L’editoriale | Il Governo, il Pd e l’estorsione del consenso

La privatizzazione della politica. Senza scandalo di (quasi) nessuno. Succede (anche) qui da noi. Già. Succede che il vicesegretario nazionale del maggiore partito di governo italiano, il Partito democratico - tale Lorenzo Guerini (foto) il quale più che un leader politico è un burocratello di partito proveniente dal Lodigiano - venga nella Sibaritide e segnatamente a Corigliano Calabro per una pubblica manifestazione a sostegno del “Sì” al Referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.

Leggi tutto

Stampa Email

Partito Comunista: no alla chiusura dell’aeroporto di Crotone

La chiusura dell’aeroporto di Crotone rappresenta l’ennesima ferita inferta alla nostra terra e alla nostra gente, non solo perché ci obbliga a ricorrere, per poterci spostare ,solo all’aeroporto di Lamezia (CZ) o alle costose ditte di autolinee, ma anche perché butta in mezzo alla strada i lavoratori.

Leggi tutto

Stampa Email

Rapani: "Chi è Vito Petrini?"

 Apprendo dalla stampa della chiusura di un circolo di FDI-AN a Rosarno. Non comprendo come ciò possa essere possibile. Si presume che, per potersi dichiarare appartenente ad un movimento politico e dello stesso affermare di essere un attivista, bisogna almeno essere tesserato. Chi è Vito Petrini? Non mi risulta tra gli elenchi degli iscritti al partito, del quale sono il Portavoce Regionale della Calabria, oltre ad essere un componente della Direzione Nazionale, e, che dello stesso ne sono onorato di farne parte.

Leggi tutto

Stampa Email

Roseto Capo Spulico: l'istituzione di uno SPRAR divide il paese e gli schieramenti politici

 Accoglienza immigrati: l’amministrazione comunale pensa di istituire uno SPRAR per intestarsi la gestione degli immigrati e non doverla subire dall’alto, ma in paese scoppia la polemica che, oltre a dividere la gente tra favorevoli e contrari, rischia di approfondire il fossato tra Maggioranza e Minoranza.

Leggi tutto

Stampa Email

Cariati: interrogazioni di #Cariatipulita sulle emergenze ambientali

Il capogruppo Assunta Scorpiniti sollecita la riattivazione del tavolo tecnico per la discarica di Scala Coeli e interventi di bonifica dei siti contaminati
Il capogruppo consiliare del Comitato #CariatiPulita, Assunta Scorpiniti, ha presentato due interrogazioni al Sindaco Filomena Greco e all’Amministrazione Comunale, relative alla situazione di emergenza ambientale che la cittadina ionica vive per la presenza, nel suo territorio, della discarica privata sita in contrada Pipino di Scala Coeli e, inoltre, per l’esistenza di un’area in località Garauto, individuata dalla Regione Calabria, a seguito di indagini effettuate, come “sito contaminato”.

Leggi tutto

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.