• Home
  • Notizie
  • Politica
  • VERDI: “ARRESTO TALLINI? ‘NDRANGHETA SEMPRE PIÙ PERVASIVA. FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA”

VERDI: “ARRESTO TALLINI? ‘NDRANGHETA SEMPRE PIÙ PERVASIVA. FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA”

“La notizia degli ultimi arresti in Calabria va a inserirsi, purtroppo, nel contesto già molto difficile che la nostra regione sta vivendo negli ultimi mesi.

 Ancora una volta, si evidenzia la capacità della 'Ndrangheta di inserirsi all'interno del tessuto economico e sociale: un aspetto che impone alla politica, anch'essa sempre più spesso condizionata, di garantire un impegno sempre più serio e determinato per scardinare meccanismi corruttivi e di contaminazione, che spesso, in Calabria, giunge al voto di scambio”.

Così, in una nota, Francesco Alemanni e Giuseppe Campana, rispettivamente componente dell'esecutivo nazionale dei Verdi e commissario dei Verdi per la Calabria.

“Per il bene della Calabria, non è assolutamente questo il momento di sterili polemiche. Ribadiamo la nostra piena fiducia nel lavoro di Nicola Gratteri, impegnato a riportare la legalità in una regione dove l'illegalità e il malaffare non sono solo cocaina ed estorsioni, ma anche colletti bianchi. La lotta alla corruzione e alle mafie - concludono Alemanni e Campana -, deve diventare centrale per tutti gli attori politici che hanno a cuore il futuro di questa terra, che in questo momento sta pagando un prezzo altissimo per l'inefficienza della sua classe dirigente e per la pervasiva azione della 'Ndrangheta”.

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.