• Home

Il dramma di Bruxelles nel racconto di Sergio Esposito

La Grand Place, la piazza centrale di Bruxelles vuota. L’Hotel de Ville, sede del Municipio, espone la bandiera a mezz’asta. E’ uno dei simboli della capitale europea, a poche ore di distanza dai gravi attentati dinamitardi che hanno seminato morte e distruzione. In diretta da Bruxelles, a fornirci un fotoracconto sull’attuale clima che si respira a Bruxelles, è l'avv. Sergio Esposito, vice sindaco di San Giorgio Albanese, borgo arbereshe in provincia di Cosenza, a far parte delle delegazione di amministratori calabresi in Belgio, per prender parte ad una serie di incontri istituzionali, presso la sede della Commissione europea, per discutere di fondi comunitari. Lo raggiungiamo telefonicamente e ci descrive la situazione:

Leggi tutto

Alto Jonio, dichiarare lo stato di calamità

Graziano: Le piogge degli ultimi giorni hanno messo in ginocchio l’agricoltura
ALTO JONIO  – Bomba d’acqua nell’Alto Jonio cosentino, il Governo regionale dichiari subito lo stato di calamità per le zone interessate dal nubifragio. Il comparto agricolo così come anche la maggior parte delle strade e delle infrastrutture della costa e delle aree montane, hanno subito danni ingenti. Buona l’attività di prevenzione avviata lo scorso anno dagli uffici regionali per mettere in sicurezza alcune aree a rischio frane, ma non sicuramente sufficiente ad evitare pericoli per la popolazione.

Leggi tutto

Cassano: Cassano Democratica per il SI al Referendum del 17 aprile

Il movimento civico Cassano Democratica che fa capo a Luigi Garofalo si schiera apertamente per il voto al SI al referendum del 17 aprile prossimo per dire NO allo spregiamento del nostro territorio che ha fondamentalmente una vocazione turistica. Già da assessore all’ambiente nella giunta guidata dal Sindaco uscente Gianni Papasso, Luigi Garofalo aveva apertamente opposto il parere sulla questione delle trivelle.

Leggi tutto

In onda su Telea57 il convegno sullo storico Francesco Adilardi

L’emittente televisiva rossanese TELE A 57  (canale 74 del digitale terrestre GIOVEDI 24 MARZO 2016 : ore 16,00 e ore 20,00 - SABATO 26 MARZO 2016: ore 16,30) manderà in onda la registrazione integrale del recente convegno svoltosi a Cariati (Palazzo del Seminario) sullo storico calabrese FRANCESCO ADILARDI che scrisse il primo saggio sulla storia della Diocesi di Cariati. Al convegno, svoltosi il 10 marzo u.s., sono intervenuti : lo storico cariatese prof. FRANCO LIGUORI, il prof. GIUSEPPE CARIDI, dell’Università di Messina, il bibliofilo DOMENICO ROMANO CARRATELLI, S.E. l’arcivescovo di Rossano-Cariati, Mons. GIUSEPPE SATRIANO, lo scrittore ROCCO TALIANO GRASSO, in veste di moderatore, il fisarmonicista GIUSEPPE MARIA GRECO per l’intermezzo musicale. Saluti del sindaco avv. FILIPPO SERO e del presidente del Rotary Terra Brettia, arch. LEONARDO IPPOLITO.

Cassano: Nomina degli scrutatori, consumata la vergogna!

Sfiora l'indecenza quanto è avvenuto nel corso della Commissione elettorale, riunita per nominare gli scrutatori per il Referendum del 17 Aprile.
Infatti, la Commissione si è divisa sul metodo da adottare per la scelta degli scrutatori. Da una parte i rappresentanti del centro destra, i consiglieri uscenti Vincenzo Pricoli, per Forza Italia e Giuseppe Azzolino, per il movimento "La Calabria che vuoi", che fa capo all'Avv. Gianluca Gallo, dall'altra il Consigliere uscente del centrosinistra, Francesco Praino e il Sub commissario prefettizio, Dott.ssa Maria Cristina Chirico.

Leggi tutto

Alto Jonio: Via Crucis Vivente ad Amendolara e Villapiana


Folla e commozione popolare per la rappresentazione della Via Crucis Vivente riproposta ad Amendolara ed a Villapiana in prossimità della Santa Pasqua 2016. Si è trattato in realtà della riproduzione reale della passione e morte di Gesù Cristo secondo il racconto evangelico il cui corteo di figuranti vestiti dei costumi dell’epoca parte dall’Orto degli Ulivi dove Gesù è stato tradito da Giuda e, attraverso la Via Crucis lungo la quale il Figlio di Dio viene sottoposto a una serie di oltraggi e sevizie, si conclude sul Calvario dove Gesù viene messo in croce in mezzo ai due ladroni.

Leggi tutto

Villapiana: rischia di morire soffocato per un pezzetto di mela

Pericolo scampato per un paziente della Casa per Portatori di disabilità psico-fisiche ”Villa San Francesco” di Villapiana che ieri, all’ora di pranzo, ha rischiato di soffocare a causa di un pezzetto di mela che si era incastrato all’ingresso della trachea impedendogli di respirare regolarmente. Preso dal panico e incapace di risolvere il caso da solo, il malcapitato ha preso a dimenarsi ma senza saper indicare qual’era la causa del problema.

Leggi tutto

Cassano: Alessandro Rusciani è candidato a sindaco con la lista "Noi con Salvini"

Il primo candidato alla carica di Sindaco del movimento Noi con Salvini in Calabria.
Il Coordinamento cittadino NCS di Cassano All’Ionio, nel riconfermare, ancora una volta, che il movimento Noi Con Salvini nasce da un forte distacco dal vecchio egoismo padano di Bossi e rafforza il concetto di Nazionalità e cittadinanza, dove i toni duri usati in passato nei confronti del “popolo del Sud”, dell’Italia meridionale, non era altro che una sana ed aggressiva provocazione, fortemente utilizzata e voluta per richiamare all’attenzione quelle coscienze di cittadini abbandonati a se stessi da una propria classe politica dirigente, che ha fatto del proprio territorio terreno fertile di clientelismo, assistenzialismo, falso solidarismo e malapolitica.

Leggi tutto

PD-La Scelta, esempio coesione per il territorio

Cosentino: punteremo su buone pratiche amministrative. Bevacqua: a Cariati bella pagina di storia politica
 CARIATI - Il progetto politico della lista PD – LA SCELTA ha in se’ una valenza nazionale: dovrebbe essere portato come esempio locale alla prossima LEOPOLDA. In un territorio che sta subendo quasi ovunque gli effetti perversi dell’eccessiva frammentazione non soltanto nel centro sinistra, a Cariati siamo stati capaci, per la prima volta nella nostra storia politica ed amministrativa, di fare sintesi, presentandoci in una lista di partito. Coesa al suo interno e frutto di diverse esperienze storiche, personali e politiche.

Leggi tutto

Cassano| Iacobini: Accetto con umiltà la candidatura

«Ringrazio singolarmente ogni persona che ha sentito in questi giorni la necessità di proporre il mio nome per la guida della nostra comunità. Le manifestazioni di fiducia ricevute mi inorgogliscono molto ma allo stesso tempo mi caricano di responsabilità». Sono le prime parole di Ivan Iacobini, candidato a sindaco per l’area Civicamoderata di Cassano All’Ionio. «Nella mia precedente attività amministrativa (2007-2012) – ha spiegato – ho sempre cercato di lavorare a favore della collettività proponendo ed attuando scelte partecipate e condivise.

Leggi tutto

Mario Guaragna precisa e rilancia: la nostra è una denuncia politica. Papasso ha preso in giro un territorio

Un sindaco che ama Cassano non tratta e si accorda con le società trivellatrici anche se la legge glielo permette
CASSANO - Chiarisco una volta per tutte la questione trivellazioni, dopo aver letto l'articolo pubblicato sulla Gazzetta del sud dall'avvocato Leccese, legale dell’Apennine Energy. In un passo del mio precedente intervento io dico chiaramente che Papasso è da intendersi come allora sindaco di Cassano. La posta in gioco dell’articolo è un’altra, non facciano i furbi: quello che ci interessa sottolineare è un fatto politico.

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.