Trebisacce: cresce la Città, inaugurato un Centro Estetico e di Benessere

 Con una cerimonia semplice e sobria condizionata purtroppo dal persistere dell’emergenza sanitaria, sabato 9 gennaio 2021 è stato inaugurato in via Isonzo n. 9, il Centro Estetico e di Benessere denominato Beauty Center & Spa “Amati” che è stato realizzato e sarà diretto da Ada Mastonuzzi a coronamento di un sogno accarezzato fin da piccola e per dotare la città di Trebisacce di un Centro di Bellezza in grado di promuovere il benessere fisico e mentale delle persone. 

In realtà, la cerimonia del taglio del nastro inaugurale da parte di Ada Mastronuzzi alla presenza del Sindaco Franco Mundo e del Delegato al Commercio Mimmo Pinelli, dei genitori Rosa Amerise e Francesco Paolo Mastronuzzi e dei suoi familiari, segna un momento di evoluzione e di crescita culturale e sociale per la tutta la comunità che così si arricchisce di una struttura d’avanguardia degna di una città moderna e al passo coi tempi. «Una città – ha dichiarato tra l’altro il primo cittadino - diventa più bella e attraente se offre servizi e attività di qualità, per come ha inteso Ada Mastronuzzi nel realizzare questo prestigioso Centro di Bellezza». E come in tutti i Centri di Bellezza Estetica, presso il nuovo Beauty Center e Spa, oltre a tutte le attività collegate al mondo del beauty e del wellness, grazie agli intensi corsi professionali di formazione e di perfezionamento condotti da Ada Mastronuzzi si possono effettuare tutta una serie di trattamenti per il benessere fisico e mentale capaci di esaudire tutti desideri e i bisogni estetici delle persone: dall’idromassaggio alla doccia emozionale, dal bagno turco alla sauna finlandese e tanti altri trattamenti con effetto rassodante e vasodilatatore ottenuti grazie all’alternanza del percorso caldo-freddo dell’acqua che, come è noto, produce effetti benefici sulla muscolatura stimolando la circolazione sanguigna e alleviando tensioni e dolori articolari. Non a caso Ada Mastronuzzi, nel ringraziare tutti i familiari ed in particolare il “pilastro” della sua creatura nella persona del papà Franco Mastronuzzi e nel presentare sul web la sua creatura, ha spiegato di aver scelto come nome il verbo “àmati” per invitare tutte le persone ad amare innanzitutto se stesse: «La clessidra del tempo – ha scritto Ada Mastronuzzi riportando il pensiero di tanti filosofi - scorre in modo inesorabile e ogni suo granello di sabbia è un frammento della nostra esistenza e fermarlo è impossibile. Ogni giorno ti ricordi di amare qualcuno, - ha sottolineato Ada Mastronuzzi - di prenderti cura di qualcuno, di far stare bene qualcuno, spesso dimenticandoti di te stesso! E allora ti dico: non cercare di fermare invano il tempo, piuttosto ferma te stesso per qualche minuto e…àmati. Prendeti cura di te stesso, perché la vita è una sola e ti meriti tutto il piacere del benessere fisico e mentale».
Pino La Rocca

 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.