Parte il Catapano bis. Il Sindaco di Frascineto vara la sua Giunta


FRASCINETO - Risultato storico per il primo cittadino riconfermato. Mai prima di lui un Sindaco aveva avuto la possibilità di un secondo mandato. Il vice sindaco sarà Angelo Prioli, mentre nel segno della continuità resta in giunta come assessore Antonio Gaetani.

 
Consolidare il lavoro fatto nel segno della continuità ma con tanti altri sogni nel cassetto per far crescere Frascineto nel contesto territoriale e regionale, con lo sguardo sulla dimensione più ampia dell'Europa, come conferma la recente visita della delegazione kosovara, frutto del gemellaggio internazionale per strutturare cooperazione sui temi della cultura, del turismo, della identità e socialità. 
 
Angelo Catapano ha le idee chiare per il prossimo quinquennio amministrativo che lo vedrà alla guida della municipalità arbereshe di Frascineto. La sua rielezione è una risultato storico. Nella cittadina arbereshe del Pollino mai un Sindaco, prima di lui, aveva avuto dal popolo la possibilità di portare a termine un secondo mandato. Sabato nella sala consiliare il giuramento ufficiale, dopo la verifica delle condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità degli eletti, del neo rieletto sindaco e dei componenti del consiglio comunale. 
 
Nella giunta varata dopo il voto troveranno posto Angelo Prioli, che assume la carica di vice sindaco con deleghe alla protezione civile, al patrimonio, al bilancio, allo sviluppo e programmazione economia; e l'assessore Antonio Gaetani che si occuperà dei settori ambiente, territorio, sicurezza, personale. Il sindaco ha avocato a se le altre deleghe che nel prossimo futuro verranno distribuite tra i consiglieri eletti per rendere più ampia e proficua la partecipazione, alla gestione della cosa pubblica, della maggioranza scelta dai cittadini nel voto di fine maggio.

 Vincenzo Alvaro [ Giornalista ]
 

Stampa Email