Cerchiara di Calabria: celebrata l'arrampicata con una piccola parete artificiale a Marina di Sibari

Written by Pino La Rocca on . Pubblicato in Eventi


Dare un futuro stabile al legame con la montagna provando ad appassionare i giovani al rispetto per l’ambiente ed a sfidare la stessa montagna attraverso lo sport estremo dell’arrampicata. In questa ottica l’associazione “Sibari Avventura” che dispone di un proprio “parco-avventura” a Marina di Sibari, nel corso della tre-giorni dedicata allo “Street Food – Musica popolare e passione per le vie del borgo” organizzata dall’esecutivo comunale guidato da Antonio Carlomagno

e che ha registrato la partecipazione del celeberrimo chef Francesco Mazzei, ha allestito una piccola parete di arrampicata artificiale destinata ai bambini sulla quale tantissimi genitori hanno voluto far cimentare i propri piccoli figli nell’arte dell’arrampicata. Un battesimo con la montagna, quello sperimentato dai bambini, che potrebbe accendere in loro la sana passione sportiva per la montagna nella quale Cerchiara vanta una propria consolidata tradizione. Ne è prova la presenza ormai stabile di una Sottosezione del CAI (Club alpino italiano) come costola della sezione-madre di Castrovillari, molto attiva nella pratica di attività sportive collegate al Parco Nazionale del Pollino e rivelatasi molto utile in occasione di interventi di soccorso in montagna.

Stampa