• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Cassano: insediato a Reggio Calabria il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL)

Cassano: insediato a Reggio Calabria il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL)


Ne fa parte anche il Sindaco di Cassano All’Ionio, Giovanni Papasso.

Il Consiglio delle autonomie locali della Regione Calabria è il “luogo” di rappresentanza degli interessi degli enti locali e di dialogo con la Regione e rappresenta una componente importante ed attiva nell'attuale “sistema Regione - autonomie locali”, basato sulla valorizzazione ed armonizzazione delle diversità ed orientato verso uno stile di governo partecipato, coinvolgente tutti i livelli istituzionali.

 “Davvero una grande emozione è quella che ho provato quando questa mattina, recandomi a Reggio Calabria, si è insediato il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL) nel quale sono stato eletto membro lo scorso mese di settembre. Questo il commento del Sindaco di Cassano All’Ionio, Giovanni Papasso.
“Il Consiglio delle Autonomie locali (Cal) è un organo regionale di rilevanza costituzionale” dice Papasso “Il suo scopo vuole essere quello di favorire l'intervento diretto degli enti locali nella definizione e attuazione delle politiche regionali, nonché di attuare il principio di raccordo e consultazione permanenti tra Regione ed enti locali. Un grande onore e una grande responsabilità l’elezione all’interno del CAL che rappresenta la sede di dialogo tra la Regione, da un lato, e le province. Diverse le realtà che all’interno del consiglio si fondono, tutte all’unisono ascoltate. Ci si confronta con le città metropolitane, i comuni e le unioni montane nonché i luoghi di rappresentanza unitaria degli interessi degli enti locali, volgendo alla formazione di un sistema integrato e coordinato nel quale interagiscono i diversi soggetti istituzionali. Tanta buona volontà e tanto impegno quello che metto a disposizione per interagire, cooperare e dar vita a una strategia d’area che dia voce ai territori al fine di creare progetti concreti per risolvere i bisogni della collettività. Mi impegnerò insieme ai colleghi sindaci Vincenzo Tamburi e Domenico Lo Polito a portare i bisogni dei cittadini che ci hanno fatto l’onore di rappresentarli sul tavolo di lavoro del Consiglio delle Autonomie Locali al fine di promuovere connessioni di sviluppo sociale, culturale ed economico per il bene comune. Sento di ringraziare, ancora una volta per la fiducia che gli amministratori elettori mi hanno tributato. Lavorerò per programmare azioni sinergiche feconde di progettualità al fine di conoscere e reperire i sistemi di contributi utili allo sviluppo della collettività e dei territori. La sfida è quella di collaborare tutti insieme per cambiare le cose. Solo riuscendo in questo intendo potremo dirci soddisfatti del nostro mandato e come diceva Paolo Borselli: “A fine giornata dobbiamo esaminare la nostra coscienza e capire se davvero abbiamo meritato la stima altrui”.

Cassano All’Ionio 24 ottobre 2016

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.