Cariati: dissesto finanziario, convocato il Consiglio Comunale

Written by comunicato stampa on . Pubblicato in Politica

Il Presidente del Consiglio Comunale, dott. Francesco Cosentino, ha convocato il parlamentino civico per il 13 settembre 2016, alle ore 17,30 presso il Centro Sociale, per discutere e deliberare sul Dissesto Finanziario del Comune di Cariati. La drammatica situazione delle casse comunali cariatesi continua a rappresentare una delle problematiche più rilevanti da affrontare.

L'amministrazione Greco non si è fermata nemmeno in Agosto. Tanti gli incontri con esperti del settore, Prefettura e Ministero competente nella persona del Direttore Generale della Finanza Locale dott. Verde, al fine di vagliare ogni ipotesi possibile in vista di una risoluzione, ma la proclamazione di dissesto risulta essere l'unica via percorribile per pervenire ad una situazione di risanamento.
E' del 24 Luglio, data del secondo consiglio comunale, la dichiarazione di non sussistenza degli equilibri di bilancio. A seguito infatti della verifica di cassa, unita ad una dettagliata relazione da parte degli uffici finanziari e del Revisore dei Conti, le casse comunali presentano un disavanzo di oltre 32 milioni di euro, destinato a salire a causa delle innumerevoli sentenze di condanna, decreti ingiuntivi, pignoramenti e maturazione di interessi vari.
Il Comune di Cariati vive una situazione di predissesto sin dal 2013. Tale drammatica situazione, ereditata da una scellerata gestione delle casse comunali, dove per anni le uscite hanno sempre superato di gran lunga le entrate, senza peraltro garantire il minimo servizio ai cittadini contribuenti, non può essere trascurata, nè sottovalutata da chi intende restituire a Cariati valore e dignità. Esistono delle responsabilità amministrative ed erariali lampanti di chi, con la sua malsana gestione ha provocato ingenti danni all'ente e gravi conseguenze sulla qualità della vita dei cariatesi.
Il 30 agosto il Comune di Cariati, ha ricevuto la prevedibile Comunicazione Prefettizia con la quale si sottolinea la drammatica situazione finanziaria del Comune ereditata dalla precedente consiliatura, e concede all'amministrazione Greco 20 giorni per gli opportuni provvedimenti.
La dichiarazione di dissesto prevede il subentro di una Commissione Ministeriale, composta da una triade di esperti suggeriti dalla prefettura che metteranno in atto tutte le azioni necessarie al fine di gestire il pregresso e riportare le casse cariatesi ad una condizione di equilibrio.
Il Presidente del Consiglio Comunale, dott. Francesco Cosentino riferisce: "Il dissesto è un atto dovuto dal quale non possiamo sottrarci, imposto dagli organi sovracomunali come Prefettura, Ministero dell'Interno e Corte dei Conti, pena lo scioglimento del Consiglio stesso, oltre che responsabilità morali e civili. Non è nelle intenzioni dell'amministrazione Greco falsare un bilancio, far comparire entrate cartolari, al solo scopo di evitare sulla carta un dissesto che comunque viviamo quotidianamente nella realta. I tributi per i cittadini cariatesi, sono già stati elevati al massimo tasso già dal 2013. E' nostra intenzione e premura, risanare il bilancio e garantire ai cittadini i servizi essenziali, così come dovuti grazie ad una corretta riscossione dei tributi".

Il Sindaco Filomena Greco e la sua squadra sono fiduciosi delle capacità e della buona volontà di tutti coloro che hanno preso parte e continuano a lavorare per il cambiamento di questo paese. A tal proposito riferisce: "Il 2017 per il Comune di Cariati rappresenterà l'anno "zero". Le casse comunali non avranno crediti ma non avranno nemmeno debiti. Continueremo a costruire la Cariati che vogliamo, pur sapendo che ci saranno degli ostacoli da superare. Ma lavoreremo sodo e senza sosta per garantire quel processo di progresso e sviluppo, con l'occhio sempre puntato alla legalità, alla moralità e alla giustizia. "

I cittadini tutti sono invitati a partecipare al consiglio e favorire così quella cittadinanza attiva tanto necessaria per un reale processo di rinnovamento del territorio, e tanto voluta dal Sindaco Filomena Greco e dalla sua squadra.

Ufficio stampa – Comune di Cariati

Stampa

miglior sito di scommesse