Forza Italia sempre più presente sul territorio

Nominato anche il commissario cittadino di Acri. Il coordinatore provinciale Gallo designa Valerio Sposato.

Sarà Valerio Sposato a guidare il processo di riorganizzazione di Forza Italia ad Acri.

Lo ha deciso il coordinatore provinciale e consigliere regionale Gianluca Gallo, d’intesa con i vertici regionali e nazionali del partito. «In un momento cruciale per le sorti dell’Italia – commenta Gallo – è indispensabile ridare linfa al campo dei moderati, privilegiando il dialogo e l’apertura alla società civile. Il percorso intrapreso nel Cosentino in direzione del radicamento territoriale persegue questa finalità e prosegue, interessando realtà urbane di primo piano con il coinvolgimento di figure dall’indiscussa competenza professionale, con solida esperienza politica alle spalle».

Sposato, geometra cinquantatreenne, coniugato e padre di due figli, ha già ricoperto – tra il 2000 ed il 2005 – l’incarico di vicecoordinatore cittadino. Adesso, per lui, da sempre militante tra le fila dei moderati del centrodestra, arriva la nomina a commissario di FI ad Acri. Obiettivo dichiarato: «Favorire la coesione di tutti gli aderenti e simpatizzanti, anche nell’ottica dello svolgimento in tempi brevi del congresso, previa riapertura di una efficace e capillare campagna di tesseramento, non mancando di coltivare il dialogo con i cittadini, per approntare programmi e sinergie che abbiano quale esclusivo fine lo sviluppo e la crescita della comunità acrese». Aggiunge Gallo: «Sono certo che Sposato, con la passione e la determinazione che gli sono proprie e che sono unanimemente riconosciute ed apprezzate, fornirà a tal riguardo un contributo notevole. Al neocommissario, al quale formulo gli auguri di buon lavoro, garantisco piena disponibilità e massima collaborazione nel cammino che - confido - porterà ad assicurare una ancor più incisiva presenza di Forza Italia sul territorio e l’attuazione dei programmi del centrodestra».

Cosenza, 8 Aprile 2021

Forza Italia

Coordinamento provinciale

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.