• Home
  • Notizie
  • Eventi
  • Vaccarizzo Albanese: Conclusa la manifestazione dei Vini 12 edizione

Vaccarizzo Albanese: Conclusa la manifestazione dei Vini 12 edizione

Chiusura superba per questa edizione dei vini arbereshe che ha registrato un successo di pubblico e di critica senza precedenti. Una edizione, la dodicesima, che ha annotato migliaia di persone che hanno gremito le vie del centro storico di Vaccarizzo Alb., la piazza P.Scura, con una esposizione di Fiat 500 d’epoca, è stata meta di ospiti e curiosi, la partecipazione di tanti turisti e bagnanti provenienti da molte località marine dello Jonio. Tutti sono stati complici del bere consapevole e di qualità.

Gli stands gastronomici e le cantine vinicole hanno esposto i loro vini di qualità e i prodotti culinari del territorio arbereshe e la musica dal vivo, il tutto accompagnato da un clima confortevole che ha influito in maggior misura ad un afflusso di visitatori e curiosi. Il rosso risoluto e compatto, il bianco vigoroso e tenue, il rosato piacevole e armonico sono stati questi aspetti esclusivi e particolari di questa manifestazione giunta alla dodicesima edizione, organizzata con accurata attenzione e acume dall’Ammistrazione Comunale di Vaccarizzo Albanese guidata dal sindaco Antonio Pomillo con la collaborazione della scuola europea sommelier Calabria e con il fattivo apporto di importanti sponsor del luogo. Il concorso ha premiato per i vini rossi: il primo classicato è Pietro Godino di Vaccarizzo Alb., il secondo classificato è Giallo Gioacchino di Contessa Entellina ( Pa), il terzo posto è andato a Bua Salvatore di Vaccarizzo Alb. Per i vini bianchi il primo posto è andato a Conforti Giuseppe di S.Giorgio Alb., il secondo classificato è risultato il palermitano Giallo Gioacchino al terzo Vangieri Mattia di S.Giorgio Alb. che è risultata anche la migliore azienda produttrice e vincitrice del primo posto nella categoria dei rosati, il secondo posto è andato a Pisarra Francesco di S.Giorgio Albanese mentre il terzo posto è risultato Godino Pietro di Vaccarizzo Alb. Inoltre è risultato anche il vincitore premio di miglior etichetta. Tanta la soddisfazione e il compiacimento da parte del sindaco Antonio Pomillo per la bella manifestazione conclusasi con un smisurato successo. L’affermazione del Concorso dei Vini Arbereshe – afferma Pomillo – è la vittoria di tutto il territorio dell’Arberia che continua ad essere capace di innovarsi in modo persistente nel raggiungimento di un livello qualitativo d’eccellenza. L’impegno dei produttori vitivinicoli – continua il sindaco Pomillo – va sempre premiata e condivisa, per il riconoscimento verso il proprio territorio ma soprattutto per l’impegno e l’attenzione elargita.
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.