Trebisacce: evento sulla migrazione umana

Il rapporto tra migrazione e comunicazione sarà al centro di un significativo evento che, patrocinato dal Comune di Trebisacce, intende affrontare un tema di grande attualità come la migrazione e nasce dalla sinergia tra il Servizio Centrale del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, il Coordinamento Provinciale S.P.R.A.R. di Cosenza, l’Associazione Culturale Multietnica “La Kasbah, le associazioni “Le Nove Lune”, “L’Arte delle Nuvole” e “Rizoma”.

L’evento, che si svolgerà oggi 25 giugno in occasione della “Giornata Mondiale del Rifugiato - Comunità aperte e solidali per un futuro condiviso”, in apertura prevede un dibattito che si svolgerà in piazza Matteotti che sarà seguito dalla inaugurazione di due Mostre a Fumetti: la prima, avrà come protagonista le tavole originali dell'opera “Etenesh-L'odissea” di una migrante, realizzata dall'autore Paolo Castaldi e pubblicata dalla casa editrice Becco Giallo. Il volume racconta una storia vera. L'autore, che ha realizzato un disegno inedito che raffigura il centro storico di Trebisacce legandolo al tema della migrazione, sarà presente sia al dibattito che all'inaugurazione. La seconda Mostra è invece frutto di una sinergia, tra i beneficiari del progetto S.P.R.A.R. di 6 comuni calabresi e dei rappresentanti delle associazioni dell'Alto Jonio, che nei giorni 11 e 12 giungo hanno frequentato un workshop gratuito, pensato appositamente per loro, che insegnasse loro il linguaggio fumetto. Cosa sappiamo in realtà del fenomeno della Migrazione?” A questa domanda, oggi 25 giugno, il progetto “Nuovole Migranti” cercherà di dare una risposta.
Pino La Rocca

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.