Castrovillari: Trofeo di Calcio “U. Amato – R . Tafuri”, lo sport a sostegno della solidarietà

Il ricavato anche quest’anno verrà devoluto per finanziare progetti ed iniziative scientifiche finalizzate a tutela della salute della persona. E’ l’inconfondibile fine del Trofeo di Calcio “U. Amato – R . Tafuri”, giunto alla 13^ edizione ed organizzato dal Comitato “Partita del Cuore”, in programma  il 31 maggio ( alle ore 19), 1 ( alle ore 20) e il 2 ( alle ore 17,30)  presso il campo sportivo “Mimmo Rende” dove  si svolgeranno le qualificazioni delle rappresentative di calcio adulti.

Questi sono i Parrucchieri, il  CRAL del Comune di Castrovillari , la  Polizia di Stato , gli  Avvocati , i Carabinieri , gli  Allenatori Calabresi e delle squadre di scuola calcio categoria pulcini: “Stancati”,  “Rosignoli”, “New Team Castro” e “Football Club Parma Castrovillari”.

La  “Partita del Cuore” rappresenta il momento culminante degli eventi sportivi che avranno inizio il 19 Maggio, dalle ore 15 alle ore 18 sempre al “Rende”, con il quadrangolare  di calcio riservato agli Allievi delle  Rappresentative Scolastiche e  Associazioni Sportive  Academy Castrovillari, Scicchitano- Cesarini, New Real, Peppe Zaccaro Frascineto e  inserito nell’evento Special Olympics European Football Week 2014.

La giornata conclusiva dell’avvenimento si terrà il 2 giugno , a partire dalle ore 18, con le finali delle squadre di calcio adulti , pulcini e portatori di handicap.

Il Comitato della Partita del Cuore invita tutti a partecipare numerosi a questi eventi, poiché essere solidali è imprescindibile.

“La Partita del Cuore – spiegano poi gli appartenenti all’omonimo Comitato -  è divenuta ormai un punto di riferimento della stagione primaverile nel territorio del Pollino per sostenere ciò che serve a migliorare la qualità della vita di chi soffre particolari patologie”.
Da qui il forte invito ai cittadini di essere numerosi al campo sportivo per incitare le rappresentative e sostenere la ricerca scientifica impegnata a rispondere alle esigenze di salute.

“Su questo – aggiungono il Sindaco Domenico Lo Polito ed il Vice, nonché Assessore allo Sport, Carlo Sangineti- oggi la città  è chiamata a rispondere ancora, dando ragione della sua sensibilità  a difesa della dignità umana ed a sostegno delle opere nate in ambito sociale.”
“Un’occasione, insomma, da non perdere- richiamano  ancora gli amministratori - che ci deve mobilitare per il rispetto della vita umana”. Per questo è importante e fondamentale la presenza  di tutti  alla manifestazione che vuole affermare una personale responsabilità nei confronti della salute.
L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Stampa Email

Castrovillari: il Cral comunale ottiene il terzo posto nella manifestazione regionale di calcetto dedicata

Castrovillari si è piazzata al 3° posto, sabato 10 maggio, partecipando alla manifestazione regionale di Calcetto dei CRAL comunali, svoltasi nel capoluogo bruzio, sui campi del Centro Sportivo Real Cosenza. La rappresentativa del capoluogo del Pollino era composta dal Sindaco, Domenico Lo Polito, dagli Assessori Angelo Loiacono e Nicola Di Gerio , dai dipendenti Carmine Marini, Berardino Di Benedetto, Sandro Lanzara, Giovanni Donadio e dall’allenatore, Fausto Ferrari. La fase finale ha visto il Castrovillari aggiudicarsi il terzo posto incontrando la squadra del C.R.A.C. Comune di Cosenza, mentre la vittoria del Torneo è andata al Circolo di Lamezia che ha sconfitto i catanzaresi per 2 a 1. Al termine della manifestazione è seguita, presso il Circolo Tennis di Cosenza, la premiazione ed uno scambio di saluti tra le delegazioni presenti; il tutto è stato concluso da un momento di convivio. Il presidente del Cral comunale di Castrovillari, Giovanni Malagrinò, nel commentare il risultato oltre ad esprimere la propria soddisfazione ha sottolineato il ruolo aggregativo di questi momenti che lo sport esalta.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari (g.br.)

Stampa Email

Castrovillari: finale play off di calcio, Sangineti esorta tutti ad andare al Campo sportivo

“E’ una notizia che suscita grande soddisfazione ed orgoglio sportivo.Domenica 11 maggio il Castrovillari Calcio giocherà sul campo del “Mimmo Rende” la sua finale  di play off con il Gallico Catona. Per tale motivo è fondamentale che la squadra si senta calorosamente sostenuta. La presenza in tanti sarà l’occasione per ribadire la vicinanza a questa capacità in movimento che sta esprimendo il senso della sua volontà di raggiungere obiettivi importanti nel segno di una storia e tradizione calcistica.
Anche l’Amministrazione sarà presente sugli spalti a questo particolare momento per il quale diventa  significativa la partecipazione di ciascuno per  tifare il “Castro” e per affermare l’attaccamento del proprio Cuore alla nostra compagine.
Perciò voglio ancora una volta porgere alla squadra, alla dirigenza, ai tecnici ed alla  Società, i miei più sentiti auguri, desiderosi,quanto Noi, che questa avventura continui”.
Castrovillari 06/05/2014
Il Vice sindaco ed Assessore allo Sport
f.to Carlo Sangineti

Stampa Email

Castrovillari: il Vice sindaco Sangineti si congratula con il Castrovillari Calcio

“Chi la dura la vince recita un famoso detto. Ed è proprio questo che è successo al Castrovillari Calcio grazie alla sua caparbietà ed alla sua intraprendenza. Il dato , poi, ottenuto contro l’Acri e il poter partecipare ai play-off, testimoniano ancora una volta la determinazione della dirigenza, dei calciatori, dei tecnici per arrivare ad obiettivi importanti. Fatti che la città deve sostenere e la tifoseria continuare a rilanciare, con il calore di sempre per un cammino che vuole essere segno di una storia che va avanti.
Per tale motivo va un sentito  augurio al Castrovillari Calcio da parte mia ed anche a nome e per conto del primo cittadino, dell’Amministrazione e della città. Ciò per  sottolineare la capacità della Società di essersi messa in gioco .
Un risultato, inoltre,  che non può che far piacere a tutti, richiamando quell’orgoglio sportivo che Castrovillari possiede grazie ad un grande cammino che viene da lontano, ed a uomini e donne che vi hanno contribuito per realizzarlo e trasmetterlo.
Per questo oggi esultiamo con soddisfazione all’importante risultato che ci dà l’opportunità di continuare a vivere l’avventura e la grande passione che si desidera coinvolgano l’intera popolazione.
Niente era scontato e niente era previsto. Solo la tenacia e la dedizione hanno reso possibile tutto ciò che è diventato occasione e sprono per continuare senza sosta.
Dunque, in bocca al Lupo a ciascuno per come ha  e sta contribuendo alla realizzazione degli obiettivi, infervorando gli animi, la bella tifoseria, caricando di sensazioni e, soprattutto,  facendo sognare ancora.”
Castrovillari 29 aprile 2014
Il Vice Sindaco ed Assessore allo Sport
f.to. Carlo Sangineti

Stampa Email

Grande entusiasmo a Cassano All’Ionio per la presentazione della Polisportiva Magna Grecia

Grande entusiasmo a Cassano All’Ionio per la presentazione della Polisportiva Magna Grecia.
Annunciata una gara su strada regionale nel centro storico il prossimo 1° giugno. E’ stata presentata ufficialmente nei giorni scorsi, presso il Teatro Comunale di Cassano All’Ionio, la Polisportiva Magna Graecia Asd di Cassano. A tenere a battesimo la nuova realtà sportiva cittadina sono stati i massimi esponenti dello sport in Calabria, tra i quali il Presidente del CONI regionale Calabria, Mimmo Praticò; Il Presidente della Fidal Calabria, Ignazio Vita, il Consigliere Fidal Calabria, Francesco Misasi, Il Consigliere Nazionale Coni, nonché Presidente del Coni provinciale Pino Abate, il Presidente Fidal provinciale Vincenzo Caira, e Bernardo Madìa, coordinatore provinciale di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva. A portare il saluto della città, invece, è stato il saluto della città il primo cittadino di Cassano All’Ionio della Giovanni Papasso, il quale si complimentato con gli organizzatori per la bella iniziativa. .In rappresentanza della Provincia di Cosenza, invece, sono giunti a Cassano All’Ionio l’Assessore alla Sport Pietro Lecce ed all’Urbanistica Leonardo Trento. E’ stato un bel momento di sport, una serata riuscitissima, condotta ottimamente da Fausto Corrado ed impreziosita da splendide miss che hanno svelato in anteprima la nuova divisa della polisportiva. La Polisportiva Magna Graecia Asd di Cassano, senza scopo di lucro, è stata costituita a Cassano il 25 gennaio 2014, grazie alla caparbietà, determinazione e concretezza di un gruppo di amici soci fondatori e che vede Aldo Iacobini presidente; Liborio Piscitelli, Vicepresidente, Fausto Corrado, Segretario/tesoriere e Cristian Vocaturi, componente, Francesco Lombardi quale responsabile del settore tecnico. L’incarico di medico sociale è stato affidato al dr. Francesco Graniti. Mentre Silvio Minervini è il tecnico sociale. La mission che la Polisportiva dovrà perseguire, fa sapere il presidente Aldo Iacobini è quella della promozione dello sport in tutte le sue forme, con la convinzione che lo sport migliora la persona, insegna a rispettare le regole, a saper accettare la sconfitta, a rispettare l’avversario e soprattutto fare squadra. “Il logo scelto dai soci per rappresentare la nostra Polisportiva è il “Toro Cozzante”, simbolo della colonia magno greca Thuri e della nostra città Il nostro obiettivo primario è quello di allargare l’offerta sportiva oltre la nostra cittadina e diffonderla a tutto il territorio con la volontà di interagire in primis con il Coordinatore dell’Educazione Motoria, Fisica e Sportiva, prof. Bernardo Madìa, dell’l’Ufficio Scolastico Provinciale di Cosenza e le istituzioni scolastiche presenti nel nostro comune – ha spiegato il presidente Aldo Iacobini”. Nel corso della manifestazione il responsabile tecnico della Polisportiva Magna Grecia ha svelato i dettagli tecnici della gara su strada regionale che si correrà a Cassano All’Ionio il prossimo primo giugno. Si tratta di un circuito di 8,4 km in pieno centro storico che gli atleti dovranno percorrere cinque volte. L’evento, grazie anche alla collaborazione del CONI Calabria, rientra nella giornata nazionale dello sport che si celebrerà proprio il prossimo 1° giugno in tutta Italia ed in Calabria proprio con la gara cassanese Come anticipato tantissimi gli appassionati e non intervenuti alla presentazione della nuova realtà sportiva. Entusiasmo che ha colto anche il Presidente del CONI regionale Mimmo Praticò che si è detto onorato di aver partecipato all’evento. Il massimo esponente dello sport in Calabria ha sottolineato l’importanza della pratica sportiva, tra cui l’atletica, per diffondere tra i giovani i valori dello sport e della vita. Invece il presidente della FIDAL regionale ha posto l’accento sui numeri dell’atletica regionale in Calabria: “A livello studentesco – ha rivelato – l’atletica leggera è lo sport più praticato e questo ci fa ben sperare sul futuro del movimento in Calabria”.
Cassano All’Ionio, lì 5 Aprile 2014 Ufficio Stampa

Stampa Email