Trebisacce: Nasce il movimento civico "La Svolta"

TREBISACCE - Nasce, in vista delle Amministrative di primavera, il movimento civico “La Svolta” che, secondo i suoi fondatori, si propone di scalare il palazzo e determinare il cambiamento sia degli uomini che dei metodi amministrativi. Non vengono fatti nomi sui suoi fondatori ma si dà per certo che si tratta di una iniziativa antagonista alla Maggioranza attualmente in carica.

Anche se mancano diversi mesi alla campagna elettorale la nascita di questo movimento civico metterà le ali agli attuali inquilini del palazzo che, a meno di improbabili ripensamenti, dovrebbe avere come trainer il sindaco in carica Franco Mundo e come giocatori buona parte dei suoi attuali compagni di squadra. Intanto i suoi avversari si organizzano e, dopo una serie di incontri definiti interlocutori, hanno dato vita a “La Svolta”, un movimento civico aperto alla società civile ed ai movimenti, tra cui potrebbero trovare spazio anche i pentastellati che, in coerenza con l’etimologia della parola, intende tagliare la strada all’esecutivo in carica e conquistare i voti utili per scalare il Municipio. L’obiettivo dei suoi fondatori, che per il momento si guardano bene dal fare nomi, sarebbe quella di «proporre - si legge in una nota del neo-nato movimento - un’azione amministrativa completamente nuova nei metodi e nei contenuti che si estrinsecherà attraverso un’azione amministrativa condivisa e partecipata perché solo attraverso un confronto maturo, serio, propositivo ed equilibrato sarà possibile individuare le soluzioni dei tanti problemi che assillano la nostra cittadina..». Nessuna decisione è stata finora adottata in merito ai nomi delle persone che comporranno la “squadra” e, tantomeno, di chi avrà il gravoso compito del “leader” che spetterà a colui che avrà la capacità di conquistarlo sul campo… perché – conclude la nota – la cittadinanza ha il diritto-dovere di scegliersi il proprio capo-popolo e non farlo nascere da un ristretto gruppo elitario».
Pino La Rocca

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.