Papasso: Giornata Internazionale dei Poveri, anche a Cassano i poveri vengono trattati come rifiuti!

CASSANO - Sulla terza giornata internazionale dei poveri voluta ed istituita dal Santo Padre al termine del Giubileo della Misericordia, non possiamo non fare una riflessione anche sulla situazione di povertà e di disagio che moltissimi nuclei famigliari vivono sul nostro territorio. Appena mi insediai a sindaco, nel 2012, sin da subito mi sono dovuto attivare per rispondere ai bisogni ed alle difficoltà di persone e di famiglie in difficoltà e che vivevano un tristissimo disagio economico. Le azioni intraprese ci fece meritare l’appellativo di “Amministrazione dei poveri”.

Leggi tutto

Stampa Email

Linea ferroviaria ionica: confermata la soppressione dei bus sostitutivi

Il consigliere regionale Gallo: «Se ne accorge ora anche il M5S: meglio tardi che mai». L’annuncio: «La battaglia si sposta in Consiglio regionale, ma il Mit si faccia sentire».
Tutto confermato. La soppressione di diversi bus sostitutivi lungo la linea ferroviaria ionica, già povera di treni, è una drammatica certezza. Lo attestano le proteste dei pendolari lasciati a piedi ed anche le reazioni di quelle forze politiche che, all’inizio della vicenda, avevano bollato come bufala la questione. 

Leggi tutto

Stampa Email

Soppressione bus Sibari-Taranto Trenitalia: inaccettabile la scelta della Regione Calabria

Appare davvero priva di senso la decisione della Regione Calabria di non confermare il finanziamento del servizio di bus sostitutivi che fino al 9 giugno collegava Sibari e Taranto con 6 corse giornaliere, e che ad oggi non viene più garantito.Per risparmiare poche centinaia di migliaia di euro la Regione si sta assumendo la pesante responsabilità di infliggere l’ennesimo duro colpo alla mobilità della fascia ionica, segnando un altro passo indietro del servizio pubblico e lasciando ancora una volta campo libero alle compagnie del trasporto privato.

Leggi tutto

Stampa Email

Civita: parte il “Tocci Bis”


Tocci: “Ci muoveremo nel tracciato già segnato durante lo scorso mandato. Mi auguro che la minoranza non faccia un’opposizione preconcetta, ma sia aperta al confronto e al dialogo” Vincenzo Mastrota (vice sindaco) e Vincenzo Oliveto (assessore) affiancheranno il sindaco nell’attività amministrativa. Antoluca De Salvo eletto presidente del consiglio.

Leggi tutto

Stampa Email

Corigliano Rossano | Una giunta impeccabile per il sindaco della “rivoluzione”

Al di là della spiccia cronaca di giornata, quella che ha visto Flavio Stasi indossare la fascia tricolore ed insediarsi ufficialmente da primo sindaco della storia della neo città unica di Corigliano Rossano dopo la straripante elezione di domenica sera, dei suoi primi due giorni nelle sedi municipali «da quasi abusivo» come ha simpaticamente detto proprio ieri mattina durante la cerimonia, e delle emergenze amministrative prese di petto sin da lunedì mattina com’è già passato appunto nelle cronache, vediamo di capire un po’ i presupposti politico-amministrativi della “rivoluzione” già annunciata in campagna elettorale

Leggi tutto

Stampa Email