Cassano: ottenuti ulteriori finanziamenti per Marina di Sibari

Delegata dal Sindaco di Cassano All’Ionio, Giovanni Papasso, recatosi a Roma al Ministero dell’Ambiente per impegni istituzionali, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Paola Grosso si è recata a Catanzaro, presso il Dipartimento Programmazione della Regione Calabria, per sottoscrivere la convenzione inerente le opere complementari nell’ambito del PISL – Linea 8.2.1.5 “Interventi per la riqualificazione e valorizzazione di aree territoriali maggiormente interessate da flussi turistici ai fini della realizzazione di infrastrutture per il tempo libero e per la mobilità sostenibile”

POR Calabria 2007/2013 ottenendo un finanziamento di un milione di euro pari al 50 percento delle opere già in cantiere. Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Papasso appena appresa la notizia comunicatagli dall’assessore Paola Grosso. Il primo cittadino ha sottolineato come ancora una volta si è riuscito ad ottenere un finanziamento che verrà impiego per il restyling del Villaggio Turistico di Marina di Sibari polmone pulsante per lo sviluppo del nostro territorio che nell’ultimo anno ha visto il cambiamento di un volto con interventi totali che sono stati realizzati e saranno realizzati pari a 3.128.703,96 euro e che stanno vedendo il Villaggio trasformato in una vera e propria zona residenziale con i servizi principali che gli utenti hanno il diritto di avere: acqua, fogne, illuminazione funzionale. Un’amministrazione che lavora a trecentosessanta gradi sul territorio che nel corso dei mesi estivi ha spaziato dal mare alla collina passando per le contrade.
La proposta progettuale che era stata presentata dal Comune di Cassano All’Ionio interessa il villaggio di Marina di Sibari all’interno di un contesto territoriale di particolare pregio sia dal punto di vista culturale che naturalistico a livello comunitario. All’Ente era stata assegnata una somma di 2.096.551,72 euro, di cui 1.900.000,00 a carico del POR FERS 2007/20013 e 190.551,72 euro a carico del bilancio comunale.
A fronte di quanto previsto nel progetto preliminare sono stati previsti interventi di: riqualificazione dell’area centrale di Marina di Sibari nello specifico nelle piazze (La Rosa dei Venti, piazza delle Magnolie, Piazza delle Acacie, piazza dell’Ulivo e piazza Sibari) con la previsione di diverse funzioni principali per oguna di esse; Riqualificazione dei percorsi esistenti prevedendo la realizzazione di una pista ciclabile che parte dall’area centrale residenziale di Marina di Sibari e si ricongiunge al tratto di pista ciclabile già esistente nella pineta e sulla spiaggia dotando la stessa di adeguata illuminazione; riqualificazione dei parcheggi; realizzazione di due pensiline fotovoltaiche; realizzazione dell’illuminazione della pista ciclabile e delle piazze.
Il finanziamento ottenuto a Catanzaro riguarda la realizzazione delle opere complementari che sono: sotto servizi di rete idrica fognante bianca e nera nonché di rete elettrica di Pizza Sibari e corridoi; previsione di una rete urbana di convogliamento delle acque bianche su Via Marina e Via Sila. Sulla stessa rete verranno immessi due tratti di rete pluviale: la prima proveniente da Via Carpi e da Via mediterraneo, la seconda da Via Erodoto; previsione di un impianto di prima pioggia posto prima dell’impianto di sollevamento previsto nel progetto originario e potenziamento di quest’ultimo da dimensionare in base al conseguente aumento della portata delle acque piovane in virtù delle maggiori superfici pavimentata da smaltire; integrazione dei due parcheggi con la previsione di cordoli in cls per delimitare i parcheggi e della loro illuminazione; sistemazione della strada adiacente al parcheggio con previsione di idonea pavimentazione in binder e tappetino su sottofondo in misto granulometrico stabilizzato con opportune opere di raccolta delle acque piovane.
Per tanto l’amministrazione Comunale di Cassano All’Ionio  ha applicato il comma 5 dell’articolo 57 del Codice dei contratti pubblici di cui al decreto legislativo 163/2006 per cui vengono finanziati il 50% delle opere che sono già in cantiere.
Cassano all’Ionio, 1 ottobre 2015

Portavoce del Sindaco

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.