Cassano: al via il “Porta a Porta” a Marina di Sibari e Laghi di Sibari

Dal 22 giugno prossimo avrà inizio presso gli insediamenti turistici di Marina di Sibari e Laghi di Sibari, il servizio di raccolta Differenziata “Porta a Porta”. Ne ha dato comunicazione il sindaco Gianni Papasso, nel corso di un’apposita conferenza stampa, tenutasi nel salone di rappresentanza del Palazzo di Città. 

Leggi tutto

Stampa Email

Scandalo Vitalizi Regione, i Parlamentari del M5S: “Bene abrogazione legge 5/2020, ora approvate la nostra Taglio Privilegi”

«Dopo l'ondata di indignazione popolare e la figuraccia rimediata a livello nazionale il Consiglio regionale della Calabria, guidato dal presidente Domenico Tallini, è stato costretto ieri, a fare dietrofront sulla legge 5/2020, approvata in 100 secondi netti, pochi giorni fa, che estendeva il vitalizio ai consiglieri decaduti dal mandato. Messi all’angolo dall’opinione pubblica i componenti dell’Assemblea hanno proceduto, con non poco imbarazzo, alla sua abrogazione.

Leggi tutto

Stampa Email

I Segretari generali di CGIL Pollino-Sibaritide-Tirreno, CISL Cosenza e UIL Cosenza: Agguato di Cassano, fermare l’escalation criminale

Fare scudo insieme contro la prepotenza della criminalità organizzata che si fa sempre più oppressiva. Difendere il cantiere del Terzo Megalotto da ogni tentativo di infiltrazione. Fronteggiare la ’ndrangheta dei Kalashnikov e quella dei colletti bianchi.

Leggi tutto

Stampa Email

Cariati: Francesco Cicciù lascia il gruppo Consiliare di Maggioranza "l'Alternativa"

Io sottoscritto Francesco Cicciù, con la presente COMUNICO ai sensi e per gli effetti del vigente Regolamento del Consiglio Comunale, il distacco dal gruppo Consiliare di Maggioranza "l'Alternativa", con la conseguente costituzione di un gruppo autonomo, e continuando ad esercitare la carica di Consigliere Comunale per cui è stato eletto.

Leggi tutto

Stampa Email

Dimissioni Zuccatelli, serve urgente governance Asp


Stasi si rivolge a Ministro, Regione e Commissario. Troppe questioni aperte, vuoto insostenibile.
Corigliano-Rossano (Cs), mercoledì 3 giugno 2020 - Un’azienda sanitaria provinciale, importante, grande, articolata e pregna di questioni aperte come quella di Cosenza non può permettersi di restare acefala, senza direzione e di fatto sganciata da ogni responsabilità di governo in un momento così complicato come questo, in una regione ed in un territorio così difficile come il nostro.

Leggi tutto

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.