• Home
  • Notizie
  • Eventi
  • Plataci: tutto è pronto per accogliere il Presidente dell'Albania Iril Meta

Plataci: tutto è pronto per accogliere il Presidente dell'Albania Iril Meta

PLATACI - Tutto è pronto nel civettuolo centro arbëreshe dell’Alto Jonio per accogliere nel migliore dei modi il Presidente della Repubblica dell’Albania Iril Meta che, a partire dalle ore 10.00 di giovedì 7 novembre 2019, farà visita al Comune di Plataci. 

Sarà l’occasione per suggellare il gemellaggio tra la città di Gramch in Albania e il Comune di Plataci, per rafforzare il legame tra il popolo albanese e quello italiano attraverso l’importante ruolo svolto da tutta l’arberìa nel nome di Antonio Gramsci, politico e filosofo di discendenza platacese, vittima dell’odio xenofobo e della violenza nazi-fascista, per cementare l’amicizia tra l’Italia e l’Albania e per favorirne così l’entrata a pieno titolo nella nuova Europa dei popoli. Anima di questa importante iniziativa ancora una volta l’instancabile e inossidabile Mario Brunetti più volte Parlamentare della Repubblica Italiana, fondatore del Centro Gramsciano di Plataci, Console Onorario d’Albania e Presidente dell’Istituto Meme che nello scorso mese di settembre è stato ospite in Albania del Presidente Iril Meta in occasione del 75° anniversario della liberazione dell’Albania. Ad accogliere il Capo di Stato della Repubblica d‘Albania, oltre al sindaco di Plataci avv. Francesco Tursi, al Delegato alla Cultura Lucia Brunetti ed agli amministratori comunali di Maggioranza e di Minoranza, ci saranno il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, l’Assessore Regionale alla Cultura Francesca Corigliano, il presidente della Provincia Franco Iacucci e altri numerosi esponenti del mondo della politica e della cultura.
Pino La Rocca      

Stampa Email