Rinegoziazione mutui,ok del Consiglio

Donnici: più liquidità nelle casse comunali.
MANDATORICCIO (–  70 mila euro in più all'anno di liquidità. È quanto recupererà il Comune attraverso la rinegoziazione di diversi mutui accesi da tempo con la Cassa Depositi e Prestiti. Il Consiglio Comunale, riunitosi ieri (lunedì 22) ha approvato un piano di dilazione che prevede un allungamento di 2 anni per il versamento delle residue rate dei mutui, con conseguente riduzione della somma da versare annualmente.

 
È quanto fa sapere il Sindaco Angelo DONNICI che nel corso dell’assise, reduce dal viaggio istituzionale in Germania, ha colto l’occasione  per informare ufficialmente l’assemblea e la cittadinanza sull’avviato progetto di gemellaggio con la Città tedesca di OFFENBACH, iniziativa di prestigio culturale e sociale alla quale l’Esecutivo lavora dal 2011. In vista della visita istituzionale del collega tedesco Horst SCHNEIDER, prevista nel prossimo mese di settembre – ha anticipato DONNICI – sarà costituito un apposito comitato d’accoglienza.
 
GEMELLAGGIO MANDATORICCIO-OFFENBACH. – L’obiettivo dell’iniziativa, favorita dalla rete di professionisti, imprenditori della ristorazione, chef e cuochi aderenti all’ARMIG, l’Associazione Ristoratori Mandatoriccesi in Germania – ha ribadito DONNICI – è quello di stringere sinergie utili a promuovere scambi scolastici, culturali e commerciali e favorire reciproci flussi turistici tra i due territori.
 
Nei giorni scorsi DONNICI si è recato in Germania per suggellare il patto d’amicizia con il Bürgermeister SCHNEIDER. Era accompagnato da una delegazione di cittadini composta, tra gli altri, dal vicesindaco Filippo MAZZA, dal Presidente della Proloco Franco ARCANGELO e dalla  dipendente comunale Preziosa LA PIETRA.  

 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.