Corigliano: venerdì 8 luglio torna la rassegna teatrale “Quadrato in Scena”

Venerdì 8 luglio torna la rassegna culturale “Quadrato in scena” presso il Quadrato Compagna di Schiavonea di Corigliano. Lo spettacolo che sarà proposto è quello della Compagnia Teatrale del Belvedere di San Giorgio Jonico (TA), dal titolo "La fortuna con la effe maiuscola", commedia in 2 atti di E. De Filippo e A. Curcio, regia di Angelo Campo ed Enzo Marasco.

La serata inaugurale della manifestazione di venerdì scorso 1 luglio ha confermato il gradimento del pubblico, ma soprattutto l’interesse verso le novità che il Comitato provinciale della Fita (Federazione Italiana Teatro Amatoriale) di Cosenza propone con la seconda edizione della manifestazione, alla quale prendono parte compagnie provenienti da quattro regioni: Calabria, Puglia, Basilicata e Lazio. “Avvio della seconda edizione di “Quadrato in scena” – afferma il presidente Fita Cosenza nonché Direttore artistico dell’evento Antonio Maria D’Amico – non poteva esserci. Tanta gente ha presenziato alla serata inaugurale mostrando interesse verso il teatro amatoriale e quindi verso questa nostra iniziativa. Venerdì 8 luglio, sempre presso il Quadrato di Schiavonea – afferma ancora il Direttore Artistico D’Amico – proporremo la compagnia teatrale del Belvedere della città tarantina di San Giorgio Jonico. Questa compagnia nasce nel 2005 dall’idea di alcuni autori e attori amatoriale locali che decidono di riunirsi in un’unica realtà, per continuare quella tradizione teatrale presente sul territorio già da svariati anni con l’Associazione culturale Lino Agnini. La Compagnia prende il nome Belvedere da una località del paese di San Giorgio Jonico situata in altura, dove appunto chiamata belvedere. Questa compagnia è una delle più importanti realtà teatrali della Provincia di Taranto. Sono convinto che i vari Angelo Campo, Enzo Marasco, Rosanna Murgolo, Piero Donatelli e Pasquale Tripiedi, che sono coloro che hanno fondato questa compagnia, insieme agli altri componenti riusciranno a mostrare, nel corso della commedia del grande Eduardo De Filippo, tutta il loro talento e amore verso il teatro”. La fortuna con la effe maiuscola, scritta da Eduardo De Filippo e Armando Curcio, è una delle commedie più famose del grande Eduardo e risale al 1942. Il classico gioco di equivoci su cui è imperniata la commedia si fondeva già, tuttavia, con alcune considerazioni amare del vivere quotidiano e alcune ciniche zampate sull'umana miseria.

Ufficio stampa
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.