Villapiana: al via il “Fini Dance Festival”

Mancano ormai pochi giorni all'inizio del “Fini Dance Festival”, il concorso internazionale di danza diretto da Antonio Fini che quest’anno da Villapiana si è trasferito a Crotone (4 - 9 luglio) ed a New York (18 al 29 luglio). Antonio Fini è originario di Villapiana dove ha diretto ben 5 edizioni di “AJD – Alto Jonio Dance Festival”, ma vive e lavora ormai da anni a New York, dove è diventato coreografo e protagonista della Michael Mao Dance.

Nel 2013 ha creato “L’Italian International Dance Festival”, una rassegna che ha segnato l’abbraccio tra la danza italiana e quella americana. Il “Fini Dance Festival” rappresenta una grande opportunità per tanti ragazzi che coltivano questa passione e sognano che la danza diventi la ragione della loro vita. La tappa calabrese del festival prevede la “Fini Summer School”, ossia una scuola estiva della durata di 5 giorni ricca di corsi per i giovani danzatori, che si svolgerà dal 4 all’8 luglio presso la Scuola Teatro Danza Olimpia di Crotone e il concorso finale che si terrà il 9 luglio in piazza Padre Pio a Torre Melissa (KR). Il premio più ambito è sicuramente la borsa di studio che comprende il viaggio a New York insieme all’A.S.D. Alto Jonio Dance e all’associazione Marcobaleno. Sono in palio, inoltre, una serie di borse di studio che permettono ai vincitori di esibirsi con i più grandi coreografi internazionali in Italia, Spagna e Stati Uniti. «E’ importante aver creato un filo conduttore tra l’Italia, in particolar modo la Calabria e gli Stati Uniti – ha dichiarato Fini – non solo per portare in Calabria la danza mondiale, ma anche per dare un ulteriore segnale di vicinanza ai tanti calabresi che vivono a New York dove si esibiscono tanti ballerini di origine italiana, come Edward Villella, originario di Cosenza creatore del Miami City Ballet. E’ per questo che – ha concluso Antonio Fini – ho deciso di istituire l’Italian International Dance Award che premia le eccellenze della danza italiana nel mondo e che quest’anno assegneremo a Jacqulyn Buglisi, direttrice della Buglisi Dance Theatre di New York».
Pino La Rocca

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.