• Home

I giovani motore propulsore dei PISL

ROSSANO – Saranno i giovani il motore propulsore per la concretizzazione dei Progetti integrati di sviluppo locale (PISL), voluti dall’Amministrazione Antoniotti per rilanciare le aspettative di crescita economica della Città del Codex e dell’Area urbana Corigliano-Rossano. I presupposti ci sono. Idee ed entusiasmo, su tutto. Ma anche tanta voglia di mettersi in gioco e fare squadra. Del resto, sono queste le premesse e gli ingredienti imprescindibili per aderire al Programma. Che metterà a disposizione dei nuovi investimenti, da attuarsi principalmente nei Centri storici di Rossano e Corigliano, ben 5 Milioni di euro. Dunque, un auspicio, affinché si possano presentare tante domande di adesione per una misura concreta e di reale sostegno al lavoro e all’autoimpresa.

Stamani (Martedì, 27 Ottobre), nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino, gremita di giovani, si è svolto il primo workshop informativo-conoscitivo promosso dall’Amministrazione comunale per offrire gli input alla presentazione delle domande di adesione al Pisl “Corigliano-Rossano sistemi produttivi”. L’incontro, presieduto dal vicesindaco di Rossano, Guglielmo Caputo, che ha portato i saluti del Sindaco Antoniotti – assente per motivi di salute, e dal vicesindaco di Corigliano calabro Francesco Paolo Oranges, è stato introdotto dalla relazione tecnica del funzionario responsabile dell’ufficio Europa Benedetta De Vita, redattore e responsabile di gestione del Progetto.

Presenti in sala, tra gli altri, anche numerosi rappresentanti istituzionali delle due Città, il presidente di Federimprese Calabria Francesco Beraldi, il segretario dell’Ordine dei Commercialisti ed esperti contabili di Rossano Domenico Pisano, il coordinatore tecnico dei Pisl Giuseppe Graziani, e l’On. Giuseppe Caputo. Una riunione proficua, giunta al termine di un lungo percorso programmatico che già ieri (Lunedì 26) ha fatto registrare un altro importante step di confronto con l’Ordine dei commercialisti, promosso ed organizzato dall’assessore alle Attività produttive Sergio Stamile. Ma l’appuntamento odierno è stato anche propedeutico ad un altro meeting organizzativo che sarà convocato nei prossimi giorni per fare il punto sull’entità delle idee e dei progetti di adesione.  La misura, infatti, prevede un fondo di 5 milioni di euro a fondo perduto, che saranno ridistribuiti per finanziare i progetti meritevoli di attuazione, valutati sulla scorta di una tabella di punteggio. Gli investimenti dovranno interessare l’ambito della commercializzazione ai fini della valorizzazione dell’artigianato locale, della filiera produttiva locale e della valorizzazione dei due centri storici.

L’idea di massima – ha spiegato De Vita – è quella di poter creare tra le antiche vie della due Città un centro commerciale naturale all'aperto. Questo, dando sostegno alla certificazione di qualità e alle filiere dell'artigianato. L’Amministrazione Antoniotti, dal canto suo, ha effettuato una scelta coraggiosa e lungimirante, individuando all'interno del piano strategico un’area specifica d’investimento che va da piazza Santi Anargiri al quartiere San Domenico, passando per il Duomo. Insomma, il cuore della Città del Codex. – Ci stiamo adoperando – ha aggiunto il vicesindaco Caputo – per creare le migliori condizioni logistiche all’interno dell’area individuata. Uno dei principali ostacoli, infatti, della fase progettuale potrebbe essere l’individuazione dei locali in cui insediare le diverse attività. Ecco perché l’Amministrazione comunale farà da intermediario tra i potenziali investitori ed i proprietari degli immobili. Ora – questo l’invito - bisogna solo avere il coraggio di tramutare le idee in azioni concrete. Partendo, innanzitutto dalla presentazione delle domande. – Soddisfatto anche il vicesindaco di Corigliano Oranges, rimarcando l’opportunità offerta dai Pisl per rilanciare, in modo definitivo, le potenzialità di sviluppo dei due Centri storici dell’Area urbana.

Le schede illustrative del Pisl e le domande di adesione sono consultabili e scaricabili dal sito internet del Comune www.rossano.eu, mentre per tutti i chiarimenti è possibile contattare, tutti i giorni, l’ufficio Europa dell’Ente allo 0983.529504.

Turismi,un brand per le Città del Crocifisso

Sabato 31 a Saracena presentazione “Noi Eccellenze”. Tra gli ospiti anche l’ex ministro Lanzetta
SARACENA  – Turismi, marketing territoriale, valorizzazione delle tipicità enogastronomiche locali, promozione del patrimonio artistico, paesaggistico ed identitario. Le Città del Crocifisso unite da un unico brand. Tutte e 20 si ritroveranno il prossimo sabato 31 Ottobre 2015, nel Paese del Moscato Passito (presidio Slow Food), per presentare il progetto NOI ECCELLENZE.

Leggi tutto

Trebisacce: al via i lavori per la rotatoria


La cittadina jonica, condizionata da un traffico spesso disordinato e caotico, si dota della sua prima rotatoria per razionalizzare la circolazione e ridurre la diffusa incidentalità. Si inizia dunque dal quadrivio che interessa la vecchia S.S. 106 all’incrocio con la Provinciale 153 che sale ad Albidona. Uno snodo cruciale, questo, dove di recente si sono verificati alcuni incidenti per fortuna non gravi.

Leggi tutto

Trebisacce: a fuoco un’auto mentre fa rifornimento di benzina


A fuoco un’auto mentre fa rifornimento di benzina: sfiorata la tragedia. E’ successo ieri mattina presso la stazione di servizio Esso di località “104” di Trebisacce: una Fiat Panda di proprietà di un signore di Roseto Capo Spulico, a causa del surriscaldamento del motore per mancanza di acqua nel radiatore, ha preso fuoco proprio mentre era attaccata alla pompa di benzina per fare rifornimento. Facile immaginare la paura che le fiamme si propagassero alla pompa di benzina e ai serbatoi del rifornimento.

Leggi tutto

Castrovillari: consegnato da Calabria Verde al Comune un pulmino per il trasporto dei disabili


Questo pomeriggio, presso il magazzino comunale di Castrovillari, sito su corso Calabria, è stato consegnato da Calabria Verde all’Ente Locale un nuovo pulmino per il trasporto dei disabili ed una loro migliore mobilità. Al momento erano presenti il Sindaco, Domenico Lo Polito, l’Assessore alla pianificazione sociale, Pino Russo, il direttore generale e dirigente di Calabria Verde, rispettivamente Paolo Frugiuele e Antonio Picarelli.

Leggi tutto

Corigliano | Medico indagato di truffa all’Asp


La Cassazione annulla la sentenza di proscioglimento pronunciata dal Gup Benigno e il dottore Ritrovato resta nelle “maglie” della giustizia

Il 21 gennaio 2014 il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Castrovillari, Letizia Benigno, aveva emesso nei suoi confronti una sentenza di non luogo a procedere attraverso la formula “perchè il fatto non sussiste”. Ma i giudici della seconda sezione penale della suprema Corte di Cassazione, lo scorso 20 ottobre, hanno ribaltato quella decisione.

Leggi tutto

Rossano | Arresti convalidati per tre presunti pusher


Nella mattinata di ieri il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari, Letizia Benigno, ha convalidato gli arresti effettuati da parte dei carabinieri di Rossano durante la notte tra giovedì e venerdì scorsi lungo la Strada statale 106 all’altezza di contrada Frasso-Amarelli di Rossano nei confronti di Giovanni Golluscio, 43 anni, Nico Trasparente, di 38, e Daniele Figliuzzi, di 31, tutti residenti a Mandatoriccio e difesi dall’avvocato Aldo Zagarese (Trasparente codifeso dall’avvocato Elisabetta Lio).

Leggi tutto

L'antincendio del Parco, una buona pratica anche grazie ai detenuti

E’ una best practice nella buona pratica quella messa in campo dall’Ente Parco Nazionale del Pollino e dall’Associazione ANAS provinciale di Cosenza. La consegna degli attestati ai 17 detenuti presso la Casa circondariale di Castrovillari che, una volta formati, hanno sorvegliato porzioni di territorio protetto del Parco calabro-lucano, è stata l’occasione per il presidente del Parco, Domenico Pappaterra,

Leggi tutto

Comunicato 3°Megalotto S.S. 106 “Roseto- Sibari”

Ormai le notizie che giungono riguardo la realizzazione del 3° Megalotto della S.S. 106 “Roseto-Sibari” sono allarmanti e non permettono più a nessuno di rimanere silenti e fermi rispetto all’ennesimo disimpegno del Governo Nazionale nei confronti della Calabria e dei suoi cittadini.

Leggi tutto

Papasso batte il pugno: “l’aeroporto si deve fare per lo sviluppo del turismo”

Il Sindaco di Cassano All’Ionio batte il pugno e con fermezza afferma la propria convinzione sull’importanza della realizzazione dell’Aeroporto della Sibaritide.
“Il nostro territorio è ormai derubato e vacante di infrastrutture” ha detto Papasso “la stazione di Sibari che era un centro nevralgico di coincidenze di più treni ormai è divenuta stazione solo di passaggio. Stiamo lottando per avere l’ok per i lavori della realizzazione del terzo megalotto Sibari Roseto che proietterebbe il territorio al resto del Paese, tramite l’Adriatico.

Leggi tutto

Al via lo stage internazionale di preparazione al musical

Alla New Eurodance la tre giorni con gli artisti Cattaneo e Tschoeppe
CROSIA – Primo stage internazionale di preparazione al musical. L’Accademia New Eurodance di Sandra Galati, dà il via a un nuovo ed innovativo progetto culturale e formativo, grazie alla preziosa e sinergica collaborazione intrapresa con la Musical Dance Master Academy di Chiara Cattaneo.

Leggi tutto

Altri articoli...