Villapiana: strenna natalizia anticipata per 12 LSU ed LPU

 Arriva in anticipo, quest’anno, la strenna natalizia per i 12 LSU ed LPU (lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità) assegnati al Comune di Villapiana a favore dei quali, dopo ben 23 anni di precariato, la Giunta Comunale, attraverso la Delibera di Giunta n. 153 del 9 novembre scorso, ha approvato l’atto di indirizzo per l’avvio della procedura di stabilizzazione a 26 ore settimanali, la cui conclusione dovrà concretizzarsi entro e non oltre il 30 dicembre 2020. 

La decisione adottata dagli amministratori comunali in carica, secondo la nota-stampa proveniente dalla Casa Comunale, deriva dal convincimento del sindaco Paolo Montalti sull’importante di chiudere, anticipando i tempi rispetto agli altri comuni calabresi, questa annosa partita in quanto consapevole della validità dell’operato dei lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità, a favore dei quali ha predisposto tutti gli atti amministrativi, ivi compresa la previsione di spesa per la copertura delle spettanze relative a 26 ore pro-capite. «Infatti – si legge nella nota del Comune - con la Delibera della Giunta Municipale n.111 del 20 maggio 2019, precorrendo i tempi, il Comune di Villapiana aveva già programmato il fabbisogno 2019/2021 a favore del personale del Comune di Villapiana, ivi compresa la stabilizzazione dei 12 lavoratori contrattualizzati fin dal 2014, tutti provenienti dall’ex bacino LSU ed LPU, riconoscendo agli stessi 26 ore pro-capite settimanali. La mancata emanazione di atti regionali e ministeriali, soprattutto in merito alle deroghe sulle prescrizioni normative sulle assunzioni e la non certezza dei contributi dello Stato finalizzati alla stabilizzazione, - si legge ancora nella suddetta nota - non ha impedito a questa Amministrazione di dare esecuzione a quanto programmato nell’anno 2019 e di riconfermare così la volontà di stabilizzare i contrattualizzati del Comune di Villapiana a 26 ore». L’avvio della proceduta di stabilizzazione, sempre secondo quanto riporta la nota-stampa, è stata agevolata dal fatto che il Governo, attraverso la Finanziaria 2020, ha riconosciuto agli LSU un contributo pari a €9.296,22, mentre la Regione Calabria, con la propria legge di Bilancio, ha riconosciuto in favore degli stessi LSU un contributo storicizzato pari a €3.800 annuali pro-capite e in favore dei LPU un contributo, sempre storicizzato, di €13.296,22. «La programmazione, statale e regionale, - ha così consentito di chiudere il cerchio permettendo al Comune di Villapiana di confermare quanto aveva programmato e di procedere, in deroga alle norme assunzionali, alla stabilizzazione dei 12 LSU ed LPU, confermando sempre 26 ore settimanali pro-capite, che graveranno sul bilancio comunale per la somma di circa 70mila euro. L’impegno economico inserito nel bilancio del Comune - si legge ancora nella nota - è stato fortemente voluto dal sindaco Paolo Montalti per garantire a chi ha lavorato sul territorio da oltre 23 anni la giusta dignità lavorativa, in quanto il contributo di 13mila.096,00 euro di Governo e Regione avrebbe coperto al massimo 13-15 ore pro-capite». Secondo quanto si legge in conclusione nella nota-stampa, con la suddetta Delibera, attraverso la quale è stata definita la programmazione del fabbisogno 2020/2022, si è chiuso finalmente chiuso il capitolo della stabilizzazione dei 12 lavoratori precari e nei prossimi giorni saranno pubblicati gli atti a corredo della programmazione che daranno avvio, come per legge, alle procedure di verifica per l’ingresso ufficiale dei nuovi 12 contrattualizzati appartenenti alle categorie A, B e C nella pianta organica del Comune di Villapiana. «A tutti questi 12 lavoratori – ha concluso il Sindaco Paolo Montalti - va l’augurio di una prosecuzione lavorativa serena accompagnata dalla consapevolezza di far parte integrante della squadra amministrativa del Comune di Villapiana».
Pino La Rocca
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.