• Home

S.COSMO A.: lunedi’ i RIS di Messina analizzeranno la pistola di Dulan.

Verranno effettuate il prossimo lunedì le analisi sulla pistola calibro 7,65 trovata in possesso di Cristian Dulan il giorno in cui i carabinieri bussarono alla sua porta. Il 30enne tentò di disfarsi dell'arma ma non ci riuscì. Poi, messo alle strette dai militari della compagnia di Corigliano, parlò e disse che quall'arma l'aveva usata per uccidere Carmine Avato, il muratore di San Cosmo Albanese freddato nella notte tra il tra il 14 e il 15 novembre.

Leggi tutto

CASSANO JONIO: Nuovo incendio in meno di un mese ad una struttura turistica.

Un nuovo incendio ha distrutto le strutture presenti sul lido "La Rotonda" di Marina di Sibari. Già il 12 gennaio scorso un incendio doloso aveva distrutto sullo stesso lido due strutture metalliche adibite a bar. Giovedì sera, un altro rogo ha quasi raso al suolo le strutture gestito da un giovane imprenditore.

Leggi tutto

Corigliano | Bellucci accusato da Siinardi


Ecco la seconda parte della lettera inviata il 7 settembre dello scorso anno da Las Vegas, ove si trovava in vacanza, in Municipio a Corigliano Calabro, da parte dell’ex assessore comunale al Bilancio, Programmazione economico-finanziaria e Tributi, indirizzata e rivolta al segretario generale dell’ente, Salvatore Bellucci, ma trasmessa pure al sindaco, Giuseppe Geraci, ed al suo vice, Francesco Paolo Oranges. Missiva che a Siinardi costò lo stesso assessorato, dal momento che una ventina di giorni dopo il sindaco Geraci lo rimosse dall’incarico, ricoperto per tre mesi appena. Ieri abbiamo pubblicato un primo stralcio della lettera, oggi ve ne proponiamo la parte restante, contenente accuse piuttosto pesanti nei confronti del segretario comunale Bellucci:

Leggi tutto

Ascione(PSI): ma perché il sindaco uscente non si ricandida?

CARIATI - Del concittadino Luigi Ascione tutto si può dire tranne che non sia un “socialista” certificato, di quelli di una volta di cui si è perso, p urtroppo, lo stampo. Coerente fino al midollo, sempre compagno (“manciniano”, precisa), è una parte importante della storia del Psi locale, quello che fu dell’inarrivabile, compianto Rocco Trento, il grande riformista cariatese che “faceva girare le scatole” a tutti, anche a Craxi, che di lui, nel congresso straordinario e strategico del Psi, 1988, disse: “Il compagno Trento è un rompipalle. Ma avercene come lui…..”.

Leggi tutto

Castrovillari. La Commissione Sanità Territoriale ha incontrato il direttore generale dell'ASP

Prime risposte dall’Azienda provinciale di Cosenza alle istanze della Commissione Sanità del Territorio del Pollino che questa mattina, a Cosenza , nell’ASP, è stata ricevuta dal neo direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, il dottore Raffaele Mauro.
Presenti oltre il Sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, coordinatore dell’organismo, che guidava la delegazione i Sindaci di Lungro, Firmo, Frascineto e Morano Calabro, rispettivamente Giuseppino Santoianni, Gennarino Russo,Angelo Catapano, Nicolò De Bartolo, oltre il presidente del Consiglio del capoluogo del Pollino, Piero Vico, con i consiglieri Maria Silella, Ferdinando Laghi, Giuseppe Santagada e per le associazioni Aldo Foscaldi e Pino Angelastro.

Leggi tutto

Cassano: Protocollo intesa tra Polizia Locale e Polizia Provinciale

L’ing. Marco Ghionna, sub commissario prefettizio al comune di Cassano All’Ionio, , con i poteri dell’esecutivo locale, assistito dal segretario generale Antonio Fasanella, ha deliberato l’approvazione del testo relativo al Protocollo d’Intesa tra l’ente locale sibarita e la Provincia di Cosenza, finalizzato al potenziamento della vigilanza sull’abbandono dei rifiuti sul vasto territorio cassanese, da attuarsi mediante azioni di monitoraggio, prevenzione e repressione a cura della Polizia Provinciale di Cosenza e della Polizia Municipale di Cassano All’Ionio.

Leggi tutto

Le telecamere di RAI 1 insieme a Suor Anna

Uno Mattina lunedì manderà in onda un servizio sullo spettacolo
CROSIA – Anche le telecamere di Rai 1 al seguito del suggestivo ed emozionante spettacolo di Suor Anna Nobili e della compagnia Holy Dance “Dalle tenebre alla luce”, in programma domani (Sabato, 6 Febbraio), alle Ore 21, presso il Palateatro “Carrisi”, in Via dell’Arte a Mirto-Crosia.

Leggi tutto

S. Giacomo d’Acri: tutto pronto per la XX^ edizione del Carnevale

Era il febbraio del 1996 quando un gruppo di amici sfidando l’apatia e l’incredulità dei più, decise di dare vita nell’attiva frazione acrese di San Giacomo d’Acri al “Carnevale Sangiacomese”. Come accade con le novità le difficoltà da superare non furono poche, ma la volontà è stata tanta ed è stata premiata perché quella iniziativa, non solo è cresciuta con il trascorrere degli anni, ma quest’anno tocca la ventesima edizione.

Leggi tutto

Il senatore Molinari risponde all’Ass. Basta Vittime sulla S.S.106

In una risposta formale il Senatore si assume l’impegno di presentare un Decreto Legge
L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” rende noto che il Senatore Francesco Molinari (Gruppo Misto), ha formalmente comunicato la propria disponibilità a predisporre un «atto formale per cercare di richiamare l'attenzione su una delle non poche piaghe di questa terra che devono vedere, prima di schieramenti di bandiere, l'impegno dei calabresi tutti, con in testa i loro rappresentanti nelle istituzioni parlamentari».

Leggi tutto

Cassano: Comitato Papasso Sindaco condanna l'ennesimo episodio criminoso a Marina di Sibari

L’ennesimo rogo doloso, appiccato ieri sera al lido “La Rotonda” di Marina di Sibari, che segue la rapina allo sportello Bancomat del Villaggio, induce ad una profonda riflessione. Negli ultimi tempi, infatti, l’escalation di fenomeni delinquenziali e di incendi dolosi, che hanno interessato soprattutto la zona di Sibari, testimoniano il clima poco sereno e l’insicurezza dell’ordine pubblico, con i quali la Città di Cassano è costretta a fare i conti.

Leggi tutto

Castrovillari: incoronato “Re Carnevale” e XIV concorso per Serenate Tradizionali

Con l’incoronazione di “ RE CARNEVALE”, l’evento carnascialesco più famoso della regione, giunto alla 58 edizione, si entra nel vivo della manifestazione castrovillarese la più longeva del Meridione d’Italia. Il Corteo di “ Re Carnevale” è stato aperto da due componenti il gruppo della Pro Loco con i tradizionali vestiti del “ Cuzzo e della Pacchiana” con in mano le “ Chiavi” della città,

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.