• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Castrovillari: Onofrio Massarotti lascia “Solidarietà e Partecipazione”

Castrovillari: Onofrio Massarotti lascia “Solidarietà e Partecipazione”

Onofrio Massarotti, Socio di “Solidarietà e Partecipazione” e Consigliere Comunale eletto nelle Liste Civiche promosse dall’Associazione, ha comunicato di lasciare l’Associazione stessa e di proseguire in autonomia il suo percorso politico. Il motivo della decisione, spiegato in una nota inviata al Presidente dell’Associazione, è da ricercarsi nella volontà di continuare comunque il suo percorso politico-elettorale per la necessità di garantire una rappresentanza politica ai propri elettori e a tutti i cittadini anche per le future competizioni elettorali,

paventando l’assenza delle Liste Civiche di “Solidarietà e Partecipazione” in future elezioni. Il dubbio nasce forse dal fatto che “Solidarietà e Partecipazione”, proprio in quanto Associazione - orgogliosamente diversa anche in questo dai partiti politici-, ha fin dalla sua nascita puntato sull’impegno civico concreto e giornaliero su tutti i problemi che assillano la nostra città, stabilendo per statuto la possibilità -e non l’obbligatorietà- della partecipazione alle competizioni elettorali, opzione di volta in volta democraticamente decisa dai Soci e concretizzatasi con la presentazione di liste alle consultazioni amministrative dal 2007 in poi. Consultazioni che, proprio con il descritto percorso decisionale, hanno visto per ben due volte brillantemente impegnato anche Onofrio Massarotti.
Se da un lato, perciò, le mutate esigenze personali di Onofrio Massarotti non possono ovviamente costringere l’Associazione a modificare la propria natura e il proprio statuto, dall’altro possiamo tranquillamente rassicurare quanti sono vicini a “Solidarietà e Partecipazione” e dalla nostra Associazione si sentono ben rappresentati e tutelati: nulla è mutato!
D’altra parte, la popolazione di Castrovillari ha fin dall’inizio ben compreso e gradito sia l’impegno sociale che l’opzione amministrativa, stante i lusinghieri e sempre migliorativi risultati che hanno caratterizzato il cammino elettorale dell’Associazione.
Troppo lungo sarebbe indicare le battaglie combattute dentro e fuori dall’aula consiliare che ci hanno visto difendere –con proposte e iniziative concrete- una Castrovillari troppo spesso mortificata dai politicanti di turno: dalla Sanità all’Ospedale, dal Tribunale al corretto smaltimento dei rifiuti, dalla trasparenza e efficienza amministrativa alla vivibilità urbana, alle battaglie per il Distretto Agro-alimentare, per i Beni comuni e tanto altro ancora.
Solidarietà e Partecipazione continua e continuerà nella sua attività esattamente come in passato, in sintonia con le necessità e le richieste della città di Castrovillari.
Siamo stati, infine, lieti di leggere della “profonda gratitudine” di Onofrio Massarotti per tutti gli “amici di Solidarietà e Partecipazione” per gli anni trascorsi insieme e ancor più della sua determinazione a investire il patrimonio di sentimenti e idee acquisito all’interno dell’Associazione nel suo nuovo percorso politico, che gli auguriamo ricco di soddisfazioni.
Castrovillari 8 settembre 2016
Associazione Cittadina “Solidarietà e Partecipazione”

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.