• Home
  • Notizie
  • Attualità
  • Villapiana: Istituto Aeronautico, il TAR dà il via al nuovo anno scolastico, ma...

Villapiana: Istituto Aeronautico, il TAR dà il via al nuovo anno scolastico, ma...

 Istituto Tecnico Aeronautico “J. Guenot” di Villapiana: il Tar della Calabria, al di là e al di fuori delle polemiche astiose che stanno lacerando il clima politico in questi giorni, ha dato il via libera all’apertura dell’anno scolastico ma, per entrare nel merito delle problematiche che riguardano questa Scuola, il Tribunale Amministrativo Regionale ha rimandato il tutto alla Camera di Consiglio fissata per il 13 ottobre 2020. 

Dunque, giovedì prossimo, 24 settembre 2020, anche in Calabria apriranno le Scuole di ogni ordine e grado e, seppure in ritardo di 10 giorni rispetto ad altre numerose regioni italiane, inizierà l’anno scolastico e, tra gli Istituti Superiori autorizzati dal Ministero, aprirà regolarmente i battenti per dare corso al secondo Anno Scolastico anche l’Istituto Tecnico Aeronautico Parificato “Jaques Guenot” di Villapiana, istituito l’anno scorso con tanto di Decreto autorizzativo da parte del MIUR. Infatti, secondo una nota emessa dalla direzione della Scuola, martedì 15 settembre il TAR della Calabria, esaminando il Ricorso presentato dalla rappresentante legale pro-tempore dell’Istituto rappresentata e difesa dall’Avv. Oreste Morcavallo del Foro di Cosenza, ha sospeso il Decreto adottato dal MIUR per il tramite dell’Ufficio Scolastico Regionale che, in vista della riapertura delle Scuole, a causa di presunte irregolarità, aveva praticamente revocato il proprio Decreto emesso in data 27 giugno 2019 con il quale all’Istituto “J. Guenot” il MIUR riconosceva e assegnava lo status di Scuola “parificata”. Risolto dunque il problema? Superata l’ansia di genitori e alunni degli studenti che rischiavano di dover rinunciare all’indirizzo di studi scelto iscrivendosi al “Guenot”? E’ presto, forse, per tirare le conclusioni perché, tra le righe della Sentenza il Tar della Calabria, ha concesso la sospensiva perché ha ritenuto “sussistere – si legge testualmente nella Sentenza del Tar - i presupposti di estrema gravità e urgenza… tale da compromettere la continuità didattica ed essere pregiudicata per gli studenti la possibilità di iscriversi e di frequentare le attività didattiche presso l’Istituto Tecnico Aeronautico…” e perciò, accogliendo l’istanza di “misure cautelari monocratiche”, il Presidente del Tar Giovanni Iannini ha sospeso il Decreto impugnato ma ha altresì fissato la Camera di Consiglio del 13 ottobre 2020 per l’esame “collegiale” di tutto il carteggio inerente l’assegnazione al “Guenot” dello status di scuola paritaria. L’esame degli atti, sempre secondo quanto si legge nella Sentenza, dovrà valutare la regolarità dei “curricula degli studenti, il servizio dei docenti… nonché ogni altro atto… ivi compresa – si legge testualmente nel disposto del Tar - la relazione ispettiva del 12 maggio 2020 ed i risultati della verifica effettuata il 10 luglio 2020, (solo genericamente citate ma non allegate e quindi non conosciute)…». Pertanto l’Istituto Tecnico Aeronautico “J. Guenot”, un’autentica rarità in Calabria, il 24 settembre prossimo aprirà regolarmente l’anno scolastico 2020/2021 ma gli studenti, i genitori e tutti quelli che hanno a cuore le sorti della Scuola si augurano che esso possa proseguire regolarmente fino a giugno 2021.
Pino La Rocca
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.