• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Cassano: la Giunta chiede agli uffici una Relazione su Demolizione Opere Abusive

Cassano: la Giunta chiede agli uffici una Relazione su Demolizione Opere Abusive

La Giunta Municipale, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, ha discusso e approvato, tra l’altro, un Atto di Indirizzo destinato all’Area Tecnica, al Settore Affari Generali e al Comando di Polizia Municipale, nelle persone dei funzionari che hanno partecipato agli incontri che hanno portato alla sottoscrizione del protocollo d’intesa 

e/o si sono occupati e sono a conoscenza della problematica, affinché attraverso una dettagliata relazione rendano edotta l’amministrazione sullo stato delle cose e sui provvedimenti e le attività che occorre adottare in materia di demolizioni degli immobili abusivi di cui all’accordo prefettizio. L’iniziativa è stata messa in campo, in quanto, recita il deliberato adottato, è intendimento dell’amministrazione proseguire con determinazione nell’applicazione di tutte le regole di legalità, trasparenza e contrasto all’illegalità e, quindi, portare avanti le attività già avviate di demolizione degli immobili abusivi, così come previsto nel protocollo di intesa, sottoscritto il 15 luglio dello scorso anno, tra il Ministero dell’interno, la Regione Calabria, la Prefettura di Cosenza e il Comune di Cassano All’Ionio, rappresentato nell’occasione, dalla Commissione Straordinaria, facendo fede agli impegni assunti dall’ente locale. L’atto deliberativo, reso immediatamente esecutivo è stato trasmesso per quanto di competenza, al Responsabile dell’Area Tecnica, al Responsabile del Settore Affari Generali, al Comandante della Polizia Locale.
Lì, 13.02.2020 Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni -

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.