Cassano: Giornata Ecologica, puliamo la Pineta di Sibari

 “Se non ami tu per primo non sarai mai amato”, questa è la filosofia che ha spinto la squadra dei volontari, composta dalla maggior parte dei residenti alla Contrada Bruscate di Sibari, a organizzare la giornata “Puliamo la Pineta di Sibari”. 

L’iniziativa è stata promossa dal consigliere comunale di maggioranza Antonio Clausi unitamente a un gruppo di volontari amanti della tutela e salvaguardia dell’ambente e del territorio, i quali armati di sacchi e utensili si sono messi all’opera per dare decoro alla pineta di Sibari. Il bottino. Reti di materassi, vestiti, plastica, calcinacci, sedie, tavoli e molto altro ancora, i rifiuti scoperti e recuperati dai volontari. Sono bastate poche ore per farli emergere dall’erba e dai cespugli dove erano stati abbandonati selvaggiamente da soggetti privi di senso civico e incuranti dell’igiene pubblica, come se quegli angoli di verde fossero state destinate a tante piccole discariche. Ognuno dei partecipanti all’operazione “Pineta Pulita”, ha messo in campo i propri mezzi e capacità, per una giornata all’insegna del volontariato civico e al recupero e alla rivalutazione di un bene comune. Il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, che ha concesso il patrocinio morale alla brillante iniziativa, si è recato sul posto personalmente per sostenere e congratularsi con i promotori per l’operato. “Una comunità, ha commentato, si distingue per il bene e per il rispetto che ha verso il luogo in cui vive e l’esempio che questi ragazzi hanno dato è segno evidente che in loro esiste il desiderio di vivere in un paese più pulito e vivibile”. L’obiettivo della manifestazione pro-ambiente, è quello di allargare l’interesse ai fini del coinvolgimento di tutta la popolazione, affinché ognuno, anche nel suo piccolo, possa impegnarsi concretamente per la salvaguardia del territorio.
Lì, 27.06.2020 - Mimmo Petroni -    

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.