L'ambasciatore Dario Item e lo stato di Antigua e Barbuda

Dario Item è l'ambasciatore di Antigua e Barbuda in Spagna, nel Principato di Monaco e nel Principato del Liechtenstein. Scopriamo di più sull’isola caraibica tanto amata dai turisti.

Antigua e Barbuda è un paese indipendente del Commonwealth, situato tra l'Oceano Atlantico e il Mar dei Caraibi. È composto da 3 isole più grandi (Antigua e Barbuda e Redonda) e da tante altre più piccole. 

 

Appartenente all'arcipelago delle Piccole Antille, lo stato di Antigua e Barbuda vive prevalentemente di turismo. Ogni anno infatti migliaia di turisti la scelgono come meta dei loro viaggi. Circondata da barriere coralline, Antigua ha un clima mite e temperature alte, per questo è perfetta per trascorrere una bella vacanza anche nei mesi invernali. Tanti personaggi famosi, come Giorgio Armani, Eric Clapton e Paul McCartney, hanno acquistato delle splendide ville ad Antigua, dove trascorrono ogni anno le loro vacanze in totale relax. 

 

  1. Cosa vedere ad Antigua e Barbuda

Ciò che spinge tantissimi turisti ad organizzare una vacanza ad Antigua e Barbuda sono sicuramente il mare, dalle acque cristalline e turchesi, e le 365 spiagge di sabbia bianca e molto grandi, tra cui ci sono quelle completamente attrezzate, quelle perfette per fare surf e jogging. 

 

Visitare Antigua e Barbuda significa fare anche un tuffo nel passato, rivivendo la storia del paese attraverso le visite nei musei. Assolutamente da vedere sono:

- il museo di Antigua, che, pur essendo piccolo, è ricco di manufatti e oggettistica dell'epoca precolombiana e coloniale. Si trova in un bellissimo palazzo del Settecento, il più antico della città, ed è vicino ai moli delle navi da crociera. 

- Betty's Hope, un museo a cielo aperto situato nella storica piantagione di zucchero. Quello che si può ammirare in questa zona sono due mulini, di cui uno perfettamente restaurato, e i resti di quelli che in passato dovevano essere i magazzini e la casa padronale. 

 

E poi ancora l'English Harbour e Nelson's Dockyard, piccolo centro e porto turistico, Shirley Heights, la Collina più famosa dell'isola, e la Government House, la residenza ufficiale del governatore generale. 

 

  1. Antigua e Barbuda: cosa fare e cosa mangiare

Ad Antigua e Barbuda è possibile fare tantissime cose. Gli amanti della natura e dell'avventura possono organizzare tour nel parco nazionale ed escursioni in barca. Gli sportivi possono praticare tutti gli sport acquatici e lo snorkeling, gli amanti dello shopping invece possono fare una passeggiata all'Héritage Quay, il centro commerciale più visitato dai turisti.

 

Molto ricca e dinamica è anche la vita notturna nell'isola caraibica. Discoteche, Casinò, bar e ristoranti sono i posti in cui ci si ritrova per trascorrere una serata all'insegna del divertimento e dell'allegria. 

 

Per quanto riguarda la cucina, i piatti tipici sono il riso, bollito o ripassato in padella, il pollo, spesso cucinato con la Spezia Jerk, e piatti a base di mango, papaya, banana dolce e platano. Immancabile sulle tavole caraibiche è il pesce, cucinato alla griglia, oppure stufato con spezie o in salsa agrodolce. 

Stampa Email

miglior sito di scommesse