Amendolara: insediata la nuova Giunta del sindaco Ciminelli

 E’ iniziata, con la nomina della nuova Giunta e delle altre cariche istituzionali, l’avventura amministrativa del nuovo esecutivo guidato dal sindaco Antonello Ciminelli che, dopo un’accesa campagna elettorale, ha visto la sua lista vincere a mani basse contro gli avversari guidati da Franco Martorano. La novità saliente del nuovo esecutivo è rappresentata dalla presenza paritaria delle “quote rosa”, che fanno il loro esordio in Giunta rispetto all’esecutivo precedente nel quale il gentil sesso non era per niente rappresentato.

Per le formalità di rito lo stesso sindaco Ciminelli, in qualità di consigliere anziano, ha convocato un consiglio comunale abbastanza snello ma pieno di contenuti. Innanzitutto il solenne giuramento del sindaco, quindi l’insediamento ufficiale dei consiglieri eletti e subito dopo l’annuncio ufficiale della nuova Giunta nella quale si registra una sola riconferma, quella dell’assessore-anziano Pasquale Aprile ( il più votato). Gli altri tre assessori sono al loro esordio sia in politica che nella Giunta. Si tratta di Gregorio Scigliano che entra in Giunta come secondo eletto e inoltre, come rappresentanti… dell’altra metà del cielo entrano in Giunta Luciana De Vita e Paoletta Murgieri. A quest’ultima il sindaco Ciminelli, che ha tenuto per sé le deleghe a Bilancio, Lavori Pubblici e Personale, ha assegnato le deleghe a Pari Opportunità, Rapporti con il clero e Ambiente, alla De Vita le deleghe a Cultura e Pubblica Istruzione, a Pasquale Aprile le deleghe all’Ambiente e alla Viabilità, mentre a Scigliano sono state affidate le deleghe alla Sanità e alle Politiche Sociali. Novità anche sullo scranno del presidente del consiglio che sarà occupato da Luigi Sisci anche lui gratificato da un bel bottino di preferenze, che prende il posto di Marco Mitidieri. Per quanto riguarda la Giunta il sindaco Ciminelli ha comunque fatto intendere che, allo scopo di tenere unita la squadra, procederà ad una turnazione come è già avvenuto nel suo primo mandato.
Pino La Rocca

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.