• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Saracena: approvato Rendiconto di Gestione. Dopo anni segno più nel Bilancio

Saracena: approvato Rendiconto di Gestione. Dopo anni segno più nel Bilancio

Nell'ultima seduta di consiglio comunale approvati anche il piano di ripartenza post Covid, piano di gestione del compostaggio domestico e regolamento comunale uso civico legnatico. 
«Dopo anni di segno meno per la prima volta il risultato di amministrazione nel rendiconto di gestione è positivo». E' la sintesi più importante proposta dal vice sindaco, Biagio Diana, che detiene anche la delega al bilancio del Comune di Saracena, 

che riassume la seduta del consiglio comunale nel quale è stato anche approvato il piano di ripartenza post covid che, oltre al voto di maggioranza, ha trovato apprezzamento anche dal gruppo di opposizione rappresentato dal consigliere Senatore (mentre era assente il gruppo del consigliere Pandolfi). 
 
Il piano predisposto, come già preannunciato, prevede misure di sostegno alle attività commerciali chiuse per Covid nei mesi scorsi in aggiunta a quanto già previsto dal Governo: si pagherà infatti il 25% in meno della Tari, il 25% in meno sulle spese di acqua pubblica ed il 100% in meno di Tosap. Inoltre bonus di intervento saranno previste per le nuove iniziative imprenditoriali nei settori strategici della comunità ha ricordato il Sindaco, Renzo Russo. 
 
La seduta è servita anche a ratificare la rinegoziazione dei mutui svincolando somme per circa 83mila euro per il 2020, e si è proceduto con la nomina del nuovo revisore dei conti. 
 
Il risultato del segno positivo di bilancio è la dimostrazione lampante «di come si possa e si voglia amministrare bene nell'interesse della collettività - ha aggiunto l'assessore al bilancio, Biagio Diana - Il nostro esecutivo, fin dal suo insediamento, per avendo trovato una condizione difficile dal punto di vista delle casse pubbliche ha lavorato per rilanciare l'azione amministrativa e costruire un futuro stabile, anche dal punto di vista contabile, per il Comune di Saracena. Oggi questo risultato è un risultato che va a beneficio dei cittadini che speriamo possano beneficiare presto di nuovi segnali di riscatto e speranza». 
 
Uno dei regolamenti più importanti approvati nel corso della seduta è quello che riguarda il piano di uso civico legnatico (presentato dall'assessore all'ambiente Gagliardi insieme a quello sulle compostiere) che permetterà ai cittadini di recarsi nei terreni comunali di montagna ed approvvigionarsi, senza incorrere in sanzioni, di legna secca per il fabbisogno familiare.
 
 
Vincenzo Alvaro [ Giornalista ]
 

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.