Cassano: varata la Giunta comunale

 Papasso: “ora possiamo iniziare a lavorare concretamente”.
Presentata nel corso di una conferenza stampa, presso il salone di rappresentanza Gino Bloise, la squadra di Governo che affiancherà il neo rieletto Sindaco di Cassano All'Ionio Gianni Papasso. La nuova Giunta formata da 5 assessori di cui 3 donne, per come era circolato nei giorni scorsi da alcune indiscrezioni, ha visto delle riconferme e delle new entry. Risulta essere così composta:

Ing. Paola Grosso: Urbanistica, Prot4zione Civile, Politiche della Casa, Ambiente, Edilizia e servizi Cimiteriali.

Dr.ssa Alessandra Oriolo: Politiche Sociali, Sanità, Politiche Giovanili, Politiche del lavoro e attività produttive, Programmazione teatrale, rapporti con il mondo cattolico e con l’associazionismo, attuazione dello statuto comunale.

Dr. Rossella Iuele: Cultura, Archeologia, Beni Culturali, Pubblica Istruzione, Edilizia Scolastica, Trasporti, Innovazioni Tecnologiche, Risorse Umane.
Ercole Cimbalo: Politiche del turismo, Sport, Spettacolo, Tempo Libero, Marketing Territoriale.
Dr. Salvatore Tricoci: Politiche del Bilancio, Politiche Finanziarie e della Programmazione economica, Fondi Comunitari, Contenzioso, Lavori Pubblici.

Una giornata quella del 21 Giugno che non cade a caso ha dichiarato Papasso. Due anni fa la città, nel giorno del solstizio d’estate abbracciava papa Francesco che esortava i giovani, nella pianura di Sibari, a non farsi rubare la speranza. Un monito per noi amministratori che siamo chiamati giornalmente a dover fronteggiare i problemi della città e risolverli per garantire il bene comune, la legalità, la lotta al malaffare.
Una giunta che vede al suo interno esponenti provenienti da ogni centro abitativo: Sibari, Doria, Cassano Centro, Lauropoli. Una giunta, sicuramente, dal fare politico e tecnico allo stesso tempo che ha confermato quanto detto dallo stesso primo cittadini qualche giorno fa: “ho pensato ad una squadra competente e qualificata che saprà affiancarmi alla guida di questa città. Non potevano mancare riconferme che erano dovute, ma anche nuovi ingressi che arricchiranno quotidianamente il lavoro di giunta. Insieme collaboreremo al fine di garantire la vivibilità in questa nostra città e far si che si possa riprendere il cammino interrotto lo scorso 3 di novembre. Tanto c’è da lavorare, tanto è vero che già questa mattina ho convocato gli assessori per svolgere la prima riunione di giunta, dopo la fine della cassa integrazione per iniziare concretamente a muoverci e a programmare il lavoro da svolgere nel futuro prossimo. Già abbiamo provveduto a sbrigare problemi che ci siamo ritrovati sul tavolo in materia ambientale e di igiene. La nuova giunta risulta essere un mix di esperienza e gioventù nel quale non poteva non farla da padrona la quota rosa. Nell’insieme un gruppo agguerrito e motivato che saprà lavorare e cooperare per il bene di Cassano.

Cassano All’Ionio, 21 Giugno 2016
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.