XXX ESTATE INTERNAZIONALE del FOLKORE e del PARCO del POLLINO


India e Messico per la seconda serata

CASTROVILLARI - La bellezza dei costumi, i movimenti stilizzati, il canto e i tamburi che  hanno creato una grande suggestione e una testimonianza viva del continente asiatico, l’India, la cultura, spesso un insieme di sub-culture che risalgono a diversi millenni addietro,  la più antica , forse, civiltà della terra,  culla di molti movimenti e tradizioni religiose più o meno vasti , ha aperto la seconda serata della 30^ Estate Internazionale del Folklore e del Parco del Pollino in corso di svolgimento a Castrovillari, manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale “Gruppo Folk Città di Castrovillari” e sostenuta dalla locale Amministrazione Comunale, dal Parco del Pollino, dalla Regione Calabria, dalla Provincia di Cosenza, dall’Associazione ACT ( Ambiente, Cultura, Turismo) e da numerosi sponsor privati.


Le danze tradizionali basate sui temi classici connessi alla vita e all’amore, più o meno influenzate dalla cultura islamica, riconducibili a quella dei cortei dei principati indigeni o alle corti Moghul, si sono intrecciate con quelle folcloriche popolari delle varie regioni del Messico e a quelle storiche della Pantomima riconducibile alle radici Azteche,  toccando le danze che ricordano i riti sacri e cruenti dell’antico popolo dei Mexica dominatori di tutte le culture dell’altopiano centrale fino all’arrivo dei Conquistadores , che diedero il nome al paese, meglio noti come Azteca. E le sonorità messicane hanno coinvolto il direttore artistico Notaro e il numeroso pubblico presente, lasciandosi andare sulle note della celebre canzone “ Cielito lindo”.
Sul mega palco allestito nella centralissima Piazza Municipio, la giornalista e antropologa, Genevieve Makaping, presentatrice ufficiale del Festival, coadiuvata dal direttore artistico, Antonio Notaro, hanno sottolineato il fatto che da 30 anni la manifestazione, lega i popoli, senza distinzione di razza ,cultura o religione: “ abbiamo ben presente tutti i problemi che affliggono il mondo, ha sottolineato il Patron,  Notaro, e noi in Italia in certa misura ne siamo parte, noi che organizziamo il festival , celebriamo la Pace, incoraggiamo, a modo nostro, la Pace, ed il nostro pensiero, va ai nostri  connazionali, ovunque nel mondo, in particolar modo ai nostri Marò, nella convinzione che ben presto ritornino liberi dai loro cari.  A portare i saluti al popolo del festival, il presidente del consiglio comunale, Piero Vico.
Poi tutti a ballare con le lezioni di ballo, impartire sull’isola pedonale dai gruppi che si erano appena esibiti.
La serata è poi proseguita sul percorso :  “ A Via Nova”,  dove ogni sera è di scena la gastronomia tradizionale,  i profumi e i sapori della nostra terra.
Questa sera, il festival parla italiano con l’esibizione dei gruppi : “Miromagnum” da Mormanno,  “ I Pedarroti Città di Ostuni”  e  “Nicastru c’abballa” , per omaggiare un componente del Gruppo folklorico “ Città di Castrovillari”, Benedetto Marino, che tanto si è speso per il sodalizio castrovillarese e per il festival in particolare.
Castrovillari 19 agosto 2015
Ufficio Stampa
Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

APPUNTAMENTI
MERCOLEDI’ 19-08-2015
ORE 08:30    IL FESTIVAL NEL PARCO DEL POLLINO - PARTENZA PER NOVACCO
ORE 20:30    RADUNO NAZIONALE SFILATA GRUPPI PARTECIPANTI - P.zza Giovanni XXIII- Corso Garibaldi
ORE 21:30    RADUNO NAZIONALE GRUPPI FOLKLORICI - Omaggio a Benedetto Marino
    Spettacolo con i Gruppi: MIROMAGNUM - I PEDDAROTI - CITTA‘ DI OSTUNI - NICASTRU C’ABBALLA
    Piazza Municipio
ORE 21:30   ‘A VIA NOVA – Il cibo di strada - Corso Garibaldi
ORE 23:30    LEZIONI DI BALLO con MIROMAGNUM, I PEDDAROTI,
    CITTA’ DI OSTUNI, NICASTRU C‘ABALLA - Corso Garibaldi, Via Roma


GIOVEDI’  20-08-2015
ORE 18:00    Le Vigne... in Festival Animazione dei Gruppi - Centro Comm.le Le Vigne   
ORE18:00    Convegno sul tema : PREVENZIONE E’ VIVERE (ATTIVITA’ FISICA,DIETA E TUMORI).
    Relatore Dott. Gianni Cicero - Moderatore Dott. Enzo Piragine
    Protoconvento Francescano
ORE 21.30     SPETTACOLO FOLKLORICO INTERNAZIONALE
                                  PERU‘ e MACEDONIA Piazza Municipio
ORE 21:30   ‘A VIA NOVA – Il cibo di strada - Corso Garibaldi
 ORE 23:30   LEZIONI DI BALLO con PERU’ e MACEDONIA
                Corso Garibaldi, Via Roma

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.