• Home
  • Notizie
  • Attualità
  • Consorzio di Mormanno: i ritardi della Regione provocano un pericoloso effetto catena su lavoratori e servizi ai consorziati

Consorzio di Mormanno: i ritardi della Regione provocano un pericoloso effetto catena su lavoratori e servizi ai consorziati

I ritardi del Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria continuano a determinare disagio ai lavoratori del Consorzio di Bonifica dei Bacini Settentrionali del Cosentino con sede a Mormanno (CS). I lavoratori del Consorzio sono certamente tra i più colpiti dal comportamento irresponsabile della Regione Calabria. 

Nell'ennesima occasione di confronto tra Consorzio di Bonifica e Sindacati dei lavoratori, è stato evidenziato il rischio di interruzione dei servizi in particolare l'irrigazione che può arrecare disagi anche nel territorio della Sibaritide con conseguente di carattere sociale nonché di ordine pubblico per l’intero comparto agricolo ricadente nel comprensorio irriguo del Consorzio. È stato apprezzato il lavoro certosino e paziente degli Amministratori e dei legali del Consorzio che sono stati costretti a chiamare in giudizio la Regione per i crediti non incassati che ammontano ad un totale di € 5.653.643,83; una cifra che permetterebbe ampiamente di saldare ai lavoratori le mensilità arretrate che assommano a circa 980mila €uro e di effettuare investimenti con benefici per agricoltori e cittadini. “Quello che davvero ci lascia sconcertati, commenta interpretando il pensiero degli amministratori il presidente dell’Ente Francesco Sciarra, è il comportamento dell'Assessorato Agricoltura della Regione imperniato in opposizioni strumentali nei giudizi in corso con il solo effetto di aggravare, nel corso degli anni, la situazione finanziaria e ingigantire il fenomeno sfuggendo alle responsabilità”. Nel corso dell’incontro con i sindacati, unanime il giudizio, dei presenti, di contestazione dell’operato della Regione Calabria e totale condivisione dello straordinario sforzo economico dei lavoratori che quotidianamente garantiscono i servizi agli agricoltori. E’ stato parimenti apprezzato il lavoro e la vicinanza degli Amministratori del Consorzio che continuano a non mollare ed ad avere a cuore la gestione garantendo i diritti delle maestranze e il pagamento di alcune mensilità per consentire l'avvio della campagna irrigua 2021.
Consorzio Bonifica di Mormanno

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.