Guardia Costiera: Operazione “Mare Sicuro” 2016

Anche quest’anno ha inizio l’operazione Mare Sicuro 2016, disposta a livello nazionale dal Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto e che vedrà impegnati 11.000 uomini e donne della Guardia Costiera nel controllo degli oltre 8000 chilometri di costa del Paese.Per la Calabria e la Basilicata Tirrenica l’operazione è coordinata dalla Direzione marittima di Reggio Calabria ed ha quali obiettivi primari la salvaguardia della vita umana in mare,

la tutela dell’ambiente marino e costiero, il controllo delle spiagge e dei traffici marittimi in genere, al fine di consentire ai concittadini ed ai turisti che affolleranno le coste calabresi di trascorrere vacanze serene.
Giovedì 23 giugno alle ore 10.00, presso la Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, il Capitano di Fregata (CP) Francesco PERROTTI, Capo del Compartimento marittimo e Comandante del porto, terrà una conferenza stampa di presentazione dell’operazione “Mare Sicuro” – anno 2016, che prenderà il via anche nell’ambito del compartimento marittimo di Corigliano Calabro e vedrà la Guardia costiera impegnata anche sul litorale jonico della provincia di Cosenza nelle attività di controllo e vigilanza per la sicurezza della balneazione e della navigazione.
La conferenza stampa è aperta alle associazioni nautiche e di categoria del settore ed agli operatori del mare.
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.