• Home

Caloveto: successo alla 13^ giornata dell'Avis

La tredicesima giornata dedicata alla donazione del sangue, un gesto tra i più nobili che possa compiere un essere umano, prevista dal calendario delle attività dell'avis di Rossano con il patrocinio dell'amministrazione comunale, è stata superata con brillanti risultati e grande sodfisfazione da parte di tutti gli organizzatori dell'evento.

Vaccarizzo A.: Concorso Vini Arbëreshë, vince il vino bianco Conforti

Prestigioso riconoscimento per la storica azienda agricola
Si è svolta sabato pomeriggio nella ridente cittadina di Vaccarizzo Albanese (Cosenza) la dodicesima edizione del “Concorso Vini Arbëreshë, importante manifestazione socio-culturale e turistico-enogastronomica promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Ias Scura – Ias Touring, l’Ottica Made in Bo di Acri ed altre affermate realtà imprenditoriali del territorio. L’iniziativa, andata in scena come di consueto nel caratteristico centro storico, ha fatto registrare la partecipazione di migliaia di persone, molte delle quali provenienti dai comuni viciniori, spinte dal desiderio di degustare ottimi vini e divertirsi all’insegna della promozione culturale delle peculiarità locali.

L'assessore Rossi condivide strategie di sviluppo e interventi comuni con la Camera di Cosenza

Pianificare strategie di sviluppo e interventi comuni i principali temi dell’incontro condivisi con l’assessore regionale Rossi alla Camera di Commercio di Cosenza
Continua il percorso di dialogo e proficua collaborazione tra la Camera di Commercio di Cosenza e la Regione Calabria, oggi presente nei lavori della Giunta camerale con l’Assessore alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Francesco Rossi. L’ospite è stato accolto con i favori dell’occasione dal Presidente dell’Ente camerale, Klaus Algieri, che ha illustrato al rappresentante della Giunta regionale i nuovi servizi che la Camera rivolge ai suoi utenti, in generale, e alle imprese della provincia, in particolare.

Gianni Papasso, ringrazia la sua Cassano ed è subito festa

CASSANO - Gianni Papasso dopo la sua rielezione ha sentito dal profondo del suo cuore il dover di ringraziare la sua Cassano per l’ottimo risultato ottenuto. “Io lo conosco bene: Gianni Papasso è un galantuomo” dice accorato dal palco adorno di fiocchi tricolori, l’onorevole Leopoldo Chieffallo, sindaco di San Mango d’Acquino, uno dei tanti sindaci arrivati a Cassano per rendere omaggio il neo rieletto primo cittadino Papasso ormai è entrato nella storia di questo territorio.

Villapiana: al via il Punto Informativo Turistico

Chiuso forse definitivamente il capitolo delle polemiche, sarà finalmente aperto, attraverso l’affidamento della sua gestione, il “Centro di Informazione e Accoglienza Turistica” per la cui realizzazione, in piazza Berlinguer a Villapiana-Lido, il Gal Alto Jonio “Federico II” ed il Comune di Villapiana, operando attraverso una virtuosa sinergia, hanno investito circa 180mila euro. Per la verità la nascita del nuovo manufatto (nella foto), dall’aspetto abbastanza moderno e accattivante,

Alto Jonio: c'era una volta un Centro per disabili !

 Accorato appello di un genitore dell’Alto Jonio che chiede un minimo di attenzione per il figlio disabile rimasto senza uno straccio di assistenza da parte della sanità pubblica. E’ proprio il caso di dire, a questo proposito, che… C’era una volta un centro per disabili con sede a Canna. Il Centro era stato realizzato con fondi regionali ed era a disposizione dei portatori di handicap di tutto l’Alto Jonio.

Sanità: Franco Pacenza contro i commissari in materia di edilizia sanitaria

I 24 milioni di euro per l'edilizia sanitaria scatenano un nuovo scontro tra Franco Pacenza e i commissari alla Sanità Massimo Scura e Andrea Urbani. Stavolta è il consigliere di Oliverio in materia sanitaria a scagliarsi contro i due delegati del governo, accusati di voler gestire i fondi ex articolo 20 pur non avendone alcun diritto. «I commissari – spiega Pacenza – non hanno alcuna competenza in materia di investimenti in edilizia sanitaria, né tantomeno sulla programmazione dei fondi ex articolo 20, sia sulla rimodulazione di residui che sui nuovi programmi.

Pubblicato il libro “Vaccarizzo Albanese e i suoi caduti in guerra”

Opera a cura di Francesco Perri, con Prefazione di Giovanni Pistoia e Postfazione di Dante Maffia.
Un inno alla gioia di vivere, pur tracciando profili di quanti, tra noi, non sono più. Una delicata composizione di pagine che emanano profumo di libertà, in luogo di blande celebrazioni dal sapore retrò. È l’ardua impresa letteraria nella quale si è cimentato, superandola brillantemente, il prof. Francesco Perri con la sua ultima pubblicazione, “Vaccarizzo Albanese e i suoi caduti in guerra”, stampata per i tipi de La Mongolfiera.

Amendolara: insediata la nuova Giunta del sindaco Ciminelli

 E’ iniziata, con la nomina della nuova Giunta e delle altre cariche istituzionali, l’avventura amministrativa del nuovo esecutivo guidato dal sindaco Antonello Ciminelli che, dopo un’accesa campagna elettorale, ha visto la sua lista vincere a mani basse contro gli avversari guidati da Franco Martorano. La novità saliente del nuovo esecutivo è rappresentata dalla presenza paritaria delle “quote rosa”, che fanno il loro esordio in Giunta rispetto all’esecutivo precedente nel quale il gentil sesso non era per niente rappresentato.

Villapiana: interviene il sindaco Montalti per riaprire la Biovix

 
Risorgerà dalle sue ceneri per ridare lavoro ai villapianesi la Biovix, quella che in un primo momento doveva essere una fabbrica di enzimi chimici e dopo di pannelli fotovoltaici, ma che è miseramente fallita prima di aprire i battenti lasciando sul lastrico circa 100 operai? E’ l’operazione a cui sta lavorando alacremente il sindaco di Villapiana Paolo Montalti per provare a riaprire quell’opificio che sorge nell’area industriale di Santa Maria e che è stato posto sotto sequestro perchè i suoi titolari hanno incassato i fondi della Legge 488 (lavoro al Sud) senza aprire la fabbrica.

Cropalati: 5° Concorso Canoro e Musicale “B. Bennardo”


Ha partecipato Roberto Sinagoga del “Notre Dame de Paris” di R. Cocciante -  6 e 7 Giugno 2016
Ancora una volta l’Istituto Comprensivo “B. Bennardo” di Cropalati propone un evento culturale unico, coinvolgente e straordinario: la 5° Edizione del concorso Musicale e Canoro “B. Bennardo” che ha visto protagonisti i migliori talenti locali e da fuori regione. Una manifestazione che ha vivacizzato il piccolo borgo di Cropalati e che da anni coinvolge l’intera comunità.

Altri articoli...