56 Carnevale Castrovillari: eletta la "Miss Carnevale 2014"

Re Carnevale ha la sua Regina,  Ilenia Cacozza, 18 anni cosentina, 1.70, bellezza nordica , incoronata nel Teatro Sybaris dal direttore artistico, Gerado Bonifati e dalla consigliera comunale Anna De Gaio.
Ilenia , succede alla Miss uscente, la bella Jessica Motta di San Marco Argentano, che consegnerà ,fascia e corona, (idealmente) proprio nella sfilata di domenica 2 Marzo di fronte al pubblico di Carnevale. La neo Miss 2014,Ilenia Cacozza,   sarà, la Madrina della 56° Edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore. Dodici le bellezze, provenienti dalla provincia di Cosenza a contendersi la corona e lo scettro di “Miss Carnevale 2014”
La diciottenne  è stata eletta da un’apposita giuria nel Galà presentato da Carlo Catucci (Patron  della Manifestazione) e da Anna Rita Bonaccorso, . Durante, la serata, indiretta su “Kontatto Radio Cuore “ ( ai microfoni Cinzia De Santis, Azzurra Landi, Marco Graziadio, Paolo Sangineto e Antonio Pandolfi), spazio anche per le performance di danza della scuole Hada de Luna, Fly Dance Accademy, di Castrovillari, Centro Arte e Movimento di Frascineto,  e Studio Danza di Cassano allo Jonio che si è esibita sul Musical di “ Zorro”.
Primo appuntamento per la neo eletta “Miss Carnevale Halfon” ( sponsor della fascia), Ilenia Cacozza, l’Incoronazione del “ Re Carnevale. Sarà, poi, la Madrina del Gran Galà del Folklore e naturalmente aprirà le due sfilate quella di domenica 2  e quella conclusiva di martedì 4 Marzo.

Stampa Email

56° Carnevale di Castrovillari: cala il sipario su “ Scuole di danza a confronto”

Archiviate con grande successo di pubblico , teatro pieno in ogni ordine di posto, le  due serate di “ Scuole di Danza a Confronto” inserite nel variegato cartellone della 56°Edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore, e tenutesi nel Teatro Sybaris  giunta alla XX Edizione. Un appuntamento ormai consolidato negli anni  che ha offerto la possibilità alle varie scuole di danza del territorio , di confrontarsi a “ritmo”  di balli. Una iniziativa curata da Carlo Catucci  (che le ha anche presentate insieme alla giovanissima cosentina, Anna Rita Bonaccorso ) in collaborazione con “Pagliaminuta”  strumenti musicali e con UISP – Comitato territoriale di Castrovillari .
Sul palcoscenico del Teatro Sybaris, ha dare il benvenuto alle scuole di danza che hanno preso parte alla manifestazione, oltre al Presidente della Pro Loco, Giovanni Amato e al sindaco Domenico Lo Polito , nella prima serata, sono intervenuti il vice presidente della Pro Loco, il prof Eugenio Iannelli e l’avvocato Ilaria Oliva , vice presidente UISP Regionale, nella serata conclusiva.
L’evento reso magico dai colori e dai ritmi delle scuole che si sono alternate sul palcoscenico, passando dai ritmi latini e caribici, alle coreografie di moderno e contemporaneo, dai frizzanti ritmi  Hip Hop, all’esuberanza della danza del momento, lo zumba  per poi finire  con la leggiadria delle coreografie di classico .
Un ringraziamento particolare,  da parte degli organizzatori va a tutti gli allievi  e ai  maestri delle scuole che hanno partecipato nelle due serate : Cuba Danza, Sarà Danza, Fly Dance Accademi, Dream Dance, New Dance only Dance, Hada de Luna di Castrovillari e poi, Scuola di Danza Bolero e Centro Arte e Movimento di Frascineto, Belle Epoque di Cassano allo Jonio, Centro danza Giselle di Altomonte e Arintha Club di Rende .
UFFICIO STAMPA
Anna Rita Cardamone ( ARCA COMMUNICATION)
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
info 347-8284753 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  telefono e fax 0981-27750


È CARNEVALE!

GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO 2014
    ore 15.30     Bimbi in festa -  Parata della gioia
 Raduno (parcheggio via del Popolo)
        Percorso : via Roma (isola pedonale) – Piazza Municipio
Scuola dell’ infanzia e primaria II circolo Didattico.
Animazione a cura della Ludoteca “Mondo Magico”

ore 17.30   Corteo di Re Carnevale                         
                   Percorso: P.zza Municipio- Corso Garibaldi- Largo Cavour- Ponte della      
       Catena-Largo Castello

ore 18.00     “Il Carnevale si accende “ Fiaccolata in maschera con la partecipazione  dell’ASD Corri Castrovillari - Percorso:
P.zza Municipio, C.so Garibaldi, Via Mazzini, Via Roma, P.zza Municipio.
parcipazione libera.


ore 19.00    Incoronazione Re Carnevale, Consegna delle Chiavi della Città  e contrasto tra  Re Carnevale, Quaresima 
A cura della compagnia teatrale “ Accademia dei Bardi ”
con Pippo Infante e Carlo Tallarigo
                     Largo Castello   

ore  19.30    Festa e convivio di Re Carnevale
                      Cerimonia di apertura a cura delle scuole di ballo: Sarà Danza, Pam e Cuba
Danza
                  Banchetto di Carnevale a cura del Centro sociale anziani  “L’amicizia” 
                     Corte Castello Aragonese


ore 21.30        Sirinata da Savuzizza
                      XIII Concorso per Serenate Tradizionali “Gianni FRANCOMANO”
(Vino delle “Tenute Campoverde”, Salsiccia delle “Fattorie Covelli”)
In collaborazione con il Centro Anziani “Antonio VARCASIA”
 Festa finale al bar del Plaza
Piazza Municipio

ore 21.00      “ Ciao Darwin donna “
                  Mulino pub
 
VENERDI’ 28 FEBBRAIO 2014

ore 09.30    Coriandoli , sapori e colori del Carnevale di Castrovillari –
 1° concorso per cucina di Sala  (spostata a sabato 1 marzo)

         Presso Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla”   

ore 21.00   Serata country con le ragazze del “ Range “ e Tequilera
                   Mulino pub
                
Ore 22.00    Lide al Dome Lub – Yaga Cop.eletronic misic from Barcellona
ore 22.30     Feste mascherate in città


SABATO 1 MARZO 2014

ore 11:00     XXII Seminario di studi  e  XIV Concorso scolastico
                     Premio  Paponetti Sovrani
                      Presiede  Prof. Leonardo R. Alario  Consulta Scientifica F.I.T.P.

                    Lectio  magistralis   del Ch.mo  Prof.  Ottavio Cavalcanti ( Unical )
                     Protoconvento Francescano

ore 18.00  Concerto di Carnevale   “ The greatest movis sound track”
ore 19.00        II Festival di Teatro Popolare di Strada
                  A cura delle compagnie teatrali “Scena Verticale”, “i Pirrupajni”, “Koreja 2000”,
                   “Il Cucco”
                  P.zza Municipio
      
ore 21:00     “ Lei contro lei “   spettacolo isterico
                  con Maria Teresa Guzzo e Mariateresa Caputo
                  Teatro Sibarys
Ore 21:30    Danzatrici del ventre
                    Mulino pub
ore 22:30    Carnaval DJ set   -    Discoteca all’ aperto
                    Piazza Municipio
ore 23.30    Fluo Party 
                     Make up Fluo -    DJ SET  at Urban theater
Ore 23.00    DJ set con Francesco Martino
    Dome Club
Ore 23.30 Carnival Party
                Twin’ s

                   

Stampa Email

56° Carnevale di Castrovillari: XXII seminario di studi demoetnoantropologici e XIV Concorso scolastico Premio -Paponetti Sovrani

E’ in programma per sabato 1 Marzo alle ore 11,00 presso il Protoconvento Francescano , il Seminario di Studi demoetnoantropologici e connesso XIV Concorso scolastico, riservato alle Classi II, III, IV e V delle Scuole secondarie superiori di Castrovillari e dell’hinterland, sul tema  : Mors tua vita mea -Riso, penitenza, morte e resurrezione nel tempo di Carnevale-. L’evento è stato organizzato dalla Consulta scientifica della Pro Loco del Pollino di Castrovillari  in collaborazione con l’Associazione Culturale Pollineana. La lectio magistralis, agli studenti che interverranno presso il Teatro Sybaris di Castrovillari,sarà curata dal  prof. Leonardo R. Alario, della Consulta Scientifica F.I.T.P. (Federazione Italiana Tradizioni Popolari), presidente I.R.S.D.D. (Istituto di Ricerca e di Studi di Demologia e di Dialettologia di Cassano Jonio). Interverranno: Mimmo Lo Polito, sindaco di Castrovillari, Lucio Rende, suo delegato alla Cultura, Giovanni Amato e Filomena Bloise, rispettivamente presidente della Pro loco di Castrovillari e Responsabile della locale Consulta Scientifica; Gerardo Bonifati, Direttore artistico del Carnevale di Castrovillari. Coordineranno Pasquale Pandolfi e Carmen Caravia, quest’ultima a stretto contatto con gli studenti, i quali proietteranno un video illustrativo realizzato da Emanuela Covucci e Carmen Varcasia, del Liceo Scientifico “E. Mattei”di Castrovillari,  sulla maialatura in Calabria, rito cruento e nello stesso tempo catartico e propiziatorio di ricchezza nella casa contadina tradizionale. Gli studenti, successivamente, potranno partecipare all’annesso concorso scolastico, redigendo un elaborato sul tema del Seminario, sotto forma di articolo, saggio breve o relazione di studio e far pervenire il tutto alla segreteria della Pro loco entro un mese dall’evento. Un’apposita commissione di esperti valuterà gli elaborati e, dopo la loro lettura e valutazione, attribuirà a ciascun elaborato il nome dell’autore che perverrà in una busta sigillata da allegare nella sede della Pro Loco, unitamente alla busta intestata dell’Ente, dove sarà conservato ciascun compito. Al termine del Seminario di quest’anno, saranno premiati gli studenti vincitori della scorsa edizione.


SABATO, 1 MARZO 2014
ORE 11:00
XXII Seminario di studi e XIV Concorso scolastico-Premio -Paponetti Sovrani
Presiede:  Prof. Leonardo ALARIO – Consulta Scientifica F.I.T.P. , Presidente I.R.S.D.D. (Istituto di Ricerca e di Studi di Demologia e di Dialettologia)
LECTIO MAGISRALIS DEL CH. mO PROF. OTTAVIO CAVALCANTI  (UNICAL)
VIDEOPROIEZIONI A  CURA DI EMANUELA COVUCCI E VIRGINIA VARCASIA
TEATRO SYBARIS

LUNEDI’, 3 MARZO 2014
ORE 18:00
OMAGGIO A PABLO NERUDA E GABRIELA MISTRAL
READING POETRY, IMMAGINI, MUSICA
AUDITORIUM LICEO SCIENTIFICO “E. MATTEI”-CASTROVILLARI-
 
DURANTE LA MANIFESTAZIONE: II PREMIO E CONCORSO SCOLASTICO ARTISTICO-LETTERARIO “ ‘U MONACHIDDU” PER LE SCUOLE PRIMARIE,DEDICATO A LUIS SEPULVEDA
SEZIONI DI APPROFONDIMENTO:

ARCHEOLOGIA: IL FASCINO E IL MISTERO DELL'ISOLA DI PASQUA

ATTUALITA': RITRATTO DI CAMILA VALEJO

CULTURA: VIOLETA PARRA

 A CURA DEL CANTIERE CREATIVO NATIVA
(VIA DEL CASTELLO-RIONE CIVITA)
CINEFORUM E SUCCESSIVO LABORATORIO DEL GUSTO A CURA DI GAIA FERRAINA, LORENZA PAPONETTI, ANA MARIA FOCSA
“PAESAGGI”, AMBIENTI NATURALI DAL CILE AL POLLINO:  A CURA DI FABIO MAESTRIPIERI- PROTOCONVENTO FRANCESCANO

UFFICIO STAMPA
Anna Rita Cardamone ( ARCA COMMUNICATION)

Stampa Email

56 Carnevale Castrovillari: la manifestazione arruva sul Nazionale

Il Carnevale di Castrovillari arriva sul Nazionale , grazie al settimanale  “ di  TUTTO” oggi in edicola , che nella pagina degli eventi ha pubblicato il manifesto della 56 ° Edizione . Un grazie da parte della Pro Loco e dall’ufficio stampa da me diretto, per tutto ciò che i colleghi stanno  facendo per  dare voce all’evento carnascialesco, inserito nei dieci  più importanti d’Italia.
La manifestazione è già iniziata con il recital-musical della grande Anna Mazzamauro e con la II Edizione della Coppa Carnevale di Tennistavolo, oltre naturalmente alla IX edizione del Cineforum  e alle varie mostre allestite presso il Protoconvento francescano ( riguardante il Cile che è il focus di approfondimento di questa edizione ) curato dalla consulta scientifica della Pro Loco e dall’Accademia Pollineana,  e presso  il Castello Aragonese da parte dell’associazione “ Mystica Calabria” e ancora le visite guidate nel centro storico di Castrovillari a cura  dell’Associazione culturale SIFEUM, e alle degustazioni tipiche curate da Mena Filpo dell’Associazione culturale i “Pirrupajini “.
Ma tante altre cose devono accadere e tra queste , la XIII edizione della “Sirinata dà Savuzizza, uno degli appuntamenti più attesi e caratteristici del Carnevale di Castrovillari, dedicato al compianto artista castrovillarese Gianni Francomano, in collaborazione con il Centro Anziani “A.Varcasia”  e il centro anziani “ L’Amicizia” . La manifestazione si terrà il giovedì grasso, subito dopo l’incoronazione di “RE CARNEVALE” e  riprende l’antico rituale carnascialesco castrovillarese delle “Mascherate”. Gruppi di persone si mascherano e accompagnati dal tradizionale suono della fisarmonica  e del tamburello  ,girano per le case dove chiedono di essere ospitati ;  in cambio di una bevuta e del tradizionale salame casereccio, intrattengono i padroni di casa e gli amici di quest’ultimo, con canti e tarantelle. (Raduno presso il Circolo Cittadino)
Nella stessa giornata (giovedì 27 febbraio) sarà di scena sull’isola pedonale  di Via Roma e Piazza Municipio “ La Parata della Gioia” curata da Tiziana La Vitola ( che replicherà domenica mattina 2 Marzo ma su C.so Garibaldi) dove parteciperà la scuola dell’infanzia e primaria II° circolo didattico  SS Medici, e che attraverso le scenografie curate dalla Scuola di danza “ Pam “ diretta dalla maestra Pamela Scruci , presenteranno il gruppo  “ GLI ANTICHI MESTIERI” curato dalle professoresse dello stesso circolo con animazione  a cura della Ludoteca “ Mondo Magico”. Sarà poi domenica mattina, l’occasione per presentare la locandina realizzata dalla classe III A del 2° Circolo SS. Medici, che ha partecipato al Concorso Artistico giunto alla  X edizione e che è diventato il  testimonial della manifestazione stessa, ovvero la “ Parata della Gioia”.
Un Carnevale ancora tutto da  scoprire e vivere.


UFFICIO STAMPA
Anna Rita Cardamone ( ARCA COMMUNICATION)
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
info 347-8284753
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  telefono e fax 0981-27750



MERCOLEDI’ 26 FEBBRAIO 2014 
ore 20.30       Spettacolo carnascialesco  -  V edizione Concorso Miss Carnevale “In…..MUSICAL!”
                    Presenta Carlo CATUCCI e Anna Rita Bonaccorso
                   Teatro Sybaris - Protoconvento Francescano
 È CARNEVALE!
GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO 2014
    ore 15.30     Bimbi in festa -  Parata della gioia
 Raduno (parcheggio via del Popolo)
        Percorso : via Roma (isola pedonale) – Piazza Municipio
Scuola dell’ infanzia e primaria II circolo Didattico.
Animazione a cura della Ludoteca “Mondo Magico”
ore 17.30   Corteo di Re Carnevale                         
                   Percorso: P.zza Municipio- Corso Garibaldi- Largo Cavour- Ponte della      
       Catena-Largo Castello

ore 18.00     “Il Carnevale si accende “ Fiaccolata in maschera con la partecipazione  dell’ASD Corri Castrovillari - Percorso:
P.zza Municipio, C.so Garibaldi, Via Mazzini, Via Roma, P.zza Municipio.
parcipazione libera.
ore 19.00    Incoronazione Re Carnevale, Consegna delle Chiavi della Città  e contrasto tra  Re Carnevale, Quaresima 
A cura della compagnia teatrale “ Accademia dei Bardi ”
con Pippo Infante e Carlo Tallarigo
                     Largo Castello   
ore  19.30    Festa e convivio di Re Carnevale
                      Cerimonia di apertura a cura delle scuole di ballo: Sarà Danza, Pam e Cuba
Danza
                  Banchetto di Carnevale a cura del Centro sociale anziani  “L’amicizia” 
                     Corte Castello Aragonese
ore 21.30        Sirinata da Savuzizza
                      XIII Concorso per Serenate Tradizionali “Gianni FRANCOMANO”
(Vino delle “Tenute Campoverde”, Salsiccia delle “Fattorie Covelli”)
In collaborazione con il Centro Anziani “Antonio VARCASIA”
 Festa finale al bar del Plaza
Piazza Municipio

ore 21.00      “ Ciao Darwin donna “
                  Mulino pub

Stampa Email

Cassano: programma Carnevale

In occasione del Carnevale 2014, l’amministrazione comunale della Città di Cassano All’Ionio, guidata dal sindaco Gianni Papasso, di concerto con le associazioni L’allegra Compagnia, GERV, San Martino, Patrioti Briganti, Cossa Enotria, presenti e operanti sul territorio, la Pro loco “Sibari Magna Grecia”, i comitati organizzatori, la scuola paritaria San Giuseppe di Sibari, il Gruppo Folk Città di Cassano, la GST di Carmela Pisciotti e le scuole di ballo, ha elaborato un programma ricco di iniziative culturali e artistiche, legate alla tradizione carnascialesca popolare della comunità locale. I vari momenti che caratterizzeranno il periodo carnascialesco, interessando tutti i centri urbani ricadenti nel vasto comprensorio comunale. Per il sindaco Papasso e l’assessore al turismo e spettacolo, Stefano Petrosino, le manifestazioni in calendario, rappresentano occasioni per la cittadinanza, di incontro, socializzazione, aggregazione. Ulteriori occasioni, per ritrovarsi e fare comunità. Ma, hanno aggiunto gli amministratori cassanesi, il Carnevale nel comune di Cassano, con le sue importanti e singolari peculiarità, è finalizzato anche alla promozione del territorio e dei suoi prodotti tipici dell’enogastronomia,da proporre come attrazione a fini turistici e culturali. Nel corso delle varie attività legate allo svolgimento del carnevale, sono impegnate a collaborare per l’ottima riuscita dell’evento, oltre 250 persone di varie età e sesso, che, naturalmente, saranno anche protagoniste delle sfilate di carri allegorici e maschere. Ma, veniamo, ora al programma degli appuntamenti: sabato 1° marzo, alle ore 15.00, Raduno presso il Parco Torre di Milone, da cui prenderà il via la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati; alle ore 17:30, in piazza Municipio, è prevista  l’esibizione dei gruppi; domenica 2 marzo, alle ore 10:00, in piazza Municipio,  Raduno di tutte le Maschere e a seguire, animazione ed esibizioni. A Lauropoli, alle ore 9:00, a Largo San Francesco, è previsto il  Raduno di Carnevale dei Bambini e la sfilata lungo il corso Laura Serra; alle ore 10:00, si procederà alla simbolica Consegna della chiave del paese a Re Carnevale; seguirà, alle ore 14:30, il Raduno in piazza Capolanza e la sfilata dei carri allegorici; alle ore 20:00, la serata si concluderà su corso Laura Serra, con l’esibizione dei gruppi mascherati con le loro performance di danza; lunedì, 3 marzo, alle ore 13:30, a Cassano centro, nel rione Cappuccini, avrà luogo il Raduno dei Cavalieri e dei carri allegorici che sfileranno fino a corso Garibaldi, dove alle ore 15:30, sul centralissimo corso Garibaldi, avrà luogo la tradizionale “Giostra del maiale”.  Alle ore 19:00, in piazza Municipio, è prevista la presenza di stand con l’esposizione di prodotti tipici e dell’artigianato locale. Per la giornata di martedì “grasso”, 4 marzo, alle ore 14.30, in  piazza Capolanza a Lauropoli, è previsto il Raduno delle maschere e la sfilata dei carri allegorici per le principali arterie cittadine; alle ore 20:00, all’arrivo su  corso Laura Serra, seguirà l’esibizione dei Gruppi Mascherati con performance di musica e danza. Infine, domenica, 9 marzo, con inizio alle ore 17:00, in piazza Municipio a Cassano, avrà luogo l’ultimo appuntamento popolare del programma carnescialesco: u “Ruppa  pigneti”. Il sindaco Gianni Papasso e l’assessore Stefano Petrosino, hanno indirizzato l’invito a tutta la popolazione a partecipare e a vivere le manifestazioni all’insegna dell’allegria e della sana e corretta convivenza sociale.
Lì, 25.02.2014                 Il Capo Ufficio Stampa  -  Mimmo  Petroni  -

Stampa Email