Cariati: arriva dalla Regione un finanziamento di 1,5 milioni di euro

Altro ostacolo superato dall’ Amministrazione Greco, raggiunto accordo con la Regione Calabria per sbloccare l’erogazione di un finanziamento di euro 1.500.000, a rischio revoca per inadempienze amministrative della precedente amministrazione. Il finanziamento riguarda la realizzazione di dieci alloggi a canone sostenibile e alla bitumazione di alcuni tratti urbani del manto stradale.

Sul Comune di Cariati infatti, pesava una situazione debitoria di euro 600.000 nei confronti della Regione Calabria per il mancato pagamento di acqua e rifiuti degli anni precedenti. Tale situazione aveva condotto alla sospensione del finanziamento, e alla conseguente interruzione dei lavori, da parte dell'impresa aggiudicataria dei lavori, la quale non aveva ricevuto alcun pagamento per i lavori già iniziati lo scorso anno.
Trovata quindi l’intesa sulle modalità di risanamento del debito, la Regione Calabria ha avviato l’erogazione della prima tranche del finanziamento con cui si è provveduto a saldare le spettanze dell'impresa per i lavori già eseguiti e consentire la ripresa dei lavori da ultimare.
Grazie a tale stanziamento, i lavori per la realizzazione degli alloggi sono già in fase di ultimazione, si è proceduto inoltre, su indicazioni dell'amministrazione comunale, alla bitumazione di vie già inserite nel progetto iniziale, nonché all'estenzione di lavori di bitumazione di strade urbane che presentavano un manto stradale disastroso, pur non essendo esse inserite nell’appalto.
L’Assessore ai Lavori Pubblici avv. Francesco Cicciù soddisfatto del risultato ottenuto riferisce: "Stiamo lavorando, sotto la spinta della Sindaca Filomena Greco, al fine di garantire al paese investimenti in opere stradali, fondamentali a garantire la sicurezza dei pedoni e degli automobilisti e per offrire un’immagine decisamente più decorosa della nostra cittadina. Numerose riunioni si sono tenute tra l'amministrazione comunale, il RUP e la Direzione Lavori per trovare accordi e soluzioni anche con l'impresa, per ottenere un eventuale utilizzo del ribasso sull’appalto, ottimizzare e contenere i costi e provvedere in questo modo all’esecuzione di altri lavori indispensabili per l'opera da realizzare e per la nostra comunità."

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.