Trebisacce: Pantalone paga per tutti

Cade con la moto e si fa male a causa di una buca presente nel manto stradale. Il Tribunale di Castrovillari, a distanza di oltre un anno, riconosce al giovane D.M.A., di Trebisacce, un risarcimento-danni pari a 11.505,47 euro, oltre agli interessi calcolati al tasso corrente ed alle spese legali e di giustizia che ammontano, queste ultime, a 2.318,43 euro

. Somma che il comune, chiamato in causa per responsabilità oggettiva, avrebbe dovuto pagare per intero se nel frattempo l’interessato, patrocinato dall’avv. Rosa Ferri, non avesse accettato la transazione proposta dal comune che farà risparmiare all’ente una parte di quella somma. Trattasi comunque di una bella cifra, che si aggiunge a tutti gli altri indennizzi a cui il comune, anzi, i cittadini-contribuenti, quotidianamente fanno fronte e ai quali, per la verità, queste spese potrebbero essere risparmiate se si ponesse più cura alla manutenzione delle strade.
  Pino La Rocca

Stampa Email