• Home

Delitto Avato | Perquisite le case di moglie e suocera

Resta in carcere il cognato presunto mandante dell’omicidio: il giudice ritiene sussistente il rischio di reiterazione del reato
Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari, Annamaria Grimaldi, non ha convalidato il fermo d’indiziato nei confronti del 31enne Salvatore Buffone (foto), cognato del 52enne Carmine Avato ucciso a San Cosmo Albanese la notte tra il 14 e il 15 novembre scorsi. Il giudice ha però emesso la misura cautelare in carcere per il fratello della moglie dell’ucciso, ritenendo sussistente il solo pericolo di reiterazione del reato, escludendo quindi i pericoli di fuga e d’inquinamento delle prove finora raccolte a suo carico.

Leggi tutto

Jonio | Monete thailandesi spacciate per due euro


Si reca in un locale pubblico, paga una consumazione, e come resto invece della moneta da due euro gliene danno una thailandese che non ne vale nemmeno un decimo. È successo a un uomo di Cassano Jonio, il quale aveva deciso con alcuni amici di trascorrere una serata presso quel locale pubblico, in un altro comune del comprensorio jonico cosentino.

Leggi tutto

Longobucco governa il dissesto idrogeologico

Stasi: investiti circa 6 milioni in questi anni. Richiesti altri 600 mila per Rione Castello
LONGOBUCCO  –  Governo del dissesto idrogeologico, superano i 6 milioni di euro le risorse extra bilancio complessivamente intercettate, investite in questi ultimi anni e richieste anche per il 2016 dall’Esecutivo guidato da Luigi STASI. La prevenzione del rischio idrogeologico resta una priorità dell’Amministrazione Comunale che, a consuntivo del 2015 ed in vista del nuovo anno (nel quale verranno ultimati diversi interventi), può dire di esser riuscita ad intervenire ed a mettere in sicurezza gran parte della mappa delle criticità su tutto l’esteso territorio comunale.

Leggi tutto

Sibaritide, Donnici: rischio congelamento iniziative

Dal dissesto idregeologico alla mobilità,priorità 2016
MANDATORICCIO  – Diritto alla giustizia, andare oltre la soppressione del Tribunale di Rossano e poter confrontarsi col Governo su un tribunale del territorio, perché la Sibaritide, da Cariati a Rocca Imperiale, non può restare priva di istituzioni giudiziarie. – Mobilità, il territorio sia unito sulla metro leggera Sibari-Crotone. – Diritto alla salute, bloccare il depotenziamento dell’offerta esistente e fare squadra per sollecitare l’iter del nuovo Ospedale. – Fusione Corigliano-Rossano, è destinata a modificare lo scenario ed equilibri politico-istituzionali territoriali e regionali, aumentando il potere contrattuale della Sibaritide.

Leggi tutto

Oriolo: Pro Loco e ASAI per il rilancio del Centro storico

Pro Loco e ASAI (associazione per lo sviluppo dell’Alto Ionio) impegnate in una sinergia virtuosa per incrementare la coesione sociale e valorizzare il centro storico attraverso una serie di iniziative a sfondo sociale e culturale distribuite a cavallo delle festività natalizie. I giovani della Pro Loco hanno rispolverato il concorso per i bambini della scuola Primaria dedicato alla letterina più bella per Gesù Bambino e inoltre la tradizionale tombolata, la serata musicale “London Music” con omaggio speciale ad Amy Winehouse.

Leggi tutto

Villapiana: in scena il Presepe vivente

Arriva il Natale e anche nei paesi dell’Alto Jonio Cosentino si rinnova la bella tradizione dei presepi viventi. Allestiti per iniziativa delle parrocchie, delle Pro Loco, delle associazioni culturali e di volontariato con il sostegno delle istituzioni locali, trovano negli angusti vicoli degli antichi borghi che grondano storia medievale il loro habitat ideale perché ricordano i luoghi santi della Palestina in cui oltre 2000 anni orsono si è compiuto il miracolo della Natività.

Leggi tutto

Sibari: serata culturale con il Vescovo Savino

Arte e solidarietà si incontrano e, con la benedizione del Vescovo della Diocesi Mons. Francesco Savino, regalano una serata di commozione collettiva generata dallo spettacolo di danza intitolato “Somewhere over the rainbow “ (da qualche parte oltre l’arcobaleno) svoltosi nella sala convegni “Don Milani“stracolma di pubblico a cura della “Tersicore Dance School” di Concetta Perri e Marco Roseti.

Leggi tutto

Capodanno a Longobucco, tutto esaurito

Identità e tradizione a ritmo di pizzica. Migliaia di persone attese in Piazza Matteotti
LONGOBUCCO  –  Si registra già il tutto esaurito nelle strutture ricettive, nei bed and breakfast, nell’ospitalità diffusa e nella ristorazione di Longobucco. Il Capodanno 2016 si preannuncia come uno dei più partecipati di tutta la Sibaritide. Piazza Matteotti si appresta ad accogliere migliaia e migliaia tra residenti e ospiti dei comuni vicini, montani e costieri, così come accaduto negli anni scorsi. Un Capodanno all’insegna della tradizione, a 780 metri sul livello del mare, travolti dal turbinio incalzante del ritmo di pizzica ai piedi della secolare Torre Campanaria normanna.

Leggi tutto

Museo virtuale per scoprire Campana

Riqualificazione e messa in sicurezza del Centro storico. Affidamenti diretti fino a 40mila euro
CAMPANA  – Una riqualificazione sociale e culturale del centro storico che preveda non solo la messa in sicurezza degli edifici fatiscenti del borgo, ma anche la realizzazione di un museo virtuale che possa valorizzare il ricco patrimonio custodito nell’area più antica del Paese dell’Elefante di Pietra e della Fiera della Ronza. È, questo, uno dei punti approvati nel Consiglio Comunale tenutosi stamani (mercoledì 30). Un progetto che permetterà di far scoprire, anche a distanza, preziosi monumenti. Dalla Torre normanna dell’XI secolo, che sovrasta la via principale del centro storico (Via Kalasarna), alla chiesa Matrice dedicata all’Assunta che custodisce alcune cripte sepolcrali in parte accessibili.

Leggi tutto

Prorogati i contratti dei 30 precari


Oggi pomeriggio la firma alla presenza del Sindaco

CROSIA  – Rinnovati, anche nel comune capoluogo della Valle del Trionto, i contratti a tempo determinato par-time a 26 ore settimanali per i lavoratori precari appartenenti all’ex bacino Lsu-Lpu. Trenta gli operatori che nel pomeriggio di oggi (mercoledì 30) hanno sottoscritto l’accordo di proroga che garantirà una copertura occupazionale per il prossimi 365 giorni.

Leggi tutto

Cassano: Il Movimento Vento del Sud di Rosella Garofalo si schiera al fianco di Gianni Papasso

Gli appartenenti al movimento civico "VENTO DEL SUD", già presenti sul territorio di Cassano allo Jonio nella passata tornata elettorale, forti del loro continuo impegno politico e civile in difesa del territorio, consapevoli, altresì, di voler continuare ad affermare valori e condizioni essenziali per il progresso della loro comunità quali :
- la stabilità governativa - come da tradizione ...e come principio prioritario ;

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.