Turismi, a Novacco bambini micro nido

Visite programmate tutta l’estate. In arrivo scout dal territorio e da altre regioni
SARACENA – Turismo della montagna e scolastico, NOVACCO continua ad attrarre scolaresche e gruppi didattici. Attraverso il gioco vivere la ricchezza della natura rafforzando il legame con l’ambiente. Conoscere ed amare le risorse naturalistiche stimolando la fantasia, la cultura e la riappropriazione della propria identità.

 
È con queste finalità che, ieri (Giovedì 16 Giugno), l’UFFICIO COMUNALE DI PROMOZIONE TURISTICA ha accolto e guidato la visita dei bambini  della sezione PRIMAVERA del MICRO NIDO comunale, accompagnati da insegnanti e genitori.
                                                                                               
Nel laboratorio didattico, i bambini, tra i 2 ed i 3 anni, hanno dato sfogo alla loro fantasia e con colori e pennelli hanno dipinto una tenda.
 
Altro momento è stato dedicato all’incontro con alcuni uccelli rapaci, tra cui un bellissimo barbagianni, portati dal gruppo I FALCONIERI DEL POLLINO. I piccoli ospiti ed i loro accompagnatori hanno espresso grande entusiasmo per l’incontro e ne sono rimasti affascinati.
 
Tra luglio e agosto si alterneranno molti gruppi scout di SARACENA e del territorio, da CASTROVILLARI a ROGLIANO a CORIGLIANO.
 
NOVACCO SI CONFERMA SEMPRE DI PIÙ RIFERIMENTO IMPORTANTE E RICERCATO DELLA PROPOSTA TURISTICA LEGATA ALLA FRUIZIONE DELLA MONTAGNA, 365 GIORNI ALL’ANNO. – Da fine giugno, infatti, continueranno ad arrivare scout, anche da fuori regione. La prima compagnia sarà di BARI ed alloggerà presso il rifugio IL ROSSALE del Centro Turistico. Successivamente saranno ospitati anche dei giovani da NAPOLI.

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.