• Home

Emergenza Covid e il rischio usura. Questa sera in TALKING, ore 21

 

Corigliano Rossano, Mercoledì 1 aprile 2020 – Aiuti del governo a sostegno delle famiglie bisognose e gestione dei fondi, poli covid negli hub, gestione dell’organizzazione sanitaria nel pubblico e nel privato, i conflitti interni allo spoke di Corigliano Rossano. Infine il grave rischio penetrante della criminalità organizzata che si avvicina a quella parte di imprenditoria sofferente per poi entrare nel tunnel dell’usura. 

Leggi tutto

Coronavirus: primo guarito a Corigliano-Rossano

Una buona notizia sul fronte della pandemia da Coronavirus. È stato dimesso nella tarda mattinata odierna dai medici dell’ospedale “Ferrari” di Castrovillari

Leggi tutto

Le arance di Corigliano Rossano donate agli Ospedali di Bergamo e Milano


 
Ormai in Lombardia si parla solo di loro: da Milano Today ad Affari Italiani.it passando per tanti altri organi di informazione, finanche al Consigliere Comunale di Milano Alessandro De Chirico ed al Segretario della Lega Matteo Salvini che li ha citati nella sua conferenza stampa del 19 marzo, tutti parlano della Fruit Alba Società Cooperativa Agricola di Corigliano Rossano in provincia di Cosenza.

Leggi tutto

L'impegno di MoranoLab per affrontare l'emergenza

"Abbiamo trovato le risorse, adesso usiamole per le persone più deboli" Sono sicuramente giornate di ansia e riflessione, quelle che accompagnano l'emergenza mondiale legata a questa incontenibile pandemia. Un evento talmente singolare da richiedere misure straordinarie. Il governo italiano sta sforzandosi per attivare tutti gli strumenti necessari a tamponare una crisi socio sanitaria di portata enorme, ma passata la bufera sarà necessario uno shock finanziario capace di far ripartire un sistema economico collassato in quasi tutte le sue componenti. 

Leggi tutto

Aux armes citoyens! Formez vos bataillons!

Come avevamo scritto sin dall'inizio, e in tempi non sospetti, qui, più che un'epidemia da coronavirus, è scoppiata un'epidemia d'imbecillità, caratterizzata da due fasi: quella sanitaria, gestita da incoscienti che sottovalutando, all'inizio, il virus hanno provocato 12000 morti, e quella economico-finanziaria, gestita, oltre che dalla classe politica peggiore della storia repubblicana, dalla burocrazia più ignorante, ottusa e incapace di tutti i tempi.

Leggi tutto

Cassano: richiesta di Tamponi all'ASP


Il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, ha richiesto all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, di fornire tamponi per gli operatori sanitari delle strutture presenti sul territorio comunale. Nell’istanza, il primo cittadino, ha tenuto a sottolineare la presenza a Cassano di un caso di positività al Coronavirus che induce l’istituzione pubblica ad adottare ogni forma di misura idonea a evitare la diffusione del contagio.

Leggi tutto

Task force sanitari, c’è anche un cariatese


Cretella partirà per Ospedali Nord. Scalioti: gratitudine da parte comunità.
CARIATI – C’è anche un medico cariatese tra quelli che hanno risposto all'appello straordinario del Governo per creare una task force di 300 sanitari a sostegno dei colleghi degli ospedali delle regioni più colpite dall’emergenza COVID-19 (Coronavirus). Dopo gli esami ed i test previsti dal protocollo il dottore Gianpiero Cretella partirà per il nord per mettere a disposizione le sue riconosciute competenze.

Leggi tutto

Coronavirus, Gratteri: «Controlli sui beneficiari dei buoni spesa»

«Chiedo che gli elenchi di cosiddetti poveri o di piccoli imprenditori che fino a qualche anno fa non pagavano nemmeno la tassa sulla spazzatura e che erano in odore di mafia, siano consegnati per fare dare uno sguardo alla guardia di finanza, alla questura o ai carabinieri». L’ha detto il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, analizzando la gestione dei fondi destinati alle persone bisognose

Leggi tutto

Terranova da Sibari: Covid-19,nuove povertà sfida per enti


Buoni spesa,a Terranova 50 mila euro. Smiriglia: blocchi cemento a ingressi città.
Individuare le cosiddette nuove povertà, il fenomeno esploso all’indomani dei primissimi decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, con le misure per contenere la diffusione del Covid-19 e le disposizioni che hanno fermato la maggior parte delle attività commerciali. È, questa, la sfida alla quale soprattutto le amministrazioni locali sono chiamate a rispondere in termini di servizi e sostegno in questa emergenza senza precedenti e dalle conseguenze economiche future ancora più gravi.

Leggi tutto

Editoriale. Corsa all'accaparramento dei poli Covid, a quale prezzo?

 

Ho sin dalle prime battute condiviso le linee guida del ministero della Salute circa la necessità di individuare i Poli Covid negli ospedali HUB, strutture dotate di DEA di II livello ( dove devono essere indirizzati i sospetti covid) e con un organico in grado per quantità e tipologia di specialistica di fronteggiare l’emergenza. Non si ha forse il coraggio di dare attuazione a questo progetto per una serie di ragioni, alcune delle quali risiedono nella mancata volontà decisionale di svuotare gli hub dei ricoveri ordinari e spalmarli tra spoke, ospedali dismessi (da riattivare) e cliniche private. O forse perché una operazione del genere non troverebbe accoglienza in quelle fasce sanitarie che non vorrebbero spostarsi dagli hub. Fatto sta che nonostante dal gennaio 2020 le indicazioni ministeriali andassero nella direzione di centralizzare i covid negli hub, successivamente è partito l’orientamento di decentrare i poli covid anche negli spoke con gravi ripercussioni in materia di contrazione del virus.  

Leggi tutto

Protezione Civile. Santelli prende atto dimissioni Pallaria


Ho preso atto delle dimissioni dell’ingegnere Domenico Pallaria in qualità di responsabile ad interim della Protezione Civile regionale e soggetto delegato per l’emergenza Covid. Fino all’espletamento della nomina del nuovo responsabile, attraverso procedura selettiva, l’interim è attribuito al Dirigente Generale del dipartimento di riferimento, il dott. Fortunato Varone.

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.