la… lieta novella della riapertura del “Chidichimo” decretata da Commissario Scura alcuni giorni addietro. Per la verità l’arrivo dei due big a Trebisacce era stata programmata tempo addietro ma la notizia tanto attesa della riapertura dell’ospedale ha reso l’incontro più plebiscitario perché l’Alto Jonio ha perso ormai l’abitudine alle belle notizie.

Leggi tutto

Roseto omaggia le Donne in carriera nelle Forze Armate

ROSETO CAPO SPULICO - "Le Donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla se non la loro intelligenza". Da questo pensiero di Rita Levi Montalcini, ha preso vita l’interessante dibattito organizzato dalla Commissione Pari Opportunità e dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Roseto Capo Spulico, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, che ha acceso i riflettori sulla figura della Donna in Carriera nelle forze armate.

Leggi tutto

Sirio Fracassi sta bene

Ha contattato e rassicurato i familiari. Era scomparso da Saracena domenica scorsa
SARACENA – Sirio FRACASSI, l’imprenditore gestore del centro turistico comunale di Novacco, scomparso la scorsa domenica 6 Marzo da Saracena, sta bene. Dopo tre giorni di silenzio ha finalmente contattato i familiari, rassicurandoli sulle proprie condizioni di salute e scusandosi per essere stato causa di ansia e preoccupazione: aveva bisogno di staccare la spina. Era e rimane sua la nuova gestione del centro turistico. Lunedì prossimo riprenderà le attività. 

Leggi tutto

Cassano: La Calabria che Vuoi punta su Ivan Iacobini

Gallo: «È necessario fare spazio a nuova classe dirigente con mentalità nuova e professionalità. Cassano ne ha bisogno».
Detto fatto. Era il 5 dicembre 2015, manifestazione pubblica de La Calabria che vuoi tenutasi nella sala del Consiglio Comunale di Cassano All’Ionio, e l'on. Gianluca Gallo dichiarava: «per favorire il cambiamento e dare spazio ai giovani, per la formazione di una nuova classe dirigente, bisogna che qualcuno, in primis io, si metta da parte». E a queste dichiarazioni sono seguiti i fatti.

Leggi tutto

CGIL CISL UIL: senza infrastrutture non si aggancia la ripresa

E' la fotografia di una Calabria abbandonata quella scattata dalle segreterie unitarie di CGIL CISL UIL dell’intera provincia cosentina. La rappresentazione di un territorio isolato, marginale, mortificato da strategie pubbliche inesistenti. Ferite aperte da sempre, richiamano criticità comuni a tutta la rete infrastrutturale regionale, ferrate, strade, porti, aeroporti.
La notizia della venuta del Presidente del Consiglio in Calabria sulla A3 Salerno-Reggio Calabria non può non suscitare l’attenzione su una serie di questioni che per le OO SS sono ancora aperte e che necessitano risposte certe ed impegni concreti.

Leggi tutto

Castrovillari | Liste civiche “Solidarietà e Partecipazione”: "Non siamo tutti lacchè"

La misura è colma, l’ultima uscita del sindaco sulla vicenda dell’ospedale, dimostra ove mai ve ne fosse bisogno, che molte volte è meglio TACERE, piuttosto che dare aria ai denti.
Nei nostri comunicati stampa ci siamo limitati esclusivamente a dare notizie alla città ed ai cittadini; notizie apprese dalla lettura attenta degli atti e confermati pubblicamente dagli operatori e dai dirigenti sanitari anche nella riunione di ieri.

Leggi tutto

La Calabria che Vuoi punta su Ivan Iacobini

Gallo: «È necessario fare spazio a nuova classe dirigente con mentalità nuova e professionalità. Cassano ne ha bisogno».

Detto fatto. Era il 5 dicembre 2015, manifestazione pubblica de La Calabria che vuoi tenutasi nella sala del Consiglio Comunale di Cassano All’Ionio, e l'on. Gianluca Gallo dichiarava: «per favorire il cambiamento e dare spazio ai giovani, per la formazione di una nuova classe dirigente, bisogna che qualcuno, in primis io, si metta da parte».

Leggi tutto

Castrovillari: si punta alla creazione del Consiglio comunale dei bambini ed alla rinascita della Consulta giovanile

La Commissione “Sport,Turismo,Pubblica Istruzione, Cultura e Tempo Libero” del Comune di Castrovillari, presieduta dalla consigliere Serena Carrozzino e composta da Serafina Astorino, Dario D’Atri, Carmine Lo Prete e Onofrio Massarotti, nella recente riunione , svolta a palazzo Gallo, sede temporanea dell’Ente, ha affrontato la questione riguardante la nascita del Consiglio comunale dei Bambini e il nuovo regolamento che interesserà l’istituzione della Consulta giovanile in una logica di potenziamento degli ambiti di democrazia partecipata che sta portando avanti l’Amministrazione Lo Polito con più azioni.

Leggi tutto

Altri articoli...